Jump to content
IGNORED

Kainon Sicilia


Utente.Anonimo3245
 Share

Recommended Posts

smile.gifsmile.gif Buonasera a tutti, posto la mia prima moneta Greca, anzi la mia prima moneta comprata in assoluto.
Dovrebbe essere una moneta della zecca di Kainon in Sicilia, mi fido di quello che c'è scritto sul cartellino e di Geremia che mi ha aiutata e rassicurata sulla sua autenticità, cosa primaria per me, visto i falsi che circolano.
Vi chiedo notizie più particolareggiate su questa moneta, in modo da poterla catalogare ben bene.
E visto che ci siete, anche il vostro giudizio sulla stessa.
Grazie a tutti in anticipo Giò biggrin.gifbiggrin.gif

post-6052-0-07495200-1418838067_thumb.jp

Edited by giovanna
Link to comment
Share on other sites


smile.gif Ecco l'altro lato, spero di averla girata nel verso giusto, ci ho messo un po' a "vederci" qualcosa ma ancora non sono sicura di cosa sia veramente, delucidatemi.
Grazie Giò biggrin.gifbiggrin.gif

Scusate ho dimenticato il peso 7,9 gr e la misura 2,35 x 1,9

post-6052-0-38422200-1418838136_thumb.jp

Edited by giovanna
Link to comment
Share on other sites


:) DE GREGE EPICURI

Il "dragone" è più precisamente un grifone,cioè un animale favoloso con corpo di leone ed ali e testa d'aquila. Come vedi dal sito consigliato, ci sono diversi tipi: con o senza grillo (o cicala che sia), con o senza stella, con o senza la scritta KAINON.

La cosa strana è che non si è mai capito con certezza dove fosse questa Kainon, anche se si ipotizza (mi sembra) un luogo a metà della costa tirrenica. Devo aggiungere che la moneta, secondo me, non è particolarmente rara.

Link to comment
Share on other sites


:) :) Grazie per l'aiuto, dunque ho un Grifone ed un cavallo. Ora approfondisco un po':

ho visto sul link postato da OKT che con la patina nera non ce ne sono molte, anzi proprio nera mi sembra solo una.

Come mai? Si forma più raramente? E a cosa è dovuta?

Grazie per le spiegazioni. :D :D :rolleyes: Giò

Link to comment
Share on other sites


La "patina nera" potrebbe anche essere solo fango...

A volte è così. ma è talmente indurito da sembrare una patina. Prova ad ammorbidirlo con acqua distillata del ferro da stiro lasciandola immersa per uno o due giorni, e poi gentilissimamente gratta con una punta morbida o con un piccolo cacciavite (ripeto: gentilissimamente e senza premere, come quando si toglie una macchia zuccherina da una stoffa); potresti anche veder affiorare una bellissima patina verde, quella vera, assieme a particolari che ora non vedi.

Ciao

Link to comment
Share on other sites


:) :) Grazie OKT per il suggerimento, ci proverò, spero di non rovinarla.

Però mi piacerebbe fare un buon lavoro e vedere se trovo altri elementi sulla moneta.

Vi posterò nuove foto se uscirà qualcosa.

Intanto grazie a tutti per l' aiuto e l' interesse.

Giovanna :D :D

Link to comment
Share on other sites


Complimenti per la tua prima greca, Giovanna! La moneta è buona, l'avevamo vista a tavola e non c'è stato nessun dubbio. Kainon ha una simbologia sempre affascinante.

stefano

Link to comment
Share on other sites


Complimenti per la tua prima greca, Giovanna! La moneta è buona, l'avevamo vista a tavola e non c'è stato nessun dubbio. Kainon ha una simbologia sempre affascinante.

stefano

337011[/snapback]

:D Grazie per i tuoi complimenti, in effetti per me ha un fascino ed un significato particolare questa moneta, sono innamorata della Sicilia da sempre e i "misteri" su questa zecca mi hanno incuriosito subito, tanto da portarmi ad interessarmi in modo particolare a questa coniazione.

Ciao e grazie Pat-Giò :D :D

Link to comment
Share on other sites


La "patina nera" potrebbe anche essere solo fango...

A volte è così. ma è talmente indurito da sembrare una patina. Prova ad ammorbidirlo con acqua distillata del ferro da stiro lasciandola immersa per uno o due giorni, e poi gentilissimamente gratta con una punta morbida o con un piccolo cacciavite (ripeto: gentilissimamente e senza premere, come quando si toglie una macchia zuccherina da una stoffa); potresti anche veder affiorare una bellissima patina verde, quella vera, assieme a particolari che ora non vedi.

Ciao

336941[/snapback]

Okt, caro amico ! Ma non puoi richiedere a chi ha preso la sua prima moneta "antica" subito di "masturbarla". Lascialela guardare, godere e l'eventuale patina sottostante verrà dopo ! Intanto un sentito "congratulazioni" a Giovanna per un passaggio di "goduria" temporale ! Tu non l'hai vista al Convegno di Bologna ! Era felice dell'acquisto ! Vedremo quanto avverrà in futuro !

roth37

Link to comment
Share on other sites


Per naggiori dettagli:

http://www.lamoneta.it/index.php?showtopic=25675

337978[/snapback]

:) Ciao Kainon, sono contenta che tu abbia visto la mia moneta e mi abbia linkato l'altra discussione, che non ricordavo.

Il tuo intervento in merito è stato molto interessante, come sempre, ti ringrazio delle spiegazioni ulteriori che mi ha fornito.

Penso tu possa comprendere bene il fascino che ha per me questa moneta, visto che porti il nome della sua zecca, penso sia lo stesso per te.

Ciao e grazie per il tuo interesse Pat-Giò :D :D :rolleyes:

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.