Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
rcamil

Baiocco Pio VI FOLIGNO

Che fare del sarcofago-perizia ?  

33 voti

  1. 1. Che fare del sarcofago-perizia ?

    • ELIMINARLO
      25
    • TENERLO
      5


Risposte migliori

rcamil

Ciao a tutti, vi presento il primo arrivo del 2008, che doveva essere in casa già da tempo, ma con di mezzo l'oceano e le poste va bene così... :rolleyes:

Si tratta di un baiocco di Pio VI per Foligno, anno di pontificato XX, 1795 (data impressa al rovescio, ma debolissima, pressochè invisibile se non in controluce), Muntoni 340 a.

La moneta proviene dagli USA ed ha una sua perizia NGC che la classifica MS 63 BN, mistero per me sul significato di BN, il resto è traducibile in qFDC, una conservazione di tutto rispetto per la tipolgia ;) .

Affascinante quanto scomoda per gli standard dei raccoglitori italiani la perizia in se stessa :rolleyes:

Allego le foto, a causa dello scatolato lucido non sono uscite granchè...

baioccodrs0.th.jpgbaioccorzu6.th.jpg

Lo scatolato nel complesso:

scatolettadiritto50mz5.th.jpgscatolettarovescio50nh9.th.jpg

La domanda del sondaggio verte proprio sul da farsi, eliminare la scatola e liberare il tondello, o tenerla così dato che una moneta periziata ha sempre e comunque quel "plusvalore" ?? :unsure:

Votate e commentate, grazie ;)

Ciao, RCAMIL B)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

orlando10

Per ora terrei la scatola periziata. :)

BN significa "brown", non ci sono tracce di rosso.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paleologo

La tua moneta non è un qFDC ma un FDC (MS = Mint State, stato zecca, nessun segno di circolazione) SENZA rame rosso (BN = Brown, marrone, come scritto da orlando10). Nel sistema americano MS va da 60 a 70 punti (come si possa distinguere un MS-63 da un MS-64 è per me un mistero gaudioso). Il qFDC sarebbe AU-58 o AU-59 (AU = Almost Uncirculated, quasi nessun segno di circolazione).

Quanto al sarcofago, aprilo, spaccalo, calpestalo e brucialo :lol:

P.S. Non credo che tu senta il bisogno di particolari complimenti riguardo alla moneta :P ... prezzo pagato, se non sono indiscreto ?

Modificato da Paleologo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Michele2198

votato eliminare...

Io faccio così, libero tutte le monete e conservo le perizie.

Sinceramente, se io comprassi da un venditore di cui ho un minimo di fiducia, e lui mi proponesse moneta e scatola separate, non avrei difficoltà a credere che la moneta sia stata periziata...

Modificato da Michele2198

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

incuso
Supporter
Si tratta di un baiocco di Pio VI per Foligno, anno di pontificato XX, 1795 (data impressa al rovescio, ma debolissima, pressochè invisibile se non in controluce), Muntoni 340 a.

Forse la libererei ma ne terrei i resti (e quindi come voto?)

Spiegami bene questa cosa della data, perché chi ha riempito la scheda:

http://numismatica-italiana.lamoneta.it/mo...php/W-PIOVIFO/4

ha indicato che la data per questo millesimo non è presente. In effetti nella tua immagine in realtà si vede bene.

Ci starebbe bene anche la tua immagine visto che manca... :lol:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Maffeo

Carino il baiocco, fallo respirare!

Il sarcofago è ripugnante, parte dell'approccio marketing statunitense dove non si vendono/comprano monete ma "certificazioni"... :(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

HellNight

Io...con fatica,visto che la maledetta scatoletta è alquanto ostica <_< ,le ho liberate tutte,e sono sodisfatto di averlo fatto ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rcamil
La tua moneta non è un qFDC ma un FDC (MS = Mint State, stato zecca, nessun segno di circolazione) SENZA rame rosso (BN = Brown, marrone, come scritto da orlando10). Nel sistema americano MS va da 60 a 70 punti

298045[/snapback]

Hai ragione, ho dato un'interpretazione semi-logica al sistema USA, pensando: se non è MS70 non è FDC, per cui sarà qFDC :unsure: .

