Jump to content
IGNORED

quesito sabaudo


Recommended Posts

Ciao, il quesito di oggi è alquanto singolare. La moneta di cui allego una foto non troppo ben riuscita, risulterebbe essere un soldo piemontese (periodo restaurazione austro -russa). Sul catalogo Montenegro 2001 è a pag. 4 . Il problema è che la legenda non corrisponde. Difatti sul lato della croce secondo il catalogo dovrebbe esserci: CAROLUS EMANUEL IV tra due rosette e la data. Sul rovescio monogramma sormontato da corona con ai lati S I (1 soldo) e la legenda D G REX SAR CYP ET IER &.
La moneta è piuttosto usurata e non si legge bene, comunque si legge abbastanza per capire che sul lato della croce vi è scritto:CAR (rosetta) EM D REX SAR CYP ET HIER. Mentre sul lato opposto attorno al monogramma sono riuscito a leggere: DVX SAB ET MONTISFER (duca di savoia e monferrato). E' possibile che esistano due tipi di soldi e che il catalogo ne riporti solo uno? O forse è un errore di editing?
Saluti
Bavastro
Link to comment
Share on other sites


Il soldo che descrivi e' secondo me di Carlo Emanuele III (1730-1773)
D/ CAR EM D G REX SAR CYP ET IER
R/ DVX SAB ET MONTISF PRINC PED
ciao Edited by piergi00
Link to comment
Share on other sites


Ciao, potrebbe essere come dici. Purtroppo il mio catalogo inizia da Carlo Emanuele IV. Quindi è come pensavo: c'è un altro soldino ma non è catalogato su questa edizione. Grazie per la dritta.
Bavastro
Link to comment
Share on other sites


Ho verificato la tua foto con quella di un mio catalogo , corrisponde a un soldo in mistura di C. Emanuele III 19,3 mm ; da gr 1,32 a gr 2,02 coniato fra il 1732 e il 1750 dalla zecca di Torino


ciao
Link to comment
Share on other sites


Anche il mio libro parte dal 1700, e poi ne ho uno che arriva fino al 1400-1500 circa, ma per le monete dal 1500 - 1700 che libri ci vogliono??
Link to comment
Share on other sites


Siccome le mie attuali collezioni ( a parte quella romana) partono dal 1800 non ho comprato volumi per i periodi precedenti.
Utilizzo cataloghi d' asta e la mia raccolta dei manuali Alfa , infatti a partire dal 1997 in ogni anno sono state inserite le monete delle regioni italiane parzialmente ottenendo cosi' un catalogo completo
E' vendita dell' alfa un unico volume volendo ma risale al 1987 se ricordo bene ma il costo e' competitivo
Esistono naturalmente piu' cataloghi specifici per periodo storico e zecche
Volendo un catalogo globale c'e' per esempio : Il Corpus Nummorum Italicorum.di Vittorio Emanuele III(Primo tentativo di un catalogo generale delle monete medievali e moderne coniate in Italia o da italiani in altri Paesi (Roma, 1910-43). Voll. 20 )
Oppure Il Corpus Nummorum Italicorum Di Enrico Dotti (Milano 1913-1915) Voll.5


ciao
Link to comment
Share on other sites


Ringrazio per la conferma, io oltre al Montenegro sono in possesso di un volume sulle monete genovesi. Se avete bisogno di informazioni al riguardo, chiedete pure.
Bavastro
B)
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.