Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
robix

id romana!

Risposte migliori

robix

Salve, vorrei un consiglio riguardo la pulizia e id di questa moneta ,penso romana. La mia domanda è questa : meglio pulirla e togliere l'incrostazione blu ,o lasciarla inedentifica ma con la sua patina blu?? Grazie

esuaso.jpg

33p98ab.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Anto1989

togliere l incrostazione blu equivale ad uccidere la monete!lasciala cosi!anche altri utenti diranno la stessa cosa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ariminvm

guarda che le due cose non si escludono, la moneta si può tranquillamente catalogare (basta postare foto migliori) anche conservando la patina. Tra l'altro considera che se togli la patina oltre a rovinare irrimediabilmente la moneta, come già detto da Anto 1989, diminuiresti drasticamente il suo valore economico.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

robix

ok, provo ad allegare foto migliori, la moneta è piu' o meno come 1 cent di euro, purtroppo non so' il peso

308k709.jpg

2r3dtuh.jpg

se si riuscisse a catalogare si potrebbe sapere il suo valore?? GRazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

teodato

Potrebbe aiutarci sapere dimensione e peso

Sotto la patina azzurra e verdastra è color rame?

Al rovescio della moneta.si legge molto bene COS I I I I .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

teodato

Salve Fratelupo in effetti la moneta coincide perfettamente con questa tipologia di Antonino Pio però c'è un grosso problema, la moneta postata sembra color rame ed ha una patina tipica delle monete di rame (sembrerebbe quindi un Asse) quello che posto per confronto é un denario.

Sto cercando ma non ho ancora trovato un asse con la stessa simbologia.

Aiuterebbe molto conoscere dimensioni e peso.

post-1966-1226661661_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ariminvm

Forse è un denario suberato che ha perso tutta l'argentatura, in effetti robix dice che la moneta è grande circa come 1cent di euro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fratelupo

Se le dimensioni sono quelle, credo che Ariminvm possa aver visto giusto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

teodato

grazie ariminvm in effetti mi era sfuggito il dettaglio sulla dimensione! Propendo quindi per la tua ipotesi a meno che non si tratti di un denario del Limes battuto in bronzo, ma non conosco l'argomento a fondo e non so da che Iperatore sono stati trovati questi particolari denari.

Ci potrebbe aiutare dimensione e peso.

Modificato da teodato

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

robix

salve ragazzi, ringrazio tutti dell'interessamento, ho pesato la moneta ; 4g , non so' se sia attendibile pero',la bilancia non è delle migliori :D , metre la dimensione è di circa 20mm 2 di spessore. Guardandola anche con la lente non intravedo proprio nessun sego di argentatura, nemmeno sui bordi

axnrc4.jpg

x0o4ug.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

teodato

Forse dato il peso troppo elevato per essere un denario che ha perso la suberatura si tratta proprio di un denario del Limes.

Il peso medio dei denari di antonino Pio secondo il Prieur è di gr.3,38

Secondo Cayon il peso medio é 3,23.

Oltretutto tenendo conto dell'alterazione penso che la moneta postata abbia perso almeno il 15/20% in peso.

Modificato da teodato

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

robix

ho dato un occhiata qui sul forum, quindi è un "falso" d'epoca?', ed il suo valore,quindi è inferiore? Scusatemi se magari ho detto cose errate ma sono inesperto :huh: Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

william
Forse dato il peso troppo elevato per essere un denario che ha perso la suberatura si tratta proprio di un denario del Limes.

Il peso medio dei denari di antonino Pio secondo il Prieur è di gr.3,38

Secando Cayon il peso medio é 3,23.

Oltretutto tenendo conto dell'alterazione penso che la moneta postata habbia perso almeno il 15/20% in peso.

Quelli del limes sono fusi giusto?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

teodato

Se non erro questi tipi di denari venivano coniati o fusi per suplire alla mancanza di circolante in avamposti temporaneamente isolati dai barbari o per motivi climatici.

Le guarnigioni dovevano comunque anche durante gli assedi o i periodi di isolamento proseguire con la mormale vita economica commerciale ed i soldati ricevere la paga..

Vengono appunto chiamati del Limes cioè del confine.

Non tutti sono necessariamente fusi ma la coniazione presuppone la presenza di una zecca con i coni.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×