Sull'assenza di rame rosso avrei da ridire, dal vivo ne vedo chiare tracce, contesto la perizia ! :D

Tra l'altro non ho specificato che la moneta era già periziata, non è stata una mia richiesta post acquisto.

Spiegami bene questa cosa della data, perché chi ha riempito la scheda:

http://numismatica-italiana.lamoneta.it/mo...php/W-PIOVIFO/4

ha indicato che la data per questo millesimo non è presente.  In effetti nella tua immagine in realtà si vede bene.

Ci starebbe bene anche la tua immagine visto che manca...  :lol:

298058[/snapback]

Per qesta tipologia ci sono varianti che presentano il millesimo ben impresso e altre che lo stesso Muntoni classifica e descrive come "data indistinta" (es. Muntoni 341).

Questo è il caso del mio esemplare, sembra che la data sia stata impressa come una sorta di "pre incisione", e poi non sia stata punzonata con la profondità definitiva che ha il resto delle legende :rolleyes:

Se a fine sondaggio vincerà l'ipotesi "liberazione", farò foto decenti e le inserisco nel catalogo.

Ciao, RCAMIL.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fra crasellame

Bellissima moneta, 'o scatolotto rimandalo oltreoceano :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

orlando10
Spiegami bene questa cosa della data, perché chi ha riempito la scheda:

http://numismatica-italiana.lamoneta.it/mo...php/W-PIOVIFO/4

ha indicato che la data per questo millesimo non è presente.  In effetti nella tua immagine in realtà si vede bene.

298058[/snapback]

La scheda l'ho riempita io e il millesimo 1795 XX è presente. :P

Però non ho indicato la variante, scegliendo, per quanto rigurda questa moneta, una divisione semplificata per data. In questo modo forse è più semplice inserire una foto nella scheda giusta. Poi, man mano che verrano caricate foto, cercherò di specificare le varianti.

In altre schede invece ho specificato tutte le varianti da subito.

In ogni caso l'obiettivo finale, a mio avviso, deve essere quello di precisare le varianti in modo chiaro.

Per questo è decisivo l'apporto di foto. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

incuso
Supporter
La scheda l'ho riempita io e il millesimo 1795 XX è presente.  :P

Hai ragione, avevo guardato male la scheda! :ph34r:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

OCRAM

Ecco Maestro... :D

ho votato anche io...conserverei senz'altro la perizia...(anche se la bellezza della moneta parla da sè...;)), ma nn rinuncerei a toccarla...forza e coraggio!!!

Ciao

Eunice

P.S.)...aspettiamo le foto....:D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paleologo
Sull'assenza di rame rosso avrei da ridire, dal vivo ne vedo chiare tracce, contesto la perizia ! :D

298086[/snapback]

Mandagliela indietro! :P

Anzi mandala a me che ci penso io a rispedirla ... :ph34r:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

max65

Ciao Roberto,

altra bellissima moneta che è tornata a casa!Complimenti per l'acquisto;anche io ho votato per l'eliminazione della scatolaccia americana.

Saluti da Max65 ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mmon

complimenti per l'acquisto.

A mio parere la procedura INDISPENSABILE :P , che io seguo sempre, è questa:

1. foto le più belle possibili della moneta periziata

2. distruzione completa dell'orrendo involucro

3. palpazione dell'amato oggetto

e se così facendo la moneta perde quel certo plusvalore....e chi se ne frega: vuoi mettere la libidine della palpazione? (intendo della moneta :P :P ).

