Jump to content
IGNORED

Scheda La moneta 1/2 Baiocco 1' Tipo


wuby2007
 Share

Recommended Posts

Qualcuno può verificare la seguente scheda:

Scheda 1/2 BAIOCCO

e confermarmi se è giusta e se gli anni e le rarità sono corrette? :blink:

Secondo il Gigante il pezzo per Roma, 1848 / anno III è R (e non R2) mentre il pezzo indicato come R2 è "solo" Raro.....credevo di aver fatto un affare... :(

Grazie.

W7

Link to comment
Share on other sites


buongiorno,

secondo il Montenegro

1848 II R

1848 III C

1848 III R2, ma non specifica differenze

manca il 1848 IIII, che si tratti del secondo 1848 III che per errore di stampa ha perso una I?

Il Bobba è ancora diverso:

1848 II C

1848 III C

1848 IIII R2.

Attendiamo altri esempi. B)

Link to comment
Share on other sites

Awards

Pagani edizione 1982:

1848 ANNO II : R

1848 AN.III : C

1848 ANN.III : C

1848 AN.IIII (anacronismo) : R2

Per le monete decimali continuo a fidarmi più di lui che di chiunque altro ;)

Link to comment
Share on other sites


Pagani edizione 1982:

1848 ANNO II : R

1848 AN.III : C

1848 ANN.III : C

1848 AN.IIII (anacronismo) : R2

Per le monete decimali continuo a fidarmi più di lui che di chiunque altro  ;)

341564[/snapback]

"Anacronismo"....cioè? :blink:

Il fatto che citi Pagani 1982 è perchè non hai cataloghi più aggiornati o perchè il Pagani ha modificato le schede negli anni successivi?

Grazie.

W7

Link to comment
Share on other sites


"Anacronismo"....cioè?  :blink:

341580[/snapback]

Discrepanza tra l'anno di pontificato (IIII ---> 1849-1850) ed il millesimo (1848).

In pratica un vecchio conio del rovescio (datato 1848) è stato utilizzato anche negli anni seguenti, ed accoppiato all'errato conio del diritto.

Ciao, RCAMIL.

Link to comment
Share on other sites


Il fatto che citi Pagani 1982 è perchè non hai cataloghi più aggiornati o perchè il Pagani ha modificato le schede negli anni successivi?

341580[/snapback]

Il catalogo che ho citato, il cui titolo completo è

PAGANI Antonio, MONETE ITALIANE DALL'INVASIONE NAPOLEONICA AI GIORNI NOSTRI (1796-1980). III edizione, Marco Ratto Editore, Milano 1982.

è considerato il testo di riferimento per le monete decimali di area italiana. Ne sono uscite tre edizioni di cui l'ultima è appunto quella del 1982 (le prime due erano degli anni sessanta). In sostanza è il testo su cui si basano, con limitate modifiche e integrazioni, i cataloghi/prezziari odierni tipo Gigante, Montenegro ecc. Se ti interessa l'argomento è un testo da avere (consigliata l'ultima edizione) anche perchè il prezzo è abbordabilissimo e la reperibilità ancora discreta.

P. :)

Link to comment
Share on other sites


Se ti interessa l'argomento è un testo da avere (consigliata l'ultima edizione) anche perchè il prezzo è abbordabilissimo e la reperibilità ancora discreta.

P.  :)

341926[/snapback]

Ecco...il problema è la reperibilità! :(

Ho chiesto a un paio di negozianti per il libro di Vico "quel che l'è" Le monete Papali del XIX secolo, ma entrambi mi hanno risposto che si tratta di pubblicazione specifica difficile da reperire. Se metti le mani avanti anche con il Pagani....

Sai indicarmi dove posso trovarli...a Milano? Ho visto che ha qualcosa la Società Numismatica Italiana, ma è impossibile contattarli e non rispondono alle mail.

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.