Jump to content
IGNORED

Lire 20 1912 oro prova 1995 IPZS


Guest utente3487
 Share

Recommended Posts

Guest utente3487

Un noto commerciante oggi mi ha descritto una moneta da lire 20 in oro del 1912, tipo aratrice, satinata e che sotto la scritta PROVA riporta 1995 e la sigla IPZS. Qualcuno ha notizie ulteriori?

Link to comment
Share on other sites

Se esistesse una emissione dell'ipzs, chi potrebbe saperlo meglio di Lei ? Personalmente non ne so nulla, e sopratutto non se ne è mai parlato.

Link to comment
Share on other sites


Un noto commerciante oggi mi ha descritto una moneta da lire 20 in oro del 1912, tipo aratrice, satinata e che sotto la scritta PROVA riporta 1995 e la sigla IPZS. Qualcuno ha notizie ulteriori?

357206[/snapback]

ciao, sono nuovo e m'he caduto subito all'occhio il tuo messaggio , io ce l'ho quella moneta ma vale poco ed e' stata emessa in quantitativi sufficentemente interessanti da farla derivare molto poco interessante

Link to comment
Share on other sites


  • ADMIN
Staff

Direi che ci vuole una foto!

Link to comment
Share on other sites


Direi che ci vuole una foto!

357542[/snapback]

si fra una settimana ce la metto, ce l'ho la moneta nella casa di campagna e questo weak end non ci andro ma ci vado fra 7 giorni e reporto le foto qui :beerchug:

Link to comment
Share on other sites


Monetello, perdonami, ma se io fossi in te non terrei mai dell'oro in casa di campagna (dove penso giri poca gente...). Cassetta di sicurezza o cassaforte a casa forse sono meglio...

Link to comment
Share on other sites


Monetello, perdonami, ma se io fossi in te non terrei mai dell'oro in casa di campagna (dove penso giri poca gente...). Cassetta di sicurezza o cassaforte a casa forse sono meglio...

357566[/snapback]

ma che ne sai tu della mia casa di campagna, quella tiene si la cassaforte ed' molto piu' sicura la casa che se non fosse in citta', li ci abitano i miei nonni che in due fanno quasi due secoli e sono talente rincoglioniti che se ricevessero la visita di qualcche albanese, non gli direbbero della casafforte neppure sotto tortura perche semplicemente non si ricordano nemmeno di averla!

al contrario un mio amico che aveva una collezione di pipe , bellissima con lcuni pezzi in avorio , una collezione frutto di una vita, con la casa in citta´qualche zingaro gli e' salito dal tubo dell'acqua e gli ha fottuto tutto, ancora un po' e si appendeva poveraccio

Link to comment
Share on other sites


Non penso che il tuo amico si sia fatto rubare il tutto se erano realmente in cassaforte...

In ogni caso, cito testualmente le tue parole, hai dei nonni "rincoglioniti" che ti conservano l'oro. A primo acchito direi che non sono grandi custodi, forse poi mi sbaglio.

In ogni caso non c'è bisogno di chiedere dove si trova la casssaforte. Basta immobilizzare i padroni di casa (cosa che probabilmente in questo caso potrebbe risultare molto facile) per poi mettere a soqquadro la casa.

Una tipica casa in campagna (o meglio, la mia è così) non si trova attaccata alle altre, ma è piuttosto isolata. Attuare un furto di questo tipo, senza destare i sospetti dei vicini, non sarebbe cosa così difficile.

Poi forse mi sbaglio e la tua casa di campagna è in pieno centro vicino alla stazione di polizia.

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.