Jump to content
IGNORED

patina piombo


dott. Gordon Freeman
 Share

Recommended Posts

come posso togliere la patina bianca del piombo da un pezzo di piombo e farlo diventare del suo colore originale?

Link to comment
Share on other sites


come posso togliere la patina bianca del piombo da un pezzo di piombo e farlo diventare del suo colore originale?

366062[/snapback]

sarei interessato anch'io... :rolleyes:

saluti,

N.

Link to comment
Share on other sites


Sarei interessato anch'io ho delle otturazioni in piombo sui molari, vorrei lucidarle :D :D :D :ph34r:

Perdonatemi ma con questo caldo...... non riesco ad esser serio al 100 % :ph34r:

A parte gli scherzi cos'avete di piombo?

Link to comment
Share on other sites


Guest carledo49
Sarei interessato anch'io ho delle otturazioni in piombo sui molari, vorrei lucidarle :D :D  :D  :ph34r:

Perdonatemi ma con questo caldo...... non riesco ad esser serio al 100 %  :ph34r:

A parte gli scherzi cos'avete di piombo?

370367[/snapback]

Perchè nessuno risponde? :rolleyes: :rolleyes:

Carlo

Link to comment
Share on other sites

  • 10 years later...

Per curiosità..ma che pezzo è ? La patina è cosi invadente ?

C'è un post con un sistema di rimozione efficace ma molto tecnico per la patina bianca da carbonati. E' possibile rimuoverla con dei bagni, da controllare a vista, con acidi deboli, non tossici e poco pericolosi da maneggiare, come l'acido citrico o tartarico. Ti consiglio se non puoi eseguire il trattamento descritto nel post di tentare questo altro metodo.

In questo modo puoi risciacquare bene il pezzo ed evitare subito la formazione di altri composti "esteticamente sgradevoli", in tutti i casi in breve tempo lo strato di metallo (se arrivi al metallo) passiverà di nuovo e si imbrunirà divenendo scuro, mai nero, e perderà la lucentezza tipica.

Con questi acidi non si riformeranno i composti bianco-latte tipici.

Nel post segnalato è chiaramente indicato che il sigillo stava andando incontro ad una degradazione progressiva, per continua formazione di carbonati (e non solo credo io) che impoverivano continuamente il metallo assottigliandolo o facendo sviluppare nuove zone di formazione di "sfarinati bianchi" di sali di piombo.

 

PS

I sali di piombo sono molto tossici, perchè vengono assorbiti anche dalla pelle...il piombo metallico non è tossico al contatto. Gli acidi citrico e tartarico sono usati in campo alimentare, sono in polvere e facilmente manipolabili. In pratica...usa i guanti per evitare il contatto con le polveri dei sali di piombo e con la soluzione di scarto dove avrai trattato il pezzo !! ☠️

Puoi usare una conc. di acidi dal 5 al 15% dipende dalla situazione.

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.