Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
odjob

RIVISTE Cronaca Numismatica novembre 2008

Risposte migliori

odjob

Salute

questo mese sul mensile Cronaca Numismatica si potranno leggere i seguenti articoli:

"Mezzogiorno e Numismatica oggi" scritto da Luca Lombardi,il quale,come da titolo ci parla della forza culturale impressa dai Circoli,musei,riviste ed Università nel centro Italia e nel meridione verso la Numismatica.

Seguendo vi sono rubriche di corrispondenza con i lettori

Giungendo a pag.20 vi è la recensione ,fatta da Danilo Maucieri, del libro"IL MEDAGLIERE" Avvenimenti del Regno Delle Due Sicilie già Regno di Napoli e Regno di Sicilia 1735-1861 di Salvatore D'Auria.Libro questo che va ad aggiornare quello del Ricciardi ed è molto importante per gli appassionati di medaglie del Regno di Napoli e delle Due Sicilie .L'edizione è limitata a 600 copie.

Antonio Castellani recenzisce il libro di nuova uscita edito da Varesi e scritto e curato da Alessio Montagano"Toscana e zecche minori";mentre Roberto Ganganelli ci illustra il libro edito da Edizioni D'Andrea"Le Monete del Molise"scritto da Alberto D'Andrea-Christian Andreani-Francesco Bozza.Infine vi è presentato l'interessante libro di Renata Cantilena"Pompei.Rinvenimenti monetali nella Regio VI"

Nella rubrica MONETE NELLA RETE,a pag.28 si parla del sito web Capanno Garibaldi di Ravenna curato da un'associazione che ha lo scopo di valorizzare il protagonista del Risorgimento italiano,Giuseppe Garibaldi ,il quale, la sera del 6 agosto 1849 giunse al Capanno del Pontaccio di Ravenna e vi trascorse la notte.Nel sito vi sono ricche collezioni di cimeli ed anche medaglie riguardanti l'eroe dei due mondi.Questo sito ha avuto diffusione l'anno scorso,in seguito al duecentesimo anniversario della nascita di Garibaldi.Vi è anche segnalato il portale di Edizioni ALFA che consente,al visitatore web di acquistare i prodotti della casa editrice fra cui anche i suoi notissimi cataloghi/prezziari.

A seguire ,Enrico Piras ,nella rubrica UNA MONETA AL MESE ci parla del bel Grosso, fatto coniare dal Re/Santo francese Luigi IX ,una moneta medievale molto apprezzata dai collezionisti e ci consiglia,fralaltro,di impostare anche una collezione che abbia per tematica il Castello e la croce presenti nel Grosso Tornese di Francia.

Giancarlo Altieri a pag.32 nel centenario della nascita dello scultore e medaglista Giacomo Manzu,lo celebra parlandoci delle sue opere più significative.

L'economista Giulio Gianelli ci spiega la crisi economica e i provvedimenti messi in atto dal nostro Governo per farne fronte.

Bello ed interessante è l'articolo di Roberto Salati e Lorenzo Bassi dedicato ad un'accurato esame sulle patine delle monete antiche,sul loro restauro e sulla loro conservazione"Quando la natura accresce il fascino delle monete"a pag.36.Ad esempio,vengono illustrate stupende monete.

Mario Ladich a pag.46 ci parla ,probabilmente ,di un unicum monetale coniato a Mediolanum nel 268 d.C.;un presunto antoniniano di Aureolo.

Proseguendo nella lettura troviamo l'articolo di Artur Zub ed Andrea Paolucci riguardante il Soldo di Lira dalmata che favorì la penetrazione economica della Serenissima nei territori di Zara.

A pag.60 Daria Maria Dossi ci parla del Secondo simposio Simone Assemani ,svoltosi a Trieste,dedicato alla monetazione islamica,in cui vi hanno partecipato numerosi studiosi provenienti da tutto il mondo.

Inoltre Gabriele Sintoni ,nella sua prima parte,ci pala degli Euro bimetallici commemorativi,con bellissime ed istruttive tavole descrittive per ciascuna moneta emessa.

A pag.73 Fabio Gigante ci parla del mercato collezionistico numismatico attuale .

