Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
ninia

questa è difficile.....

salve a tutti..ho bisogno di un aiuto per identificare una moneta con scritte arabe che sembra di bronzo dorato, il suo peso è di gr. 1,88 e il diametro di mm. 21.

Allego foto del dritto? e del rovescio?

Grazie in anticipo per l'aiuto che mi saprete dare

post-9093-1206991648_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ecco l'altra..

post-9093-1206991789_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Non sono un conoscitore di questo tipo di monete, ma provero' a darti qualche suggerimento (sperando di non portarti fuori strada...).

Sembrerebbe un imitazione (piu' correttamente un falso in rame o bronzo ricoperto d'oro) di un dinaro, moneta in oro molto popolare nell'area mediorientale -e non solo- durante il Medioevo, in questo caso esemplari simili cone struttura sono riferibili ad al-Amir della dinastia Fatimide, ad esempio:

http://www.coinarchives.com/w/lotviewer.ph...cID=32&Lot=1729

In realta' la situazione si complica perche' queste monete furono a loro volta imitate (in oro, questa volta e' corretto parlare di imitativi in quanto emissioni ufficiali) nella Gerusalemme crociata:

http://www.coinarchives.com/w/lotviewer.ph...ID=145&Lot=2435

Purtroppo di piu' non so dirti...

Modificato da avgvstvs

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

:) DE GREGE EPICURI

Neanch'io sono un esperto, ma posso dirti che: le lettere sono di tipo cufico; la doratura superficiale è un tentativo di imitare l'oro; probabilmente il foro è stato effettuato per evidenziare la "falsificazione" della moneta. Monete simili, come dice Augustus, erano coniate il Egitto, in Spagna e imitate nei Regni Crociati: Periodo: XI-XII-XIII secolo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sembrerebbe un falso d'epoca. Ce ne sono parecchi.

Mezzo dinar (?)... dato il peso.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?