Jump to content
IGNORED

Cancro?


Gianluca
 Share

Recommended Posts

Se l'ossidazione è solida (come una patina per capirci) non si tratta di cancro che invece rende la moneta friabile.
Credo che tu possa stare tranquillo.
Link to comment
Share on other sites


Guest siredv
El cáncer (cancro) del bronce es la formación de cloruro de cobre (cuproso o cúprico) que combinado con el oxígeno y la humedad ambiental producen ácido clorhídrico ocasionando unas manchas de color verde pálido a azul verdoso, suaves y polvorientas sobre la superficie de la moneda, corroyéndola y produciendo más cloruros de cobre, iniciando de nuevo de nuevo la reacción para producir mas ácido clorhídrico, y así sucesivamente hasta destruir la moneda.

Esas concrecciones verdes no son oxidaciones ni tampoco cáncer del bronce, son sales, en este caso [b]carbonato de cobre [/b](malaquita), dura y de ese característico color verde.
Link to comment
Share on other sites

Il cancro del bronzo è la formazione di cloruro di rame (rameoso o rameico) che combinato con l'ossigeno e l'umidità ambientale producono acido cloridrico causando delle macchie di colore dal verde pallido al blu verdastro, tenere e pulverulente sulla superficie della moneta, corrodendola e producendo altro cloruro di rame, che dà inizio nuovamente alla reazione che a sua volta produce altro acido cloridrico, e così via fino a distruggere la moneta.

Queste concrezioni verdi non sono ossidazioni nè tanto meno cancro del bronzo, sono sali, in questo caso carbonato di rame (malachite), duro e di questo caratteristico colore verde.
Link to comment
Share on other sites


[quote]Ma si può fare qualcosa per toglierlo???[/quote]
io le lascio in acqua demineralizzata per qualche settimana, in questo modo si dovrebbero sciogliere i sali che provocano il cancro.
Link to comment
Share on other sites


Ci sono due possibilità:
la prima consiste nel togliere fino in fondo il cancro meccanicamente, con l'ovvio risultato di un antiestetico buco sulla moneta;
il secondo metodo consiste invece nell'applicare sulla parte "infetta" delle sostanze inibitrici.
Link to comment
Share on other sites


Personalmente la ritengo un ossidazione avanzata, forse la moneta è venuta a contatto con qualche soluzione acida , dove veniva conservata? a me è successa una cosa analoga nelle bustine di plastica.

lele :happyspoonboy:
Link to comment
Share on other sites


a me è successo con delle monete pulite con acido se non sbaglio, le feci stare anche in acqua demineralizzata per + di un mese e dopo... ecco il cancro! :(
Link to comment
Share on other sites


Si ho letto anche sulla rivista "CN" un metodo per togliere il cancro con il trapano ma poi bisogna restaurare e rifare le parti trapanate, quindi molto difficile.
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.