Jump to content
IGNORED

domanda su monete romane


alexander
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti;sono uno studente che stà facendo una tesi numismatica su monete romane e volevo una conferma-chiarimento su come si decide l'ora di conio di una moneta;è una domanda stupida ma mi sono venuti dei dubbi e non vorrei sbagliare tutto e dover rifare..grazie

Link to comment
Share on other sites


se idelmente l'effige dell'imperatore corrisponde ad un asse Nord Sud, il rovescio potrebbe avere un angolazione di 0° o di 180° od essere spostato di vari gradi.

se anzichè il nord sud consideri la sovrapposizione con un orologio potresti fare riferimento alle ore dello stesso per misurare lo spostamento del rovescio rispetto al dritto.

Normalmente facendo ruotare la moneta lungo l'asse Est Ovest avresti sempre l'effige dritta e la figura del rovescio dritta.

corrispondente ad uno sfasamento di 180° noteresti invece ruotando la moneta sull'asse Nord Sud.che il rovescio è rovesciato rispetto al dritto.

Edited by teodato
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.