Jump to content
IGNORED

Settimio Severo


Recommended Posts

chi mi dà una mano a identificare auesto bronzetto? Sembrerebbe un Settimio Severo provinciale, ma più esatttamente? diam. 1 cm ca, peso gr. 2,12

Sul D a ore 14-15 si legge CEV, sul R la legenda comincia a ore 19 con NIKO

Grazie

post-3315-1204040210_thumb.jpg

Link to comment
Share on other sites


si dovrebbe trattarsi di nikopolis, la foto non mi permette una classificazione, ma 10mm mi sembrano pochini.

Robetro

Link to comment
Share on other sites


Purtroppo posso solo ipotizzare una figura femminile con cornucopia al rovescio; non è chiaro cosa tiene nella destra. Potrebbe trattarsi di una patera, il che porterebbe ad identificarla come una Homonoia (Concordia) di cui ti allego un esempio estratto dalla galleria del foro americano. Per te dovrebbe essere più semplice fare confronti con la moneta in mano rispetto a quello che vedo sul mio schermo.

La O che mi pare di vedere a ore 2 sul rovescio confermerebbe l'ipotesi di Nicopolis ad Istrum nella Mesia Inferiore.

Escluderei Nicomedia, almeno nulla di simile nell'RG per Settimio.

10 mm di diametro mi sembrano tuttavia un po' pochi.

Solitamente questi piccoli bronzi di Settimio Severo a Nicopolis ad Istrum si aggirano sui 15-18 mm (almeno secondo Varbanov).

Luigi

Link to comment
Share on other sites


con il vostro suggerimento cerco su Coinarchives e trovo monete simili: è proprio Nikopolis. La figura sul retro è Thyche? Cornucopia nella sx e modio (?) sulla testa.

Link to comment
Share on other sites


in effetti si tratta di 16-18 mm (prima misurazione inesatta, senza occhiali). C'è sì una O a ore due e sembra che dopo ci siano le lettere CICTPO (si riferisce a Istro?)

Mi potreste postare le legende del D e del R esatte o il link dove trovarle? La figurina tiene una patera nella dx e in testa un modio (come Serapis). Magari, ma forse pretendo troppo, un riferimento per la classificazione?

Grazie infinite

Link to comment
Share on other sites


Tullio,

purtroppo esistono numerose varianti per le legende a Nicopolis per Settimio Severo, sia al dritto (la tua non mi sembra come quella del link che hai allegato) che per il rovescio.

Al dritto credo sia AVKeCe CEYHPOC, (ma forse leggo male la moneta).

Quando, come sui piccoli bronzi, non compare il nome del legato governatore della provincia, c'è solo l'etnico, più o meno abbreviato. Per esteso sarebbe NIKOPOLITWN PPOC ICTWN, ossia Nicpolis presso l'Istros - Danubio (per distinguerla da altre antiche Nicopolis). L'abbreviazione può riguardare tutti e tre le sezioni, non necessariamente la parte finale. Qui è un po' più difficile fare ipotesi, per la conservazione del pezzo, ma credo sia molto simile alla prima immagine che ti ho allegato.

Luigi

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.