Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
joker79

No alla Costituzione Europea

Risposte migliori

joker79
Secondo voi che ricadute avrà? Soprattutto a livello pratico per il nostro campo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

aleroit2000
Oggettivamente, e numismaticamente parlando, credo nessuna.

Tra l'altro il referendum era sulla costituzione, e non sull'euro, per uscire dal quale ricordo di aver letto che ci sono procedure molto lunghe e farraginose.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00
[quote name='aleroit2000' date='30 maggio 2005, 01:13']Oggettivamente, e numismaticamente parlando, credo nessuna.

[right][post="36317"]<{POST_SNAPBACK}>[/post][/right][/quote]


Quoto :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giovenaledavetralla
Ma riusciremo a fare un Europa veramente unita, o ogni paese vorrà fare quello che vuole??

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Newton
Secondo me un'Europa Unita ci vorrebbe eccome, anche per fare da contraltare alle altre potenze mondiali, gli USA e, a breve, la Cina.

Ma si dovrebbe cominciare a parlare, prima di unità economica, di unità culturale e di valori, per adesso si è parlato sempre e solo di mercato e quote latte...un po' poco per appassionare gli animi.

Le grandi unità sovranazionali, come gli imperi (romano, asburgico, inglese...) erano innanzitutto un ideale, un modus vivendi, poi seguiva il resto.

:)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

alteras
Tra l'altro questo referendum non avrà conseguenze dirette neppure sull'applicazione della costituzione...
Anche perchè, parlavo venerdì scorso con un'amica francese che si è espressa per il no, che il voto negativo francese in buona parte non è contro l'integrazione europea in quanto tale, bensì contro la sostanza del testo. Un po' come, con le dovute distanze, l'opposizione del vaticano per l'assenza delle radici cristiane...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Satrius
sostanzialmente secondo una clausa presente nella costituzione, con il no di alcuni paesi (sicuramente anche l'olanda dirà no) non cambia molto e si andrà comunque avanti nel processo di unificazione.
secondo me qualche problema potrà sorgere nei prossimi mesi quando la presidenza passera all'Inghilterra che è contraria sia all'euro che alla costituzione europea.

speriamo bene :(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

claudio_58
E' stato un voto politico contro l'attuale establishment francese, ovvero i francesi si sono espressi contro il governo e non contro l'europa.
Per la maggior parte è stato un voto di protesta, anche perchè credo che pochi abbiamo letto la costituzione Europea.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paleologo
Suggerisco un libro: "Il sogno europeo" di Jeremy Rifkin. Essendo scritto da un americano è interessante anche perchè ha uno sguardo "esterno". Mi sembra che spieghi molto bene come l'Europa in realtà possiede un modello culturale valido e dei valori condivisi, solo che gli Europei ne sono molto poco consapevoli...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ricca770
[quote name='claudio_58' date='30 maggio 2005, 13:03']E' stato un voto politico contro l'attuale establishment francese, ovvero i francesi si sono espressi contro il governo e non  contro l'europa.
Per la maggior parte è stato un voto di protesta, anche perchè credo che pochi abbiamo letto la costituzione Europea.
[right][post="36392"]<{POST_SNAPBACK}>[/post][/right][/quote]

Anche se, a mio parere oltre che un voto politico contro l'attuale governo era preso anche molto in considerazione la Costituzione Europea.


Se la stessa cosa fosse eseguita in tutti gli stati membri credo che i risultati di vittoria per i SI sarebbero soltanto una piccola minoranza.

Probabilmente non cambierà niente ma fa pensare.........

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

joker79
Comunque la Costituzione per essere valida doveva essere ratificata da tutti gli stati membri.
Ma il 2 euro comm 2005, cambierà soggetto?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ilchi23
Oggi pomeriggio sentivo il commento di un esperto francesce, corrispondente del TG di la7, che giustamente sottolineava i due aspetti-chiave per interpretare il risultato di questo referendum:


1 - Si tratta di un voto politico contro il Governo Francese e la sua politica economica, incapace di migliorare gli standard di vita.

2 - I francesi hanno votato contro "l'Europa delineata dalla Costituzione scritta dai governanti" e non contro "l'Europa dei cittadini europei".


La moneta commemorativa italiana mi pare fuori luogo. :blink:
Sarebbe meglio se la Zecca scegliesse un altro tema. :rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alberto
[quote name='joker79' date='31 maggio 2005, 00:01']Ma il 2 euro comm 2005, cambierà soggetto?
[right][post="36616"]<{POST_SNAPBACK}>[/post][/right][/quote]
Credo che un'eventuale emissione di questa moneta risulterebbe adesso alquanto "stonata". Dite che la Zecca cambierà tema per la prossima commemorativa?

