Jump to content
IGNORED

[IDENTIFICATA] Quattrino Filippo II, Milano


Recommended Posts

ciao, ieri ho acquistato una moneta che mi ha incuriosito. :o
materiale: misura
dimensioni: 16 mm
taglio: da definire, propendo per denaro o minuto.
sul R/ croce sormontata da corona(?), accantonata da due aquile e da due biscioni (simbolo della signoria di Milano) si leggono alcune lettere isolate : M.... I O L (mediolanum?)
Sul D/ campeggia una "F" tra rosette, sormontata da corona(?); il trattino mediano della "F" termina con una "C". Questo mi ha fatto pensare a una monetina genovese del periodo di Filippo di Cleves governatore per il re di Francia (1499-1506), ma sul catalogo, quella moneta presenta il classico Castello. :angry:
Propenderei quindi per una moneta dell'area milanese, ma mi occorre una conferma. Se qualcuno di voi ha un catalogo con le monete milanesi e mi potesse aiutare...
:rolleyes:
bavastro
seguono allegati
Link to comment
Share on other sites


Ciao, la tua moneta è un [b]quattrino[/b] (o terlina) in mistura emesso sotto Filippo II d'Asburgo (1554-1580), presumibilmente dopo il 1560.

La moneta "integra", vedi foto allegata, ha un peso di 0,79 grammi per un diametro di 17,5 millimetri.

Al [i]diritto[/i], nel campo [b]F[/b] coronata con rosette ai lati, ed attorno REX [b]HISPANIARVM[/b].

Al [i]rovescio[/i] stemma ed attorno [b]MEDIOLANI DVX[/b].

Per alcuni riferimenti: Crippa 51/B, CNI 430-433.

Un saluto, RCAMIL B)
Link to comment
Share on other sites


ciao rcamil, chi mi ha venduto la moneta affermava che fosse genovese, del periodo della dominazione dei visconti di milano. Qualche dubbio ce lo avevo. Specie dopo che mi ha candidamente confessato che va in giro col metaldetector e poi fa vedere ad un negoziante quello che trova. Che la moneta sia rimasta qualche secolo nel terreno si vede. Ti ringrazio per le precisazioni a corredo, che mi occorrono per tenere aggiornato il mio catalogo.
;)
bavastro
Link to comment
Share on other sites


ciao, grazie alla dritta di rcamil ho scovato l'immagine della moneta su (indovina un po'?) ebay. La chiamano trillina e se a qualcuno interessa la danno a circa 29 euro. A me il mercante ha chiesto 4 euro, poi visto la mia smorfia di scetticismo è sceso a 3.
:rolleyes:
Link to comment
Share on other sites


ciao giovenale, intanto nei 29 euro ci sono comprese le spese di spedizione (sui 3,5 euro) inoltre, obiettivamente bisogna ammettere che la mia è alquanto usurata. Comunque resta la realtà di un mercato molto variegato.
:happyspoonboy:
Link to comment
Share on other sites


  • 7 months later...
mi scuso di "agganciarmi" ad un messaggio di 6 mesi or sono ma, non disponendo di una fotografia, approfitto di quella lì proposta:
la stessa identica moneta:

- F coronata con rosette ai lati al dritto (leggende non visibili);
- stemma inquartato al verso (leggende non visibili)

che presentasse però 4 aquile invece che 2 aquile+2 biscioni a chi potrebbe essere attribuita? potrebbe essere una contraffazione del quattrino milanese (Maccagno, Desana ecc.)?

grazie

@+piotr
Link to comment
Share on other sites


  • 10 months later...
Ciao Piotr,

La moneta a cui ti riferisci dovrebbe essere: (ti dico dovrebbe xchè un elemento sembra non coincidere)

Castiglione delle Stiviere - Francesco Gonzaga (1593-1619
Sesino - Mistura
D/ (legenda che ha 4 varianti) Grande F coronata;
R/(legenda sempre 4 varianti) campo inquartato con 4 aquile;
MIR 200-200/4
CNI dal 60 a 66

NON COINCIDE QUESTO:
tu hai detto che la F ha 2 rosette al fianco, qui dalla foto non sembra e non è riportato, potrebbe essere comunque una altra variante, oppure non ci sono nemmeno sulla tua, ci vorrebbe una foto.

Non è di Maccagno, anche se cmq è fatta ad imitazione di quella milanese.

Nelle 4 varainti passa da NC a R2 Edited by Sesino
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.