Jump to content
IGNORED

500 lire caravelle


orpheus
 Share

Recommended Posts

Ciao,

sono nuovissimo del forum e sono tornato alla passione per le monete da poche settimane, da quando cioè ho ritrovato, facendo ordine, il mio vecchio album e sono stato fulminato sulla via di Damasco da un Dollaro Morgan che avevo acquistato con le paghette da piccolo :D.

Comunque torno al mio quesito: sempre facendo ordine tra le monete ho trovato un sacco di 500 lire caravelle soprattutto del 1967 (tipo 23 esemplari) e pochi altri del 1966 1964 e 1958. Devo dire che non sono messe un granché bene..presentano quasi tutte un po' di patina tipo ruggine o ossidazione così ad occhio e con poca esperienza.

Ora a me non servono a nulla e volevo portarle da un negoziante in monete per vedere se riesco a tirare fuori qualche dollaro di mio interesse. Qui la domanda: quanto potrebbero valere ciascuna più o meno tanto da capire se non piglio una fregatura colossale ?

Grazie in anticipo per eventuali risposte

Link to comment
Share on other sites


Se sono circolate te le pagano il prezzo dell'argento. Da un commerciante penso si possa prendere un paio di Euro a pezzo.

Link to comment
Share on other sites


visto che, ho capito che sei ancora inesperto, occhio a non farti rinfilare dal commerciante un dollaro in scarsa conservazione..

così oltre a guadagnarci sul tuo argento..ci guadagna anche sullo scambio col dollaro che vuoi prendere.. ;)

Link to comment
Share on other sites


Quindi si potrebbe pensare di andare da un orefice per vedere quanto mi darebbe per il peso d'argento o è una stupidata ?

344070[/snapback]

penso che prenderesti ancora di meno rispetto ad un commerciante numismatico.

Edited by legionario
Link to comment
Share on other sites


Numismatico o commerciante le pagano a valore di argento vecchio...circa 2 EURO cadauna.

Se le vendi su Ebay (oppsss...dovevo chiamarlo "il noto sito"?!?!? :P ) puoi realizzare intorno ai 4-5 Euro ciascuna e quasi nessuno si formalizza nel chiederti la conservazione delle monete! ;)

Consiglierei vendite in lotti di 9-10 pezzi magari mischiando un po' gli anni.

Quanto sopra osservando le varie aste....io ho fatto raccoglitore a parte per le mie 140-150 monete da 500 Lire caravelle, per i dollari morgan, franchi svizzeri e tante altre monete in argento! :P

Ciao

W7

Link to comment
Share on other sites


Se le vendi su Ebay (oppsss...dovevo chiamarlo "il noto sito"?!?!?  :P ) puoi realizzare intorno ai 4-5 Euro ciascuna e quasi nessuno si formalizza nel chiederti la conservazione delle monete!  ;)

Esagerato... una caravella vale poco più di 3€ come peso del materiale, e su ebay i lotti vanno appunto via a prezzi attorno ai 3€ o poco più a pezzo. Con 4-5€ a pezzo ci compri lotti di caravelle in FDC.

Link to comment
Share on other sites


Insomma non sono previsioni buone...

Io personalmente non le venderei! ;)

ciao

Link to comment
Share on other sites


In realtà no..nel senso ora sono lì in disuso ammucchiate in un angolino e tenerle non mi darebbe alcun vantaggio tanto non sono in buono stato e una in stato dignitoso per la collezione l'ho tenuta...anche prendere un paio di euro a pezzo sarebbe già qualcosa andrei a totalizzare circa una 50ina di euro da reinvestire in una moneta che mi interessa di più

Link to comment
Share on other sites


Allora ti auguro un buon investimento per la tua monetina che riuscirai ad acquistare. :) ;)

Link to comment
Share on other sites

Awards

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.