Ciao,
[b]Alberto[/b]

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

alteras
Piuttosto che un'altra moneta per la FAO (senza nulla togliere al valore di quest'organizzazione), meglio quella sul fallimento della costituzione europea...
Magari virano nuovamente sull'allargamento europeo... oppure (ideona!!!!) ne potrebbero coniare una in onore del Granduca del Lussemburgo! :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

joker79
[quote]Comunque la Costituzione per essere valida doveva essere ratificata da tutti gli stati membri.[/quote]

Ho detto una castronata, i nostri buoni burocrati avevano già previsto eventuali defezioni ed hanno aumentato a 5 il limite massimo di stati per il NO...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alberto
[quote name='joker79' date='31 maggio 2005, 23:06'][quote]Comunque la Costituzione per essere valida doveva essere ratificata da tutti gli stati membri.[/quote]

Ho detto una castronata, i nostri buoni burocrati avevano già previsto eventuali defezioni ed hanno aumentato a 5 il limite massimo di stati per il NO...
[right][post="36877"]<{POST_SNAPBACK}>[/post][/right]
[/quote]
E' molto probabile che anche in Olanda il referendum dia esito negativo. E saremmo gia a due stati per il "no".

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Newton
Facevo ieri sera una riflessione: il caos europeo si riflette anche negli euro commemorativi, dai 20 gr circa d'argento del 10 euro austriaco ai 15 di quello tedesco, dai 31,1 gr d'oro del 100 euro tedesco e austriaco ai 10 gr di quello greco, e via via fino ai demenziali facciali da 1 euro e 1/2 francesi, fino ai 25 gr degli euro portoghesi...ognuno fa per sè.

Seconmdo me non è una bella immagine e, come se non bastasse, in tutto questo casino manca una bella moneta d'argento e d'oro bullion, come le aquile USA, che invece starebbero proprio bene. Pensate: un 5 euro da 25 grammi d'argento bullion, come il vecchio scudo dell'Unione monetaria Latina e poi un 20 euro da 6.45 gr d'oro e un 100 euro da 32,25 grammi. Sarebbe molto più sano non trovate?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Attila
Sì, ma qui in Italia facciamo già pagare cifre da capogiro per quelle schifezzuole di monetine che sono i nostri 10 euro.
Un'oncia quanto la faremmo pagare? :angry:
Ciao
Attila

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

alteras
Già, perchè una moneta austriaca in argento da 10 euro viene venduta dalla zecca a 15€, mentre da noi vogliono più del doppio?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Attila
Posso mettere il dito nella piaga?
In Germania 10 euro li pagano... 10 euro, cos' come in Spagna ed altrove :angry:
Un cia 'zzato
Attila

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giovenaledavetralla
Bhe non sapete che l'Italia è il paese dei furbi???

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

joker79
Anche l'Olanda ha votato No alla Costituzione...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alberto
[quote name='joker79' date='01 giugno 2005, 23:13']Anche l'Olanda ha votato No alla Costituzione...
[right][post="37119"]<{POST_SNAPBACK}>[/post][/right][/quote]
Proprio così. L'affluenza alle urne è stata piuttosto alta (62%), e tra questi oltre il 61% ha votato no. Salgono quindi a due gli Stati che hanno bocciato la Costituzione, entrambi per via referendaria.

Ecco un riepilogo.

[b][color="red"]Paesi che hanno gia ratificato la Costituzione:[/color][/b]

[b]Lituania [/b](attraverso il Parlamento)
[b]Ungheria [/b](attraverso il Parlamento)
[b]Slovenia [/b](attraverso il Parlamento)
[b]Spagna [/b](attraverso un referendum)
[b]Italia [/b](attraverso il Parlamento)
[b]Grecia [/b](attraverso il Parlamento)
[b]Slovacchia [/b](attraverso il Parlamento)
[b]Austria [/b](attraverso il Parlamento)
[b]Germania [/b](attraverso il Parlamento)

[b][color="red"]Paesi che hanno bocciato la Costituzione:[/color][/b]

[b]Francia [/b](attraverso un referendum)
[b]Olanda [/b](attraverso un referendum)

[b][color="red"]Paesi che devono ancora procedere alla ratifica della Costituzione:[/color][/b]

