Jump to content
IGNORED

Quiz numismatico (3)


heldrungen
 Share

Recommended Posts

Bravo Avgvstvs, hai proprio indovinato, anche se forse avevo tagliato troppo la moneta. In effetti l'aspetto è più mediterraneo che da re di Svezia, anche se sappiamo che il personaggio in questione era francese e diventò re per circostanze storiche particolari.

Link to comment
Share on other sites


Scusate ero andato a cogliere la verdura nell'orto, dimenticandomi di far vedere la moneta nella sua interezza. Il signore, poco scandinavo, dai capelli ricci e dal naso piuttosto prominente è Carlo XIV di Svezia (Jean Baptiste Jules Bernadotte, Pau 1763, Stoccolma 1844). Nel 1810 il Parlamento svedee lo scelse come successore di Carlo XIII che non aveva eredi. Dal 1818 fu anche re di Norvegia. La moneta è 1/2 skilling del 1832. L'attuale re di Svezia Carlo XVI Gustavo discende da Carlo XIV Bernadotte. Singolare la carriera di questo personaggio, prima generale e poi maresciallo napoleonico, fu alla fine nemico di Napoleone. "Morte ai re" sembra, ma non è accertato, che fosse scritto in un tatuaggio sul dorso di questo signore che poi diventerà lui stesso re.

post-8852-1214135392_thumb.jpg

post-8852-1214135413_thumb.jpg

Link to comment
Share on other sites


Devo dire che heldrungen tira sempre fuori dal suo cilindro dei conigli niente male :D

Questa moneta mi fa nascere un dubbio: il conte Folke Bernadotte, il famoso diplomatico svedese che scomparve nelle ultime fasi della seconda guerra mondiale, in che rapporti di parentela stava con il nostro re?

Link to comment
Share on other sites


Il Conte Folke Bernadotte fu ucciso in un attentato a Gerusalemme nel 1948 e per questo i rapporti tra la Svezia ed il nascente Stato di Israele rimasero a lungo piuttosto freddi. Riguardo al rapporto di parentela, credo che egli fosse nipote di re Oscar II che, a sua volta, era pronipote del nostro personaggio Carlo XIV.

Link to comment
Share on other sites


Il Conte Folke Bernadotte fu ucciso in un attentato a Gerusalemme nel 1948

358217[/snapback]

Hai ragione, lo stavo confondendo con l'altro celebre diplomatico svedese Raoul Wallemberg che salvò centinaia di ebrei durante la seconda guerra mondiale e poi scomparve, probabilmente morto in prigionia in Unione Sovietica.

Ciao, P. :)

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.