Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
baiocco85

Errore clamoroso 500 lire

Queste 500 lire del 1990 furono trovate dal mio babbo mi sembra proprio nel 90, infatti lo stato è ottimo ovvero sono nuove.Praticamente sembra che sia stato stampato su un tondellino da 100 lire le 500, perchè non sono bimetalliche e sono tutto d'un pezzo.Però effettivamente le zigrinature sul bordo sono alternata come quelle delle 500, quindi è possibile che sia stata coniato un pezzo da 500 sul tondello che andava tranciato all'interno per mettere l'altro materiale.Possono valere qualcosa secondo voi?Grazie!!

ecco il link

http://chichibio2.interfree.it/500c.JPG

http://chichibio2.interfree.it/500t.JPG

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E' una moneta artefatta, cioè creata volutamente ad arte per frodare i collezionisti con il miraggio della rarità.Non sarebbe mai potuto uscire regolarmente dallo Stabilimento monetario e come lei forse non sa almeno fino a che la lira era a corso legale poteva essere sottoposta a sequestro.Sarebbe molto interessante sapere dove suo padre l'aveva rinvenuta, ma comunque le posso assicurare che non si tratta di un errore involontario ma semplicemente un modo truffaldino per creare rarità. Ad ogni buon conto può consultare il libro di Giovanni Attardi "Varianti ed errori nelle monete della Repubblica Italiana" editore Nomisma. Parlare di valore non ha secondo me senso ma non dubito che ci sia qualcuno interessato a questo genere di oggetti che secondo me hanno poco a che fare con la numismatica.Saluti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il mio babbo l'ha trovata dentro la cassa mentre levava i soldi.Comunque la moneta secondo me non è falsa e se si facesse un'analisi si più accurata si troverebbe che il peso della moneta fatta con lo stesso materiale della corona circolare delle 500 equivale al peso di questa moneta, volendo ci potrei anche provare.Credo che la lega sia l'acmonital che si avvicina all'AISI 430, quindi il calcolo si può fare..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ok. Allora le confermo di consultare il volume dell'Attardi. E' una moneta artefatta, cioè prodotta volontariamente, peraltro conosciuta già in alcuni esemplari (solitamente l'operaio in malafede ne conia alcuni e poi fa in modo che qualcuno di questi venga immesso in circolazione per poter poi egli stesso giustificarnel il possesso. Secondo me non hanno valore numismatico...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non essendo bimetallica come prescrive il decreto di emissione non può nemmeno essere considerata una moneta (si poteva rifiutare di riceverla in resto), nè tantomeno una variante.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Pezzo di acmonital privo di alcun valore. Tienila di ricordo :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Infatti non esiste una moneta cosi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?