Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
darioelle

Due quattrini per Gubbio

Risposte migliori

darioelle

Siccome nessuno scrive niente su questa rubrica da ben 3 giorni mi faccio avanti io con altri due quattrini di Gubbio (dalla mia cava come dice Alessandro :P )

Vorrei sapere se alla classificazione del Krause (#0,2 e #8) posso apportare correzioni o aggiunte.

Nella moneta di SX si vede al dritto uno stemma papale che non riconosco ma dalla scritta NOC direi essere uno dei papi Innocenzo del 17° secolo. Al rovescio oltre al volto di San Pietro verso destra si legge S. PETRVS AP..

La moneta di destra è messa meglio e direi essere di Clemente XIII a giudicare dallo stemma. Al rovescio San Pietro a DX e scritta S. PET.A.

Qualsiasi notizia sarà gradita!

A presto.

Ecco la prima foto

post-5024-1202228158_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

darioelle

ed ecco la seconda foto...

Vi aspetto!

post-5024-1202228312_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rcamil

Ciao, non ho idea di cosa dica il Krause in merito, ma ti propongo quel che dice il Muntoni.... ;)

La prima moneta è un quattrino di papa Innocenzo XIII (1721-1724) per Gubbio, lo stemma presenta un'aquila coronata ad ali aperte.

Al rovescio S.Pietro volto a destra, con nimbo lineare (ossia vuoto) classificato Muntoni 58 o nimbo radiato, Muntoni 58 Var.I.

La seconda, come hai già visto, è di papa Clemente XIII (1758-1769), ultimo papa coniare quattrini a Gubbio prima della temporanea chiusura della zecca nel 1759 (riaprirà poi durante il pontificato di Pio VI ma solo per nominali maggiori)

Il Muntoni la classifica al n°55 (CNI 19).

Ciao, RCAMIL B)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

darioelle

Grazie come sempre RCAMIL!

Accetto con grande piacere queste informazioni, vorrei capire cosa intende per nimbo, forse si tratta dell'aureola?

Immagino che per entrambe come in molti altri casi non si riesca a risalire all'anno esatto di coniazione (qui non mi pare sia indicato o quantomeno non è leggibile l'anno di pontificato...), vero?

Ciao!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rcamil

Ciao, il nimbo in effetti è l'aureola :) .

Per entrambe le monete non è indicato l'anno di pontificato, per cui per risalire al periodo preciso della coniazione non resterebbe che rifarsi a eventuali documenti d'archivio.

Per Clemente XIII il lavoro è più agevole dato che nel 1759 chiuse la zecca, per cui la coniazione del quattrino non può risalire che al periodo iniziale del suo pontificato (1758-1759) ;)

Ciao, RCAMIL.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×