Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
roth37

Le monete di Creso

Risposte migliori

roth37
Supporter

Le monete di Creso (561-546 a.C.) sono estremamente affascinanti. Sono dette creseidi quelle d'oro e d'argento, 1/2 statere o siglo, 1/3 trite, 1/6 hekté, 1/12 hemi-hekté. Esistevano due serie di nominali: quelle "pesanti" e quelle "leggere".

post-1738-1226348480_thumb.jpg

Al tempo di Creso, per evitare gli inconvenienti sulla quantità aurea della moneta di elettro, i Lidi, fin dal 610 a.C., passarono al conio delle monete d'oro ed a quelle d'argento. A Sardi, capitale della Lidia, fusero l'elettro separando e raffinando i due metalli. Fu proprio sotto Creso che furono emesse le creseidi e gli stateri che ben presto si diffusero dappertutto. E' credibile che le monete d'oro potessero servire per pagare i mercenari e le importazioni, quelle d'argento per i commerci interni.

Sotto Creso, la Lidia fu nazione di contatto fra la civiltà greca e quella dell'Asia Minore. Creso inviò doni di incredibile bellezza al Santuario di Delfi, culto di Apollo, dove greci e barbari si recavano per consultare il dio tramite la Pizia, sua sacerdotessa.

Ma pur con le belle monete di Creso, quelle di elettro delle città greche sopravvissero. Le creseidi diminuirono fino a finire quando con l'Impero di Dario I° furono battuti il darico d'oro ed il siglo d'argento.

Ecco una creseide d'oro ed un siglo d'argento:

post-1738-1226348517_thumb.jpg

post-1738-1226348533_thumb.jpg

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

okt
[OMISSIS]

Le creseidi diminuirono fino a finire quando con l'Impero di Dario I° furono battuti il darico d'oro ed il siglo d'argento.

...che furono poi soppiantati dagli stateri di Filippo II, che inondò l'ecumene con l'oro del Pangeo, e dalle monete d'oro e d'argento di Alessandro III, soprattutto...

A parte le chiose, grazie per le utili note e le belle immagini!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fra crasellame

Ecco la mia serie, che si attesta nel periodo dell'inizio della dominazione achemenide tra Ciro il Grande e Cambise II.

2332091141_897470693b_o.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fra crasellame
Le creseidi diminuirono fino a finire quando con l'Impero di Dario I° furono battuti il darico d'oro ed il siglo d'argento.

Cronologicamente venne prima il siglos d'argento con il busto del Gran Re che tiene in una mano l'arco e nell'altra alcune frecce.

Questa coniazione durò solo pochi lustri (presumibilmente circa una quindicina d'anni), seguì la serie (tipo II secondo il Carradice) con il Gran Re nell'atto di scoccare la freccia, di cui esiste il darico nella sua prima coniazione.

287535629_9a8f426b72.jpg

404427180_3d4eb10e87.jpg

Modificato da fra crasellame

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

roth37
Supporter
Le creseidi diminuirono fino a finire quando con l'Impero di Dario I° furono battuti il darico d'oro ed il siglo d'argento.

Cronologicamente venne prima il siglos d'argento con il busto del Gran Re che tiene in una mano l'arco e nell'altra alcune frecce.

Questa coniazione durò solo pochi lustri (presumibilmente circa una quindicina d'anni), seguì la serie (tipo II secondo il Carradice) con il Gran Re nell'atto di scoccare la freccia, di cui esiste il darico nella sua prima coniazione.

287535629_9a8f426b72.jpg

404427180_3d4eb10e87.jpg

Ti ringrazio caro Fra, ancora una volta, per aver dato una cronologia alla monetazione del Gran Re (Dario I°) e per averci mostrato anche le tue "preziosità".

roth37

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×