Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
migli0

Differenza qFDC-FDC,SPL/FDC

Risposte migliori

migli0
Ciao a tutti,sono migli0 :D
Premetto che sono molto niubbo nel campo della numismatica,e scrivo in OT perchè non avevo proprio idea di quale potesse essere la sezione più adatta.
il mio dubbio riguarda appunto la differenza tra qFDC e FDC,nel senso che se una moneta è fior di conio significa che non è mai circolata,non si discute(credo),ma se è qFDC?
E' circolata per un paio di giorni e poi è stata riportata(tramite rito magico) allo stato di conservazione originale? :huh:
Altra domanda:alcuni venditori di ebay descrivono le monete che vendono come SPL/FDC,ma cosa cavolo significa?
Che un lato della moneta è circolato,mentre l'altro lato è fior di conio? :o

Chiaritemi le idee perchè ne ho bisogno :P

grazie a tutti e ciao :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

joker79
Prova in questa discussione, dovresti trovare le risposte che cerchi

[url="http://www.lamoneta.it/index.php?showtopic=368"]http://www.lamoneta.it/index.php?showtopic=368[/url]

Intanto benvenuto :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00
Ciao e benvenuto nel forum :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

migli0
Grazie a tutti per il benvenuto :)
La discussione a cui fa riferimento joker79 è proprio quella che avevo già letto,indirizzato dal saggio google :P
Purtroppo non c'è la risposta ai miei dubbi,per cui cerco di spiegarmi meglio...
partiamo dal presupposto che una moneta FDC non sia mai circolata(e sia quindi perfetta,giusto?),come può essere qualificata SPL/FDC? :ph34r:
Se non è mai circolata il discorso deve necessariamente valere per entrambe le facce,no?
Viceversa se è circolata non potrà mai essere FDC,nemmeno per una sola delle due facce...

Poi non capisco cosa si intende per qFDC,e la differenza rispetto a FDC.

Penso di essermi spiegato come un bambino dell'asilo,ma cercate di portare pazienza :lol:

ciaps :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Newton
[quote name='migli0' date='24 marzo 2005, 19:21']Grazie a tutti per il benvenuto  :)
La discussione a cui fa riferimento joker79 è proprio quella che avevo già letto,indirizzato dal saggio google  :P
Purtroppo non c'è la risposta ai miei dubbi,per cui cerco di spiegarmi meglio...
partiamo dal presupposto che una moneta FDC non sia mai circolata(e sia quindi perfetta,giusto?),come può essere qualificata SPL/FDC?  :ph34r:
Se non è mai circolata il discorso deve necessariamente valere per entrambe le facce,no?
Viceversa se è circolata non potrà mai essere FDC,nemmeno per una sola delle due facce...

Poi non capisco cosa si intende per qFDC,e la differenza rispetto a FDC.

Penso di essermi spiegato come un bambino dell'asilo,ma cercate di portare pazienza  :lol:

ciaps  :)
[right][post="23465"]<{POST_SNAPBACK}>[/post][/right][/quote]

NO no sei stato chiarissimo! Il problema è che dopo anni che mi interesso di monete anch'io non ho ancora capito cosa cambia da FdC a qFdC! :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

frankoppc
FdC è una moneta perfetta, senza segni, graffi o colpi

qFdC è una moneta che presenta qualche piccolo segno d'imperfezione (micrograffi, colpi leggerissimi, etc...)

SPL/FdC non è indicato per le facce (penso), quanto per lo stato intermedio della moneta: ne perfetta da essere FdC, ne tanto brutta da declassarsi sullo SPL... ma una via di mezzo!

i + e i - invece sono uno stato intermedio ma assente da paragone

esempio:

se dovessi esprimere in decimi la scala di valori...:
conservazione (decimi di metallo)


MB/BB (5/10)
MB+/qBB (5,5/10)
BB- (o qBB... 6/10)
BB (6,5/10)
BB+ (o mBB ... 7/10)
BB/SPL (7,5/10)
BB+/qSPL (8/10)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67
[quote name='frankoppc' date='24 marzo 2005, 19:52']SPL/FdC non è indicato per le facce (penso), quanto per lo stato intermedio della moneta: ne perfetta da essere FdC, ne tanto brutta da declassarsi sullo SPL... ma una via di mezzo![/quote]

No, non è così, quando viene indicato un doppio stato di conservazione significa che le due faccie non hanno la medesima conservazione. Così SPL/FDC significa che una facciata è perfetta mentre l'altra ha subito qualche danneggiamento che l'ha degradata a SPL. Questo non è affatto una cosa difficile da trovarsi, soprattutto per monete che hanno una certa età. Dobbiamo pensare infatti che oltre alla circolazione una moneta può essere declassata dal FDC anche solamente rimanendo per anni in una collezione, magari perchè aggredita in una faccia da cancro o ossidi vari (che poi devono essere eliminati per impedire che della moneta non rimanga nulla), o cmq perchè manipolata con scarsa cura (a me è capitato con un €uro FDC che stavo togliendo da un oblò, l'ho leggermente rigato con uno dei ganci che erano rimasti attaccati all'oblò stesso; per fortuna di questa moneta ne avevo un rotolino :rolleyes: ).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

migli0
Grazie ragazzi,ho contattato il venditore di ebay e pare che l'interpretazione esatta sia quella data da frankoppc,ovvero SPL/FDC indicherebbe una conservazione intermedia tra SPL e FDC :blink:
Cmq anche se sono newbie una cosa credo di averla capita:nel campo della numismatica la chiarezza è un optional ! :D

