Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
gebbe

conchiglia in piombo

Risposte migliori

gebbe

Buona giornata a tutti , vogliate spostare la discussione nel caso non sia questo il giusto topic, ma mi sono sempre chiesto a cosa servissero le conchiglie in piombo che alcune volte mi sono capitate fra le mani...erano considerate come metodo di pagamento o erano semplicemente considerate come oggetto ornamentale?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numa numa

Anche io ne ho una.

Italo Vecchi mi disse una volta che erano utilizzate come moneta e le trovo citate in diversi testi che si occupano di monetazione primitiva, ma di piu' non so.

numa numa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ariminvm

Io ne ho viste sia in piombo che in bronzo... e non solo conchiglie, ma anche noci. Mi sono chiesto il motivo del perchè venissero prodotte in due materiali così diversi... uno di valore e l'altro no, poi un giorno ho letto una breve nota da qualche parte, ma non ricordo dove (forse su un catalogo d'asta) riferito proprio ad una conchiglia di piombo, la definiva "votiva". In effetti anche nella monetazione primitiva il piombo è un materiale che non si è mai usato, quindi non si capisce il perchè di quell'oggetto...

vediamo se qualcuno ne sa di più

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numa numa

Grazie per il contributo.

La mia in effetti e' in bronzo non piombo

numa numa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Arthas

Dipende dalle circostanze e dalla zona del ritrovamento......in certi casi hanno anche una valenza votiva, in altre sono forme premonetali

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gennydbmoney

a me invece hanno raccontato che sono semplicemente dei pesi,sarebbe interessante saperne di piu'

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gebbe

..grazie a tutti per l'interessamento...ma mi sembra quindi che la loro allocazione non siana ben definita....oltre comunque al loro indubbio interesse storico gli si puo' attribuire una valutazione al livello numismatico, in poche parole esistono delle valutazioni a riguardo su qualche catalogo?

Grazie ancora e buona giornata.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

legionario

Alcune di queste conchiglie, sia in bronzo che in piombo, sono apparse di due recenti cataloghi d'asta di Artemide:

Asta del 16 dicembre 2006:

aggiudicata a 200 euro + d.a. http://www.deamoneta.com/cataloghi/artemid...te/dettaglio/70

aggiudicata a 270 euro + d.a. http://www.deamoneta.com/cataloghi/artemid...te/dettaglio/71

Asta del 7 settembre 2006

http://www.deamoneta.com/cataloghi/artemid...;Submit=Ricerca

lotto 186 aggiudicato a 185 euro + d.a.

lotto 187 aggiudicato a 100 euro + d.a.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×