Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
ariminvm

AG british museum

Risposte migliori

ariminvm

Vorrei rendervi partecipi della mia recente minivacanza a Londra, dove ho avuto modo di visitare il British Museum... sapevo di approcciarmi ad uno dei migliori musei del mondo ma non avrei mai immaginato tanto; purtroppo non è neanche paragonabile lontanamente a nessun museo italiano (e ne ho visti parecchi) non solo per il materiale esposto (bella forza, hanno saccheggiato mezzo mondo per riempirlo) ma per la qualità nell'insieme: la struttura, la leggibilità dei percorsi, l'informazione, l'illuminazione, l'ordine e la cura maniacali in ogni dettaglio... e poi ingresso gratuito, nessuna fila e libertà assoluta di scattare fotografie... uno stimolo enorme alla diffusione della cultura e alla curiosità di chiunque.

E' vero, davanti a certi reperti, in particolare ai marmi del partenone c'è un senso di amarezza a pensare che siano lontani dal luogo in cui sono stati concepiti e realizzati... ma allo stesso tempo c'è la sensazione che non potrebbero trovarsi in un posto migliore di quello.

Allego un po' di immagini, tanto per dare una vaga impressione di quello che ho visto.

Questa è la corte centrale con i vari servizi e sulla quale si aprono gli accessi alle sezioni.

post-3853-1208976822_thumb.jpg

Modificato da ariminvm

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ariminvm

una panoramica di quel che resta della decorazione scultorea di uno dei timpani del Partenone.

post-3853-1208976905_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ariminvm

una delle tante sale stracolme di tesori di provenienza non proprio inglese.

post-3853-1208976983_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ariminvm

...e dulcis in fundo una delle tantissime monete esposte (una piccolissima parte di tutte quelle in possesso del museo)... una a caso... e ce n'erano esposti diversi esemplari... non oso immaginare quante ne avranno "in cantina".

P.S. notare che sotto il collo si legge il nome dell'incisore EYAINE(to)

post-3853-1208977383_thumb.jpg

Modificato da ariminvm

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

virgilio

caro ariminum,

bellissime foto, mi hanno fatto sognare,il decadramma siracusano, che porta la firma di Euainetos. semplicemente fantastico.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

caiuspliniussecundus

Grazie, apprezzo molto questi viaggi "virtuali". Aggiungi puire altre immagini, se ne hai. Hai visto dei sesterzi ??

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ariminvm

di monete ce n'erano tantissime, anzi c'è anche un'intera sezione dedicata alla storia della moneta: materiali, tecniche produttive, implicazioni socio-economiche... il tutto considerando parallelamente civiltà diverse che inizialmente non si influenzavano a vicenda e partendo dalle prime forme di pagamenti in metallo grezzo, fino al denaro elettronico.

Anche i sesterzi erano molti, ma non c'era una mostra specifica di monete romane; erano inseriti qua e là dove il contesto lo richiedeva. Inutile dire che la qualità era estrema e le tipologie delle più interessanti... solo non li ho fotografati perchè tanto le foto sarebbero venute più scadenti di quelle che si possono comodamente scaricare da internet.

Allego però altri scatti presi qua e là; questa per esempio è la famosa "stele di Rosetta"

post-3853-1209033013_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ariminvm

una raccolta di torques gallici, nella sezione dedicata alle antiche civiltà europee

post-3853-1209033095_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ariminvm

questo invece è un dettaglio del fregio sul monumento delle Nereidi; è una tomba regale proveniente da Xanthos in Lycia, datata 400 a.C.

post-3853-1209033433_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

aemilianus253

Aggiungo con piacere qualche foto del British fatta nel corso del mio ultimo viaggio a Londra (autunno 2007). Purtroppo, dopo aver fatto decine e decine di foto, arrivato all'ingresso del settore numismatico, mi sono ritrovato con le pile della macchinetta esaurite! :(

Visto che dovrei tornarci all'inizio di giugno, prometto di fare meglio con le monete esposte! :)

Ad ogni modo, ecco qualche foto:

la prima:

post-6961-1209043003_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

aemilianus253

L'ultima e la sola di carattere numismatico! :D

post-6961-1209043773_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

aemilianus253
Grazie, apprezzo molto questi viaggi "virtuali". Aggiungi puire altre immagini, se ne hai. Hai visto dei sesterzi ??

337991[/snapback]

Dimenticavo di dire che, come ovvio, di monete romane esposte ce ne sono a bizzeffe e tutte belle ed importanti. Tra queste c'è quella che, a mia memoria, è la più bella moneta romana che abbia mai visto, in termini di conservazione (praticamente FDC), stile, patina (verde bottiglia a smalto) e bellezza estetica in generale: un sesterzio di Antonino Pio, con al rovescio Enea che tiene Anchise sulle spalle e Ascanio per la mano. Fantastica! :o

Su appuntamento è poi possibile richiedere di visionare parti del monetiere (specifici settori, imperatori, re, etc.) di interesse. ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

aemilianus253

Su appuntamento è poi possibile richiedere di visionare parti del monetiere (specifici settori, imperatori, re, etc.) di interesse. ;)

338039[/snapback]

Mi riferisco, ovviamente, a monete altrimenti non esposte al pubblico!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67

La prossima volta che qualcuno va a visitare il BM, potrebbe farmi il grosso piacere di fotografare le sei doppie col cane, di Vincenzo II Gonzaga? :rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

aemilianus253
La prossima volta che qualcuno va a visitare il BM, potrebbe farmi il grosso piacere di fotografare le sei doppie col cane, di Vincenzo II Gonzaga?  :rolleyes:

338047[/snapback]

Ricordamelo verso i primi di giugno (prima del 6) e prometto che ci provo. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

minerva

Che belle foto!!