PS Ieri ho sforbiciato una bella confezione di una moneta valutata qFDC; grande goduria :o :blink: :D :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rcamil
1. foto le più belle possibili della moneta periziata

298227[/snapback]

Fatte !! :)

2. distruzione completa dell'orrendo involucro

298227[/snapback]

Fatto !! (che fatica :unsure: )

3. palpazione dell'amato oggetto

298227[/snapback]

FATTO !!! :P

Ecco la foto della moneta restituita alla sua libertà:

baioccopiovifolignoaxx1dd8.th.jpg

Grazie a tutti i votanti ;)

Ciao, RCAMIL.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mmon

bravo Rcamil, complimenti per l'avvenuta liberazione :) :) .

Vedendo le foto della moneta "libera", ti consiglio di denunciare chi te l'ha periziata "rame scuro" :P .

Se non è rame rosso questo....non capiscono un tubo :o :lol: .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

HellNight

...io la porterei a fare periziare,così te la chiudono come rame rosso :lollarge:

P.S:

Complimenti per la moneta...e la sua liberazione ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

1000Coins
...io la porterei a fare periziare, così te la chiudono come rame rosso
sono pienamente d'accordo.

Bellissima moneta.....se vuoi te la risarcofago io...... :D

Un salutone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apulian

complimenti per la moneta!

mi sono perso nella contemplazione dello stemma papale... :rolleyes:

Nel sistema americano MS va da 60 a 70 punti (come si possa distinguere un MS-63 da un MS-64 è per me un mistero gaudioso).

298045[/snapback]

nessun mistero gaudioso, è molto semplice :D

fior di conio (FDC), spesso viene indicato genericamente con BU (brilliant uncirculated) ma questa è una denominazione generica, la gradazione precisa è quella che segue:

MS60-63 (mint state): moneta non circolata che non presenta la minima traccia di usura ma che può però presentare graffietti microscopici o segni di contatto. Anche tracce di pulizia e minimi segni di ossidazione sono ammessi.

MS64-65 : moneta non circolata che non presenta la minima traccia di usura e che presenta solo radi graffietti microscopici o segni di contatto.

MS66-68: moneta che non solo non ha mai circolato e presenta pochi segni di contatto o imperfezioni ma è caratterizzata da una eccezionale perfezione di conio

MS69: moneta che presenta solo lievi segni in meno dell'1% della superficie e non apprezzabili ad occhio nudo e caratterizzata da una eccezionale perfezione di conio

MS70: anche ad un ingrandimento di 5× non presenta la benché minima traccia di segni di contatto o graffi ed è caratterizzata da una eccezionale perfezione di conio

qui trovi l'articolo completo clicca

hai fatto bene a togliere il sarcofago...

vedi un po' cosa ho trovato:

In the May 26 2003 edition of Coin World, the hobby newspaper had announced that they had conducted an investigation of PCGS, NGC and ANACS, three of the leading grading services along with several other grading services. In this investigation, several coins were sent to each grading service. In no case did the grading services agree on the grade of any given coin, and in some cases the difference in grading was seven points off (it is standard in U.S. numismatics to grade coins on a point-scale from 1 (poor) to 70 (perfect)). In one case ACCGS had graded a coin as "cleaned", as well as several grades lower than PCGS. PCGS not only graded the same grade several grades higher, but had not noted the same coin was "cleaned".

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paleologo

Finchè non inventeranno il conserv-o-matic tanto vale tenersi i nostri di gradi ...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rcamil

Riapro questa vecchia discussione per aggiungere un nuovo arrivato, parente stretto del precedente e sempre di provenienza USA (CNG), stavolta Foligno con "O" (Muntoni 342, stemma piccolo), a mio parere più rara della tipologia con FVLIGNO :rolleyes:

baioccopioviaxxfolignoo.jpg

Che ne dite ?

Ciao, RCAMIL.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ZuoloNomisma

Io dico che anche questa è una gemma. Appena un poco più bassa come conservazione rispetto all'esemplare FVLIGNO, ma corredata da una bellissima patina.

Davvero un bellissimo esemplare. Queste monete in alta conservazione sono proprio tutta un'altra cosa.

Ciao

Michele

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

giangi_75it

Ho notato che non si vede l'aria che esce dalla bocca che soffia su i fiori, mentre è presente nell'altra moneta.

ciao

giangi_75it

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×