Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
gpittini

UN DIRHAM (3,3 g)

Risposte migliori

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

Questo dirham pesa 3,3 g. e misura 20 mm. Premetto che non me ne intendo molto di monete arabe, anche se sto studiacchiando un po' di arabo. Sul primo lato mi sembra di leggere la SHAHADAH (professione di fede) nella forma: La ilaha illa -Llahu/wahdahu la sharika lahu (Non c'è Dio se non Allah, l'Unico, che non ha associati), ma non trovo la consueta frase "Muhammad è l'Inviato di Allah" (Muhammada r-rasulu Llah). Sul secondo lato, l'inizio è sempre : ilaha, ecc

Chiedo aiuto per datazione e zecca! Da un vecchio catalogo Busso- Peus, mi sembra assomigli molto ad una emissione di Baghdad del 661 A.H. Ecco il D.

post-4948-1222974826_thumb.jpg

Modificato da gpittini

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini
Supporter

Ed ecco l'altro lato.

post-4948-1222974892_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

orlando10

Ciao! :)

Purtroppo non conosco questa bene questa monetazione.

Al dritto, la legenda centrale recita la proclamazione del monoteismo (non c'è Dio eccetto Allah / Egli è solo / Egli non ha soci).

La calligrafia però mi sembra presenti delle contaminazioni orientali, penserei quindi ad un ambito centro-asiatico.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

Grazie Orlando 10. Ho provato a copiare quello che leggo sulla moneta, e lo allego a buoni conti. Ecco il 1° lato.

post-4948-1223142675_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini
Supporter

Ecco il 2° lato.

post-4948-1223142753_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

orlando10

Eccola: :lol:

Yamin-ud-daula Mahmud

Scorrendo verso il basso, direi il quarto esemplare.

Dihram di Mahmud of Ghazni, essendo califfo Al-Qadir.

Mahmud of Ghazni

Ho provato a leggere la legenda al rovescio:

Ad Allah / Muhammad il profeta di Allah / Al Qadir billah / yamin ad-daulat / Mahmud

"Yamin ad-daulat" è un soprannome usato da Mahmud e significa "mano destra dello stato".

Modificato da orlando10

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

Orlando, ti ringrazio tantissimo! Scusa il ritardo, ma avevo dimenticato di averla postata fra le medievali, e la cercavo fra le normali identificazioni. Non pensavo che il dirham fosse così antico. Ed è effettivamente di area orientale, come ti era subito sembrato. Col mio arabo sono un po' fermo, ho avuto poco tempo; da"L'arabe sans peine" del metodo ASSIMIL sono passato al "Corso di Arabo Moderno" di Tawfik, che è più chiaro e sistematico. Ciao!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×