Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
sesino974

25 cent Carlo Felice

Risposte migliori

sesino974

ecco l'ultimo arrivo,

25 centesimi 1830 P

15 mm

gr 1,25

contorno :liscio

2° classe( debolezze di superficie)

cosa ne pensate della differente interpretazione dell'effige del re da parte di Ferraris che prese il posto di Lavy?

post-1327-1225122951_thumb.jpg

Sergio

Modificato da sesino974

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

carledo49

Monetina pregevole.

Al povero Carlo gli hanno fatto un bel collo taurino ed i boccoli da cherubino discolaccio :lol:

Preferivo Lavy (almeno su Carlo Felice).

Carlo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00
cosa ne pensate della differente interpretazione dell'effige del re da parte di Ferraris che prese il posto di Lavy?

Un Carlo Felice decisamente ringiovanito

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ZuoloNomisma

Preferisco il conio del Lavy, più sobrio ed elegante. Come conservazione direi qBB/BB. Bella e rara monetina :) .

Ciao

M.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

jaconico

bella moneta.....direi BB....complimenti..... :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

MARCO B

complimenti, bel esemplare.

ciao

Marco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

niko

comlimenti Ses! bella moneta, prima o poi vorrei metterla anch'io in collezione.

anch'io preferisco il conio del Lavy. Come diceva qualcuno è più più sobrio.

ReCarloFelice.jpg

di certo Carlo Felice non era quell'uomo fascinoso che il Lavy 'dipingeva' sulle sue emissioni.

saluti,

N.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sesino974

Grazie per le risposte , tutti daccordo, meglio Lavy per quanto riguarda Felix....

P.s:la moneta è stata chiusa da Tevere in BB+, ma sappiamo quanto arduo sia esprimersi da una immagine..

Nuovamente grazie

Sergio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Michele2198

pur non essendo pratico di questa monetazione cerco di catalogarla, dovrebbe essere 25 centesimi 1830 Torino, con P in ovale e testina d'aquila. Rarità R2. ;)

Gigante 105 , Pagani 105 a

25 cent catalogo lamoneta

in conclusione: complimenti Sesino, bella moneta!

per la conservazione concordo in pieno con Tevere.

P.S. Sbaglio o spesso i tagli piccoli in argento dei Savoia preunitari sono alquanto rari?

Modificato da Michele2198

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

andyscudo

Bella monetina, Sesino !!

Per quanto riguarda l'effigie del sovrano concordo con voi tutti....collo taurino e boccoli troppo fluenti :D

Per la conservazione avrei detto un buon BB ,calcolando quei colpi/mancanze al diritto che secondo me

la deturpano un po'

Ciao

Andrea

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

orlando10

Anche per me BB+. :)

Inserisco il link a questo esemplare di alta conservazione, ove sia possibile apprezzare al meglio il tratto mordido e lo sguardo più sanguigno dell'interpretazione del Ferraris. Potrebbe essere divertente immaginarlo su un modulo grande cone il 5 lire.

Certo la chioma rimane un po' eccessiva. Forse era una risposta alla basetta di Francesco I delle Due Sicilie :P

25 centesimi Carlo Felice

carlino, Francesco I

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

orlando10
P.S. Sbaglio o spesso i tagli piccoli in argento dei Savoia preunitari sono alquanto rari?

Direi che non sbagli. I moduli, dal 2 lire al 25 centesimi, dei Savoia preunitari non sono in generale facilmente reperibili, e non solo in alta conservazione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Michele2198
P.S. Sbaglio o spesso i tagli piccoli in argento dei Savoia preunitari sono alquanto rari?

Direi che non sbagli. I moduli, dal 2 lire al 25 centesimi, dei Savoia preunitari non sono in generale facilmente reperibili, e non solo in alta conservazione.

perchè? che monete di piccolo taglio venivano usate? qualche ipotesi?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

orlando10

Secondo me in questo caso si può iniziare a ragionare partendo dalle tirature.

La quantità di esemplari da 2 lire e 1 lira, per esempio, durante il regno di Carlo Felice è assai ingente. Per trovare tirature superiori ai 100.000 pezzi dopo Carlo Felice, bisogna aspettare la lira del 1860 per Milano di Vittorio Emanuele II.

Invece, durante i 10 anni di regno di Carlo Felice, le "nuove" lire (2, 1, 50 centesimi), sono coniate in numero altissimo, solo nel 1827, abbiamo una tiratura di 836.345 pezzi per Torino.

E questo vale anche per il rame: sempre sotto Carlo Felice, sono coniati decine di milioni di pezzi da 5 centesimi e milioni di pezzi da 3 centesimi e 1 centesimo.

Al contrario, durante i regni successivi, troviamo solo il rame, coniato per la Sardegna, sotto Carlo Alberto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

savoiardo

visto che ci siamo aggiungo la foto del mio esemplare anche sul catalogo.....

che ve ne pare?????

post-201-1225962992_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Michele2198

interessante il 3 rialzato nella data...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

savoiardo
interessante il 3 rialzato nella data...

penso che si tratti solo di un conio diverso.......

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×