Grazie Ariminvm ed Aemilianus per aver condiviso le immagini di oggetti d'arte così belli ed interessanti, Enrico :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67
Ricordamelo verso i primi di giugno (prima del 6) e prometto che ci provo.  :)

338052[/snapback]

Grazie, me lo sono segnato sull'agenda :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

aemilianus253
Che belle foto!!

Grazie Ariminvm ed Aemilianus per aver condiviso le immagini di oggetti d'arte così belli ed interessanti, Enrico  :)

338060[/snapback]

Volendo, ne avrei parecchie altre... Ma rischieremmo di intasare il Forum. E, come già detto, non sono di monete. :(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

SporaN27

io ho studiato a londra nel 99 per un mese ed abitavo a pochi passi dal british..sono andato parecchie volte a visitarlo..non vorrei fare il polemico,però sinceramente mi piangeva il cuore a vedere tutte quelle opere li dentro..ci sta di tutto,sfingi di piccola e media dimensione,templi greci smontati e rimontati all'interno del museo,mummie,mosaici romani,un totem alto una decina di metri,delle mura degli assiri se non erro..insomma diciamo che gli inglesi durante il colonialismo hanno depredato grandissimi tesori nei loro territori occupati..e com'è possibile che moltissimi tesori provengano dal sud italia??

sono rimasto parecchio sconcertato..spero che in un futuro non molto lontano tanti reperti vengano restituiti ai paesi a cui sono stati sottratti..per il resto vi consiglio cmq di andarlo a visitare!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Utente.Anonimo3245
io ho studiato a londra nel 99 per un mese ed abitavo a pochi passi dal british..sono andato parecchie volte a visitarlo..non vorrei fare il polemico,però sinceramente mi piangeva il cuore a vedere tutte quelle opere li dentro..ci sta di tutto,sfingi di piccola e media dimensione,templi greci smontati e rimontati all'interno del museo,mummie,mosaici romani,un totem alto una decina di metri,delle mura degli assiri se non erro..insomma diciamo che gli inglesi durante il colonialismo hanno depredato grandissimi tesori nei loro territori occupati..e com'è possibile che moltissimi tesori provengano dal sud italia??

sono rimasto parecchio sconcertato..spero che in un futuro non molto lontano tanti reperti vengano restituiti ai paesi a cui sono stati sottratti..per il resto vi consiglio cmq di andarlo a visitare!

338126[/snapback]

Ciao Spora, qualcosa forse l'hanno anche comprata magari, nel passato non si dava molta importanza ai reperti archeologici da noi, ed all'arte in generale.

Mi ricordo benissimo del "caso Gioconda", che fu rubata dal Louvre per poterla riportare in Italia, perchè il ladro pensava che i Francesi l'avessero sottratta, invece l'avevano regolarmente comprata.

Stupidi noi, che gliela abbiamo venduta.

Ciao Giò :D :D :blink:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Matteo

Devo aggiungere alle molte lodi un neo non da poco!! Il lunedì al British, delle arzille vecchine, permettono ai visitatori di toccare con mano alcuni reperti (a rotazione) e ovviamente nella sezione numismatica c'è una selezione di monete...ma orribilmente pulite o meglio lustrate!!! Sono lucide da far piangere qualsiasi numismatico!!! Nel mio cuore spero ancora che siano delle riproduzioni non patinate ma ...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter
Mi ricordo benissimo del "caso Gioconda", che fu rubata dal Louvre per poterla riportare in Italia, perchè il ladro pensava che i Francesi l'avessero sottratta, invece l'avevano regolarmente comprata.

Stupidi noi, che gliela abbiamo venduta.

338130[/snapback]

Fu Leonardo stesso a venderla al re Francesco I. ;)

petronius :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Utente.Anonimo3245
Mi ricordo benissimo del "caso Gioconda", che fu rubata dal Louvre per poterla riportare in Italia, perchè il ladro pensava che i Francesi l'avessero sottratta, invece l'avevano regolarmente comprata.

Stupidi noi, che gliela abbiamo venduta.

338130[/snapback]

Fu Leonardo stesso a venderla al re Francesco I. ;)

petronius :)

338170[/snapback]

Ciao Petronius, questo non lo sapevo, pensavo fosse un acquisto molto più recente, che so ai tempi di Napoleone.

Bene, è stata una sua scelta, noi non possiamo far altro che rammaricarcene.

Giovanna :D :D :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×