Emilio Tevere a sguire ci illustra le differenze fra un fals 50 Centesimi del 1890 Colonia Eritrea,di altissima qualità, ed uno autentico.

Nelle News spicca la premiazione dello stidioso numismatico Elio Biaggi,avvenuta a Parigi.

In ultimo vi sono le nuove coniazioni illustrate, le rese delle monete da investimento e gli appuntamenti elle prossime aste e dei convegni numismatici.

A pag.88,nella rubrica ARTE E MONETA curata da Mario Traina si parla di un'Asse di Nerone della Zecca di Lugdunum.

--Molta "carne a cuocere" anche questo mese su Cronaca Numismatica

--Salutoni

-odjob

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest utente3487

Poichè CN di novembre a Cagliari non è ancora arrivata :angry: , potete dirmi se è stata pubblicata in questo numero la lettera aperta della Balbi de Caro?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
piergi00

Mi spiace ma la lettera aperta della Balbi de Caro non e' stata pubblicata in questo numero

p.s. anche a Torino e provincia il nuovo numero e' uscito in edicola in ritardo rispetto all' annuncio presente nel sito dell 'editore

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest utente3487
Mi spiace ma la lettera aperta della Balbi de Caro non e' stata pubblicata in questo numero

p.s. anche a Torino e provincia il nuovo numero e' uscito in edicola in ritardo rispetto all' annuncio presente nel sito dell 'editore

Grazie dell'informazione. In effetti Ganganelli mi aveva preannunciato che forse non avrebbe fatto in tempo a pubblicare la lettera. Ne so a grande linee il contenuto, ma per i commenti attendo la pubblicazione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
numa numa
Supporter
Mi spiace ma la lettera aperta della Balbi de Caro non e' stata pubblicata in questo numero

p.s. anche a Torino e provincia il nuovo numero e' uscito in edicola in ritardo rispetto all' annuncio presente nel sito dell 'editore

Grazie dell'informazione. In effetti Ganganelli mi aveva preannunciato che forse non avrebbe fatto in tempo a pubblicare la lettera. Ne so a grande linee il contenuto, ma per i commenti attendo la pubblicazione.

Elledi ci fai morire di curiosita' :lol:

posso solo immaginare quali possano esserne i contenuti ..

Pazienteremo, sperando che l'aspettativa riesca a premiare l'attesa..

numa numa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest utente3487

Per correttezza non voglio anticipare nulla, per lasciare che ognuno valuti autonomamente quello che leggerà, senza essere influenzato...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Paleologo

Non vorrei che la curiosità per la lettera aperta della SBDC facesse passare sotto silenzio l'interessante contributo dato da due vecchie conoscenze di questo forum...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00
E allora mettiamolo bene in evidenza :)
Bello ed interessante è l'articolo di Roberto Salati e Lorenzo Bassi dedicato ad un'accurato esame sulle patine delle monete antiche,sul loro restauro e sulla loro conservazione"Quando la natura accresce il fascino delle monete"a pag.36.Ad esempio,vengono illustrate stupende monete.

Fatto :rolleyes:

Decisamente un articolo interessante supportato da ottime immagini

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

aemilianus253

Concordo. Complimenti ai due autori, con l'augurio che questo articolo rappresenti il primo di una lunga serie. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

roth37
Supporter

Complimenti vivissimi a Roberto e Lorenzo per il loro articolo, estremamente interessante "adornato" da ottime figure

roth37

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

legionario

L'ho ricevuta oggi la rivista e non ho potuto non notare l'interessante articolo sulle preziose patine dei bronzi.

Complimenti ad entrambi :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest utente3487
A Cagliari ancora non è arrivata <_<

Ancora oggi nulla..La prenderò Sabato a Roma <_<

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
rob
[...] Proseguendo nella lettura troviamo l'articolo di Artur Zub ed Andrea Paolucci riguardante il Soldo di Lira dalmata che favorì la penetrazione economica della Serenissima nei territori di Zara. [...]

Questo articolo propone una classificazione più approfondita delle varianti di conio del soldo di lira dalmata coniato da Venezia: si tratta di un lavoro sicuramente specialistico ma di grande valore, che va ad integrare il Papadopoli, testo base della monetazione veneziana. Sarà sicuramente un riferimento per il catalogo online quando verrà trattato questo tipo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×