Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
Umbarcano

5 lire 1848 asta e-bay

Risposte migliori

Umbarcano

asta n° 190197315776

cosa ne pensate?una particolarita' o una pacchianata?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

HellNight

Se ne trovano perfino con ritratti all'interno,le ultime,se non ricordo male,erano in un listino di InAsta...esattamente che asta fosse non lo ricordo,ma sfogliando il loro immenso database nn dovrebbe essere difficile trovarle.

Quello che scrive il venditore eBay è vero...servivano per nascondere all'interno messaggi,che visto il periodo,era meglio non farsi trovare addosso ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rickkk

E' una interessante curiosità...

Un tempo si divertivano a fare queste cose, per fare un lavoretto del genere sono andate via decine di ore di lavoro.

Ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fedafa

Una particolarità molto interessante. Se ne parlò anche molto tempo fa su qualche rivista.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Michele2198

Questi oggetti si sono visti anche in aste importanti.

Fosse costata poco l'avrei presa, più che altro come curiosità.

Modificato da Michele2198

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Umbarcano

un pensierino l'avevo fatto anche io................devo dire che mi affascina molto,per il valore storico,pero' per le curiosita' c'e' ancora tempo........

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

daddaborromeo

io ne possiedo una con all'interno un pregevole ritratto del Feld. conte Radetzky, acquistata una decina di annia fa al Dorotheum di Vienna, mi è stato detto da un addetto della casa d'aste che servivano appunto per far circoalre biglietti e messaggi tra "spie" dei diversi schieramenti, ne esistono con immagini di Pio IX, Carlo Albero e, appunto, Radetzky, non so di altri personaggi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

niko
io ne possiedo una con all'interno un pregevole ritratto del Feld. conte Radetzky, acquistata una decina di annia fa al Dorotheum di Vienna, mi è stato detto da un addetto della casa d'aste che servivano appunto per far circoalre biglietti e messaggi tra "spie" dei diversi schieramenti, ne esistono con immagini di Pio IX, Carlo Albero e, appunto, Radetzky, non so di altri personaggi.

316530[/snapback]

bè... Cavour...

e poi era Feld. Maresciallo... o Conte, non Feld Conte :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

doctor955
[

bè... Cavour...

e poi era Feld. Maresciallo... o Conte, non Feld Conte  :P

316749[/snapback]

Intervento inutile, in un 3d interessante <_<

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alex1972

E' un bel pezzo storico, importante :) sicuramente da museo, ma credo che non abbia nulla a che fare però con la numismatica <_<

Alex1972

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

daddaborromeo
io ne possiedo una con all'interno un pregevole ritratto del Feld. conte Radetzky, acquistata una decina di annia fa al Dorotheum di Vienna, mi è stato detto da un addetto della casa d'aste che servivano appunto per far circoalre biglietti e messaggi tra "spie" dei diversi schieramenti, ne esistono con immagini di Pio IX, Carlo Albero e, appunto, Radetzky, non so di altri personaggi.

316530[/snapback]

bè... Cavour...

e poi era Feld. Maresciallo... o Conte, non Feld Conte :P

316749[/snapback]

.....ovviamente era Feldmaresciallo....feldconte non l'ho proprio mai sentito....la prossima volta mi esprimerò meglio: Feld Maresciallo Conte Radetzky von Radetz

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

daddaborromeo
E' un bel pezzo storico, importante :) sicuramente da museo, ma credo che non abbia nulla a che fare però con la numismatica  <_<

Alex1972

316885[/snapback]

beh....a me risulta siano cmq monete in tutto e per tutto, emesse da un governo insediato (anche se di dubbia legittimazione e di breve durata)....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

marchet77

Dovrebbero chiamarsi Dagherrotipi queste cose se non sbaglio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apulian

Ne "I Miserabili", Jean Valjean si procurava una moneta di questo tipo (era un pezzo da 10 centesimi, però, non uno scudo d'argento) e ci nascondeva un pezzo di fil di ferro, utilizzato poi per scassinare la serratura della cella ed evadere dal bagno penale.

Quando lessi il passo in questione, rimasi affascinato dalla descrizione del "soldone" trasformato in "scatoletta"... anche la moneta è molto, molto curiosa. Non capisco, però, perchè abbiano usato una moneta rara, anzichè un normale 5 lire o un'altra moneta di quel formato... tra scudi piemontesi/papali/lombardo-veneti e piastre napoletane c'era l'imbarazzo della scelta! :rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

daddaborromeo
Ne "I Miserabili", Jean Valjean si procurava una moneta di questo tipo (era un pezzo da 10 centesimi, però, non uno scudo d'argento) e ci nascondeva un pezzo di fil di ferro, utilizzato poi per scassinare la serratura della cella ed evadere dal bagno penale.

Quando lessi il passo in questione, rimasi affascinato dalla descrizione del "soldone"  trasformato in "scatoletta"... anche la moneta è molto, molto curiosa. Non capisco, però, perchè abbiano usato una moneta rara, anzichè un normale 5 lire o un'altra moneta di quel formato... tra scudi piemontesi/papali/lombardo-veneti e piastre napoletane c'era l'imbarazzo della scelta! :rolleyes:

317640[/snapback]

credo non abbiano usato scudi o talleri imperiale per l'odio verso l'austria (sarebbe stato un controsenso), e non avranno usato scudi piemontesi perchè non era moneta di corso in lombardia. Riguardo alla rarità...beh bisogna poi vedere quanto queste monete fossero rare nel 1848 e poi chi le usava erano in gran parte appartenenti alla aristocrazia sovversiva, l'alta borghesia e militari (dunque di nuovo aristocrazia e borghesia...) che certo non avevano problemi a maneggiari pezzi da 5 lire....ovviamente le mie sono solo supposizioni

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Umbarcano

sono immagini eseguite in dagherrotipia o in rilievo...,il gigante lo annota.sul fatto che non abbiano valore numismatico non ne sarei cosi' sicuro..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

uzifox

Molto interessante dal punto di vista storico, notevole veramente... :)

Chissà chi l'ha fatto e per quali mani è passato... :rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

daddaborromeo

si davvero una moneta molto interessante davvero ricca di storia, sarebbe utile sapere chi modificava queste monete ma non sono riuscito a trovare nulla

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×