Ciao e a presto(con altre domande del ca**o) :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alberto
[quote name='frankoppc' date='24 marzo 2005, 19:52']MB/BB (5/10)
MB+/qBB (5,5/10)
BB- (o qBB... 6/10)
BB (6,5/10)
BB+ (o mBB ... 7/10)
BB/SPL (7,5/10)
BB+/qSPL (8/10)
[right][post="23472"]<{POST_SNAPBACK}>[/post][/right][/quote]

Di solito uso questa scala:

MB
MB+
MB/BB
qBB (o BB-)
BB
BB+
BB/SPL
qSPL (o SPL-)
SPL
SPL+
SPL/FDC
qFDC
FDC

Ciao,
[b]Alberto[/b]

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00
[quote name='Alberto' date='26 marzo 2005, 12:21'][Di solito uso questa scala:

MB
MB+
MB/BB
qBB (o BB-)
BB
BB+
BB/SPL
qSPL (o SPL-)
SPL
SPL+
SPL/FDC
qFDC
FDC

[right][post="23740"]<{POST_SNAPBACK}>[/post][/right][/quote]

Anche io adotto questa classificazione che e' la piu' diffusa :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

aquilasabauda
[quote name='frankoppc' date='24 marzo 2005, 20:52']...
BB+ (o mBB ... 7/10)
[right][post="23472"]<{POST_SNAPBACK}>[/post][/right][/quote]

mBB non l'avevo mai visto!!! :D

[quote name='Paolino67' date='24 marzo 2005, 22:10']No, non è così, quando viene indicato un doppio stato di conservazione significa che le due faccie non hanno la medesima conservazione. Così SPL/FDC significa che una facciata è perfetta mentre l'altra ha subito qualche danneggiamento che l'ha degradata a SPL. Questo non è affatto una cosa difficile da trovarsi, soprattutto per monete che hanno una certa età. Dobbiamo pensare infatti che oltre alla circolazione una moneta può essere declassata dal FDC anche solamente rimanendo per anni in una collezione, magari perchè aggredita in una faccia da cancro o ossidi vari (che poi devono essere eliminati per impedire che della moneta non rimanga nulla), o cmq perchè manipolata con scarsa cura (a me è capitato con un €uro FDC che stavo togliendo da un oblò, l'ho leggermente rigato con uno dei ganci che erano rimasti attaccati all'oblò stesso; per fortuna di questa moneta ne avevo un rotolino  :rolleyes: ).
[right][post="23480"]<{POST_SNAPBACK}>[/post][/right][/quote]

Quoto Paolino

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

frankoppc
mBB starebbe per "meglio di BB" ovvero "BB pieno" da cui anche BB+

sovente troviamo il + al posto della m, che è andata quasi in disuso

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

frankoppc
[quote name='migli0' date='26 marzo 2005, 13:12']Grazie ragazzi,ho contattato il venditore di ebay e pare che l'interpretazione esatta sia quella data da frankoppc,ovvero SPL/FDC indicherebbe una conservazione intermedia tra SPL e FDC  :blink:
Cmq anche se sono newbie una cosa credo di averla capita:nel campo della numismatica la chiarezza è un optional !  :D

Ciao e a presto(con altre domande del ca**o)  :P
[right][post="23738"]<{POST_SNAPBACK}>[/post][/right][/quote]

anzitutto volevo ringraziare migli0 per aver scritto correttamente il mio nick :D :P

per quanto riguarda la conservazione con la "/", c'è molta confusione su come intepretarla. Per chi segue un filo logico la / va intesa come un rapporto, quindi se BB non è <MB ma nemmeno >SPL si può esprimere con MB<BB<SPL o MB-BB o ancora BB-SPL.

C'è chi invece dice che esprimano le faccie ma, parlo per me, non ho mai visto un BB/FdC o un SPL/MB, cosa che potrebbe succedere ...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

aquilasabauda
Ho chiesto a due periti che mi hanno fatto leggere alcuni libri in loro possesso.
Secondo la prassi e la "norma" dei periti e numismatici, la "/" tra due conservazioni (per es: SPL/FDC oppure SPL/BB) indica che la prima conservazione indicata è riferiata al Dritto della moneta, mentre la seconda è riferita al Rovescio.
Diverso è invece il significato del trattino (per es: BB-qSPL) che non è usato nelle perizie e quindi non è inserito nelle "norme" dei periti. Comunque nella prassi diffusa ha il significato di "da a" della consrvazione: cioè SPL-QFDC vuol dire che la conservazione della moneta è compresa tra le due conservazioni.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67
[quote name='aquilasabauda' date='07 aprile 2005, 01:03']Ho chiesto a due periti che mi hanno fatto leggere alcuni libri in loro possesso.
Secondo la prassi e la "norma" dei periti e numismatici, la "/" tra due conservazioni (per es: SPL/FDC oppure SPL/BB) indica che la prima conservazione indicata è riferiata al Dritto della moneta, mentre la seconda è riferita al Rovescio.
Diverso è invece il significato del trattino (per es: BB-qSPL) che non è usato nelle perizie e quindi non è inserito nelle "norme" dei periti. Comunque nella prassi diffusa ha il significato di "da a" della consrvazione: cioè SPL-QFDC vuol dire che la conservazione della moneta è compresa tra le due conservazioni.
[right][post="25475"]<{POST_SNAPBACK}>[/post][/right][/quote]

Ah, ecco, la cosa è già più chiara allora. La barra indica diverse conservazioni per le due faccie, il trattino una conservazione compresa tra le due indicate.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

aquilasabauda
Esatto. Però il trattino non viene mai usato "professionalmente". E' solo una prassi diffusa tra i collezionisti. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×