Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
okt

richiesta informazioni su prezzi brockage

Risposte migliori

okt

Non essendo esperto di valutazioni chiedo se un brockage accresce il valore di una moneta.

Se ad esempio abbiamo un denario che vale 50 euro col suo dritto e rovescio normali, a parità di condizioni del dritto, un brockage con un altro dritto incuso sul R\, varrà di più o di meno della moneta normale?

Grazie anticipate per le eventuali risposte

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

Se può servire a qualcuno per capire cosa sia il brockage:

http://en.wikipedia.org/wiki/Brockage

Se usate la funzione cerca, comunque, c'è qualcosa di più chiaro

Modificato da luke2004

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

caiuspliniussecundus

Per quanto riguarda i denari repubblicani, ho l'impressione che una moneta incusa valga più o meno quanto una moneta normale della stessa tipologia. E' vero che il brockage è interessante e raro (anzi, molto raro) ma la moneta risulta monca di una faccia, e questo forse scoraggia molto collezionisti. I pro e i contro più o meno si equivalgono. La richiesta probabilmente è modesta. Per altre monetazioni non so esprimermi con certezza, essendo il fenomeno del brockage caratteristico del denario repubblicano.

Caius

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

roth37
Supporter

Be', non so se sono tanto pochi quelli che raccolgono i brockages. Penso che il valore di queste monete sia tutt'altro che omogeneo, dipendente soprattutto dalla moneta-base. Tuttavia trovare brockages di soli rovesci è estremamente raro.

Sull'argomento sono aperte molte discussioni con varie argomentazioni. Non si capisce perchè la maggior diffusione sia durante la battitura delle monete romane repubblicane. Taluni pensano che siano casuali per altre tipologie e volute per quelle romane.

La modestia di Caius Plinius Secundus non mi ferma dal segnalarvi il nostro lavoro:

http://www.roth37.it/COINS/Incusi/index.html

roth37

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

carvacco

Sicuramente chi colleziona questi pezzi gli può dare un plus valore alla moneta,

oppure chi colleziona un unico imperatore (ho un paio di amici che lo fanno)

ricercano queste varietà per accrescere la propria raccolta,

quindi sono disposti a sborsare un prezzo maggiore.

Ciao a tutti :rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

nightfly

Sicuramente hanno un valore aggiunto per chi colleziona quella data tipologia. Per esempio, non molto tempo fa è passato su Cng uno statere di Corinto di qualità modesta, con il rovescio del Pegaso abbastanza usurato, mentre sull'altro lato c'era un bell'incuso.

Dai 200 di stima è passato a 1350 dollari di aggiudicazione... direi uno sproposito, se non fosse per la particolarità...

brockage Pegaso

mentre un altro sempre Cng, con il Pegaso molto decentrato e l'incuso più sfumato, ha spuntato meno della stima...

pegaso decentrato

stefano

Modificato da nightfly

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

niko

nella monetazione moderna (parlo per VEIII in particolare) i prezzi richiesti per questi 'errori' sono spropositati.

non ricordo a quale Inasta, un centesimo col D/ e l'incuso del D/, base d'asta 300 €!

saluti,

N.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

aemilianus253

Secondo la mia esperienza, per modesta che sia, devo dire che le monete incuse sono generalmente poco collezionate. Si vedono in giro quasi esclusivamente denari incusi del periodo repubblicano, mentre altre tipologie si vedono decisamente meno. Riguardo il prezzo trovo che sia generalmente un po' più basso rispetto alla tipologia "normale".

Come dicevo, ritengo siano pochi i collezionisti davvero interessati agli incusi e queste monete vengono generalmente prese come curiosità.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×