Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
Gianluca

Cancro?

Risposte migliori

Gianluca
Questa moneta è affetta dal cancro o si tratta di semplice ossidazione?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

centurioneamico
Se l'ossidazione è solida (come una patina per capirci) non si tratta di cancro che invece rende la moneta friabile.
Credo che tu possa stare tranquillo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest siredv
El cáncer (cancro) del bronce es la formación de cloruro de cobre (cuproso o cúprico) que combinado con el oxígeno y la humedad ambiental producen ácido clorhídrico ocasionando unas manchas de color verde pálido a azul verdoso, suaves y polvorientas sobre la superficie de la moneda, corroyéndola y produciendo más cloruros de cobre, iniciando de nuevo de nuevo la reacción para producir mas ácido clorhídrico, y así sucesivamente hasta destruir la moneda.

Esas concrecciones verdes no son oxidaciones ni tampoco cáncer del bronce, son sales, en este caso [b]carbonato de cobre [/b](malaquita), dura y de ese característico color verde.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Paleologo
Il cancro del bronzo è la formazione di cloruro di rame (rameoso o rameico) che combinato con l'ossigeno e l'umidità ambientale producono acido cloridrico causando delle macchie di colore dal verde pallido al blu verdastro, tenere e pulverulente sulla superficie della moneta, corrodendola e producendo altro cloruro di rame, che dà inizio nuovamente alla reazione che a sua volta produce altro acido cloridrico, e così via fino a distruggere la moneta.

Queste concrezioni verdi non sono ossidazioni nè tanto meno cancro del bronzo, sono sali, in questo caso carbonato di rame (malachite), duro e di questo caratteristico colore verde.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paleologo
... almeno credo! ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Satrius
bhe il nostro amico spagnolo ci ha dato una ottima spiegazione scientifica!
grazie siredv :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giovenaledavetralla
Ma si può fare qualcosa per toglierlo???

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00
I miei complimenti al nostro amico spagnolo :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Satrius
[quote]Ma si può fare qualcosa per toglierlo???[/quote]
io le lascio in acqua demineralizzata per qualche settimana, in questo modo si dovrebbero sciogliere i sali che provocano il cancro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

centurioneamico
Ci sono due possibilità:
la prima consiste nel togliere fino in fondo il cancro meccanicamente, con l'ovvio risultato di un antiestetico buco sulla moneta;
il secondo metodo consiste invece nell'applicare sulla parte "infetta" delle sostanze inibitrici.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

danielealberti
Personalmente la ritengo un ossidazione avanzata, forse la moneta è venuta a contatto con qualche soluzione acida , dove veniva conservata? a me è successa una cosa analoga nelle bustine di plastica.

lele :happyspoonboy:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Satrius
a me è successo con delle monete pulite con acido se non sbaglio, le feci stare anche in acqua demineralizzata per + di un mese e dopo... ecco il cancro! :(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giovenaledavetralla
Si ho letto anche sulla rivista "CN" un metodo per togliere il cancro con il trapano ma poi bisogna restaurare e rifare le parti trapanate, quindi molto difficile.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×