Jump to content
IGNORED

Antonio Pagani


Guest utente3487
 Share

Recommended Posts

  • 3 months later...
Guest utente3487
stasera controllo... mi sembrava di aver visto qualcosa... :P se ritrovo "il pezzo" lo posto ;)

322903[/snapback]

Grazie, meno male che ci sei tu!!!! Ho controllato il sito che mi hai detto per MP. C'erano un sacco di prove italiane e degli stati preunitari....

Link to comment
Share on other sites

  • ADMIN
Staff
Grazie, meno male che ci sei tu!!!! Ho controllato il sito che mi hai detto per MP. C'erano un sacco di prove italiane e degli stati preunitari....

Eh ma adesso lo vogliamo sapere anche noi che sito è :lol:

Link to comment
Share on other sites


Bowers and Merena...

322954[/snapback]

Dai Incuso... anche se mi hai bannato per qualche giorno ti posto il link :)

http://www.bowersandmerena.com/auctions/li...rchString=italy

Si tratta(va) di una importante collezione di prove e progetti del mondo, l'asta è stata battuta appunto da Bowers & Merena, una famosissima casa d'aste degli USA che ha in passato battuto aste passate alla storia.

Ho fatto qualche offerta su prove e progetti dello stabilimento johnson (collezionabili anche qui in Italia) ci sono andato vicino sulla prova del 2 lire 1928 in argento ma mi è sfuggito per un paio di scatti.

Se n'era parlato anche sul forum di ebay, le aste erano tutte anche live!

ciao,

Rickkk

Link to comment
Share on other sites


he tristezza però vedere gli americani che si passano tranquillamente alla luce del sole le nostre rarissime prove mentre noi italiani manco possiamo collezionarle :cry:

Link to comment
Share on other sites


Guest utente3487
he tristezza però vedere gli americani che si passano tranquillamente alla luce del sole le nostre rarissime prove mentre noi italiani manco possiamo collezionarle  :cry:

323080[/snapback]

Già. Non ci sentono da quell'orecchio.Diventano fiscali e legalisti solo quando riguarda loro interessi.Vedasi i 20 dollari oro double eagle del 1933, inseguite per anni anche dai servizi segreti

Link to comment
Share on other sites

he tristezza però vedere gli americani che si passano tranquillamente alla luce del sole le nostre rarissime prove mentre noi italiani manco possiamo collezionarle  :cry:

323080[/snapback]

Già. Non ci sentono da quell'orecchio.Diventano fiscali e legalisti solo quando riguarda loro interessi.Vedasi i 20 dollari oro double eagle del 1933, inseguite per anni anche dai servizi segreti

323215[/snapback]

Come mai inseguita dai servizi segreti?

Link to comment
Share on other sites


Guest utente3487
he tristezza però vedere gli americani che si passano tranquillamente alla luce del sole le nostre rarissime prove mentre noi italiani manco possiamo collezionarle  :cry:

323080[/snapback]

Già. Non ci sentono da quell'orecchio.Diventano fiscali e legalisti solo quando riguarda loro interessi.Vedasi i 20 dollari oro double eagle del 1933, inseguite per anni anche dai servizi segreti

323215[/snapback]

Come mai inseguita dai servizi segreti?

323288[/snapback]

Perchè era allora l'unica moneta di quell'anno conosciuta ed era in possesso a RE Farouk che se l'era portata in Egitto

Link to comment
Share on other sites

he tristezza però vedere gli americani che si passano tranquillamente alla luce del sole le nostre rarissime prove mentre noi italiani manco possiamo collezionarle  :cry:

323080[/snapback]

Già. Non ci sentono da quell'orecchio.Diventano fiscali e legalisti solo quando riguarda loro interessi.Vedasi i 20 dollari oro double eagle del 1933, inseguite per anni anche dai servizi segreti

323215[/snapback]

Come mai inseguita dai servizi segreti?

323288[/snapback]

Ecco un interessante articolo dalla Wiki inglese ;)

articolo

Link to comment
Share on other sites


tempo fà ad un mercatino di libri vidi un libretto con varie biografie di uomini illustri............ricordo che c'erà la biografia del Promis ma non sò se potessero esservi biografie di altri numismatici, penso però che il Pagani non vi fosse, se lo ritrovo lo compro...............

Link to comment
Share on other sites


  • 2 weeks later...
Guest utente3487
possiedo un libro che gli è appartenuto. In seconda copertina compare una figura incollata, una specie di firma del Pagani. La posto perchè è molto bella.

clipboardtu9.jpg

325682[/snapback]

E' un ex libris di Antonio Pagani....

Link to comment
Share on other sites

  • 3 months later...

Dalla rivista Numismatica di P.& P. Santamaria (anno VI n. 1 del 1965) in ricordo di Antonio Pagani:

http://i38.tinypic.com/2myrmmc.jpg

http://i35.tinypic.com/16i8q2t.jpg

http://i36.tinypic.com/mvs3df.jpg

http://i35.tinypic.com/iozudx.jpg

Nell'opuscolo "Le monete della guerra sociale" estratto dalla Rivista Italiana di Numismatica – Milano 1947, dolorosa è l’intera pagina di dedica di questo lavoro (sulla monetazione degli insorti italici contro Roma) fatta dal Pagani al proprio figlio:

Giorgio Pagani, nato a Milano 14/11/1921 – morto nel campo di concentramento di Bergen Belsen il 16/03/1945 (è presente una sua foto in divisa militare).

-“A mio figlio Giorgio, a ventitré anni sacrificato dalla criminalità degli uomini.

Questo lavoro, compiuto nell’ansia del suo periglio e nella vana attesa, sia come il fiore più bello idealmente posato sulla sua tomba sconosciuta.”-

Edited by legionario
Link to comment
Share on other sites


Guest utente3487
possiedo un libro che gli è appartenuto. In seconda copertina compare una figura incollata, una specie di firma del Pagani. La posto perchè è molto bella.

clipboardtu9.jpg

325682[/snapback]

E' un ex libris di Antonio Pagani....

328553[/snapback]

Si, lo conoscevo.....

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...
  • 7 months later...
Guest utente3487

Nel suo libro Prove e Progetti, molto spesso Antonio Pagani segnala come riferimento Collezione Pagani. Qualcuno ha notizie su questa Collezione? E' rimasta ai suoi eredi o è andata dispersa?

Link to comment
Share on other sites

  • 12 years later...
Il 2008/7/17 alle AM5点44分, legionario dice:

来自P. & P. Santamaria钱币杂志(1965 年 VI n.1),以纪念安东尼奥·帕加尼

http://i38.tinypic.com/2myrmmc.jpg

http://i35.tinypic.com/16i8q2t.jpg

http://i36.tinypic.com/mvs3df.jpg

http://i35.tinypic.com/iozudx.jpg

在摘自意大利钱币杂志-米兰 1947 的小册子“社会战争的硬币”中,帕加尼为儿子制作的这部作品(关于意大利反罗马叛乱者的钱币)的整页奉献是痛苦的:

Giorgio Pagani,1921 年 14 月 11 日出生于米兰 - 于 1945 年 3 月 16 日在卑尔根贝尔森集中营去世(有一张他穿着军装的照片)。

——“献给我的儿子乔治,在二十三岁时因人的罪行而牺牲。

这项工作,在他的危险的焦虑和徒劳的等待中进行,就像最美丽的花朵理想地放在他不知名的坟墓上。”-

Ciao, tutte e quattro le foto non sono più visibili, posso disturbarti a postarle di nuovo? Riguardo a questo rispettabile numismatico, non ho raccolto storie dettagliate sulla sua vita.

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.