Jump to content
IGNORED

Di cosa si tratta???


Recommended Posts

odjob grazie molte di avermi risposto.

Cortesemente potresti dirmi a che periodo risale?

Se è una moneta comune?

Infine ,scusami per le numerose domande, se hai un link dove posso vederla in condizioni migliori della mia

Grazie ancora.

Link to comment
Share on other sites


Grazie apuliensis.

Ho provato a vedere cosa riesco a leggere:

D: IMI DIN AVGVSTVS

R: IK NANF ASSI

considerando che alcune lettere non si resco a leggerle , ho scritto quello che sendo me potrebbero essere.

Link to comment
Share on other sites


a me sembra di vedere AAAFF - CASSIVS....quindi potrebbe essere Cassio Celere...... :unsure:

Edited by apuliensis
Link to comment
Share on other sites


Si il rovescio sembra proprio quello che mi hai fatto vedere.

Scusa la mi ignoranza ma chi era "Cassio Celere" aveva qualcosa in comune con Costantino?

Ancora non ho capito se è un sesterzio oppure un asse e se è una moneta comune.

Grazie

Link to comment
Share on other sites


Scusate se riposto dinuovo, possibilmente potreste dirmi, se la moneta in oggetto è un sesterzio oppure un asse e se è una moneta comune.

Chi era "Cassio Celer", aveva qualcosa in comune con Costantino

Grazie a tutti

Link to comment
Share on other sites


Supporter

:) DE GREGE EPICURI

E' sicuramente un asse, considerate anche le dimensioni (i sesterzi di Augusto hanno un diametro minimo di 30-32 mm). Cassius Celer è uno dei tanti magistrati monetari che hanno coniato per Augusto (come Asinius Gallus, Maecilius Tullus, Lamia Silius Annius e un'altra dozzina) ed i cui nomi compaiono su tutte le monete bronzee, salvo quelle di Augusto post-mortem. Con Costantino, che visse 300 anni dopo, non c'entra nulla.

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.