[b]Estonia [/b](Parlamento, maggio 2005)
[b]Belgio [/b](Parlamento, maggio 2005) * un ramo del Parlamento l'ha gia approvata nel mese scorso
[b]Lettonia [/b](Parlamento, giugno 2005)
[b]Cipro [/b](Parlamento, giugno 2005)
[b]Malta [/b](Parlamento, luglio 2005)
[b]Finlandia [/b](Parlamento, autunno 2005)
[b]Svezia [/b](Parlamento, dicembre 2005)
[b]Lussemburgo [/b](Referendum, luglio 2005)
[b]Danimarca [/b](Referendum, settembre 2005)
[b]Portogallo [/b](Referendum, dicembre 2005)
[b]Gran Bretagna[/b] (Referendum, 2006)
[b]Rep. Ceca [/b](Referendum, 2006)
[b]Irlanda [/b](Referendum, 2006)
[b]Polonia [/b](Referendum, 2006)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Newton
[quote name='Attila' date='01 giugno 2005, 15:03']Sì, ma qui in Italia facciamo già pagare cifre da capogiro per quelle schifezzuole di monetine che sono i nostri 10 euro.
Un'oncia quanto la faremmo pagare? :angry:
Ciao
Attila
[right][post="36958"]<{POST_SNAPBACK}>[/post][/right][/quote]

Infatti questo mi fa inc...are e così non compro le monete italiane. Ieri ho comprato il dollaro 2005, un oncia 10 euro. Emesso dagli USA, non dal Connecticut o dalla California. Ma loro sono un'unione di stati, noi in Europa non ancora, è questa la differenza. Se la Banca Centrale emette le banconote, non capisco perchè non emetta le monete bullion, lo trovo assurdo. :angry:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Newton
[quote name='Alberto' date='02 giugno 2005, 10:50'][quote name='joker79' date='01 giugno 2005, 23:13']Anche l'Olanda ha votato No alla Costituzione...
[right][post="37119"]<{POST_SNAPBACK}>[/post][/right][/quote]
Proprio così. L'affluenza alle urne è stata piuttosto alta (62%), e tra questi oltre il 61% ha votato no. Salgono quindi a due gli Stati che hanno bocciato la Costituzione, entrambi per via referendaria.

Ecco un riepilogo.

[b][color="red"]Paesi che hanno gia ratificato la Costituzione:[/color][/b]

[b]Lituania [/b](attraverso il Parlamento)
[b]Ungheria [/b](attraverso il Parlamento)
[b]Slovenia [/b](attraverso il Parlamento)
[b]Spagna [/b](attraverso un referendum)
[b]Italia [/b](attraverso il Parlamento)
[b]Grecia [/b](attraverso il Parlamento)
[b]Slovacchia [/b](attraverso il Parlamento)
[b]Austria [/b](attraverso il Parlamento)
[b]Germania [/b](attraverso il Parlamento)

[b][color="red"]Paesi che hanno bocciato la Costituzione:[/color][/b]

[b]Francia [/b](attraverso un referendum)
[b]Olanda [/b](attraverso un referendum)

[b][color="red"]Paesi che devono ancora procedere alla ratifica della Costituzione:[/color][/b]

[b]Estonia [/b](Parlamento, maggio 2005)
[b]Belgio [/b](Parlamento, maggio 2005) * un ramo del Parlamento l'ha gia approvata nel mese scorso
[b]Lettonia [/b](Parlamento, giugno 2005)
[b]Cipro [/b](Parlamento, giugno 2005)
[b]Malta [/b](Parlamento, luglio 2005)
[b]Finlandia [/b](Parlamento, autunno 2005)
[b]Svezia [/b](Parlamento, dicembre 2005)
[b]Lussemburgo [/b](Referendum, luglio 2005)
[b]Danimarca [/b](Referendum, settembre 2005)
[b]Portogallo [/b](Referendum, dicembre 2005)
[b]Gran Bretagna[/b] (Referendum, 2006)
[b]Rep. Ceca [/b](Referendum, 2006)
[b]Irlanda [/b](Referendum, 2006)
[b]Polonia [/b](Referendum, 2006)
[right][post="37173"]<{POST_SNAPBACK}>[/post][/right]
[/quote]

Certo che votano no ai referendum, l'Europa per ora è solo un'entità burocratica, quale fascino s'aspettavano che esercitasse sulla gente; perdipiù in questi anni il tenore di vita si è abbassato un po' ovunque, ho visto l'Olanda prima e dopo l'euro e la differenza c'è e si vede. Perdipiù vogliono ammettere paesi come la Turchia che, scusate, ma con l'Europa c'entrano come i cavoli a merenda. :angry:
Ci credo che la gente è delusa e incavolata. :angry:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×