Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
Zeus78

Di cosa si tratta?

Risposte migliori

Zeus78

Salve,

Il Padre di un mio amico trovò la moneta di cui posto alcune foto, fu trovate all'interno di un muro in una vecchia casa, sembra antica ed ha delle scritte in Greco suppungo, qualsiesi aiuto da parte vostra è molto gradito.

Saluti Zeus

post-11458-1227650951_thumb.jpg

post-11458-1227650968_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Utente.Anonimo3245
Salve,

Il Padre di un mio amico trovò la moneta di cui posto alcune foto, fu trovate all'interno di un muro in una vecchia casa, sembra antica ed ha delle scritte in Greco suppungo, qualsiesi aiuto da parte vostra è molto gradito.

Saluti Zeus

Ciao Zeus, potresti mettere foto più grandi per favore? Non si vede molto da queste.

Grazie Giò :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

le90

salve zeus! in realtà le foto sono piccole per giudicare, ma ad intuito direi che si tratta di una riproduzione che davano con le merendine anni fa.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Zeus78

Credo poco in una moneta da merendina ma tutto è possibile, io ho scannerizzato la moneta perchè con la digitale veniva troppo sfocata, se qualcuno mi da un indirizzo e.mail la invio perchè ad ingrandirla non sono capace :(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gennydbmoney

credo che le90 abbia proprio ragione <_<

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sesino

Salve,

Anche se non si vede bene dalle foto, purtroppo si può già avere la certezza che si tratta al 100% di una riproduzione moderna.

Non è nemmeno la prima volta che appare sul forum.

Saluti.

Modificato da Sesino

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sandokan
Supporter

L'eterna maledizione del Merendero..... :(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

teodato

Si tratta di una riproduzione moderna di Tolomeo I Sotere (367 a.C. ca. - 283 a.C.), figlio del generale macedone Lago e di Arsinoe, fondatore della dinastia tolemaica e faraone d'Egitto, diadoco di Alessandro Magno .

Almeno così mi sembra, se potessi postare una foto più grande ti potrei dare conferma.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sandokan
Supporter

Non so se qualcuno ci ha fatto caso, ma più volte queste recenti riproduzioni - a detta di coloro che le inviano in visione - sarebbero state rinvenute nel cavo di vecchi muri, o in zone di scavo, ecc.

Come è possibile? Ma forse il mio dubbio è retorico... :blink:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

teodato

sandokan la gente è strana e sopratutto i giovani sono in vena di scherzi!

Mi ricordo che nei primi anni del diociottesimo secolo alcuni studenti di un naturalista, docente universitario, sapendo che sarebbero andati in montagna in una certa zona scolpirono statuette fantastiche di animali impossibili.(ad esempio zampe di rana e testa di leone)

Quando furono trovate insieme ad altri fossili il docente portò l'assurdità delle figure calcareee scolpite a dimostrazione che i fossili (organismi marini calcarei che si trovano sovente in montagna) in realtà non erano che" Ludus naturae" scherzi della natura.

Quando gli studenti si ressero conto di essere andati troppo oltre avvisarono il povero professore che sembra passò il resto della sua vita a ricercare le sue pubblicazioni sul Ludus Naturae per distruggerle.

Modificato da teodato

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Arka

Credo che tutti sperano di aver trovato un tesoro di valore inestimabile e lo riempiono di un contorno consono alla speranza...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sandokan
Supporter
sandokan la gente è strana e sopratutto i giovani sono in vena di scherzi!

Mi ricordo che nei primi anni del diociottesimo secolo alcuni studenti di un naturalista, docente universitario, sapendo che sarebbero andati in montagna in una certa zona scolpirono statuette fantastiche di animali impossibili.(ad esempio zampe di rana e testa di leone)

Quando furono trovate insieme ad altri fossili il docente portò l'assurdità delle figure calcareee scolpite a dimostrazione che i fossili (organismi marini calcarei che si trovano sovente in montagna) in realtà non erano che" Ludus naturae" scherzi della natura.

Quando gli studenti si ressero conto di essere andati troppo oltre avvisarono il povero professore che sembra passò il resto della sua vita a ricercare le sue pubblicazioni sul Ludus Naturae per distruggerle.

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Il tuo racconto mi ricorda i falsi Modigliani trovati in un canale a Livorno !! Scherzi che cercano di ingannare qualcuno, che a volte ci casca. Assai più difficile sperare di antichizzare una patacca, dicendola di averla trovata dove non è proprio possibile che ci sia !! :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Maffeo

Mi permetto di citare, ancora una volta, un brano dal vecchio libro "Investire in Monete" (1976) di Mario Traina.

"La legge dovrebbe proibire severamente di imitare - e non lo fa - le monete antiche a scopo pubblicitario. Pazienza quando le monete così imitate si distinguono nettamente dalle originali recando solo una faccia impressa e l'altra liscia o quando il diametro è nettamente diverso (di solito inferiore); ma quando le monete sono molto simili, la trovata si può prestare a grossi equivoci e anche a vere e proprie truffe. Una nota casa dolciaria non molto tempo fa mise in circolazione un album-concorso, per lanciare i suoi prodotti, in cui dovevano essere raccolte antiche monete di tutti i tempi e Paesi; c'erano tra l'altro dei sesterzi dell'impero romano e delle monete italiche che si prestavano moltissimo a ingenerare confusione. Non certo tra gli esperti ma tra i profani. Ancora oggi, a distanza di più di un anno, ricevo decine di lettera da tutta Italia in cui si chiede il valore di queste monete "lasciare in eredità dal nonno" o "trovate in un cassetto"; pietose bugie. In realtà è successo che i genitori, trovati in mano ai figli questi gettoni, credendoli vere monete e ignari della loro origine, hanno finito per sequestrali e tesaurizzarli. Cose che capitano. Pensate che c'erano, tra questi gettoni, alcune tra le più belle e preziose monete del nostro Rinascimento: come il testone della Salute di Carlo V per Milano e i testoni di Galeazzo Maria e Ludovico Sforza. Monete che valgono fior di milioni! Il bello è che i titolari di alcune rubriche numismatiche, davanti a richieste di valutazioni, sono caduti anch'essi in buona fede nel tranello, senza pensare minimamente che i calchi di quelle monete sottoposte al loro giudizio altro non erano che gettoni pubblicitari. E se sono caduti nel tranello loro, che sono degli esperti, cosa potrà mai capitare a chi è digiuno o quasi in materia? Tali iniziative, quanto mai dannose e riprovevoli, si sono moltiplicate in questi ultimi tempi: riviste e giornali, per sollecitare nuovi abbonamenti, hanno messo in palio le riproduzioni di antiche monente; una ditta, per celebrare il centenario manzoniano, ha fatto battere le monete che correvano allora, al tempo dei "promessi sposi", nel ducato milanese (scudi, mezzi ducatoni, berlinghe). Riproduzioni perfette che, una volta invecchiate, saranno fonte di chissà quali e quanti equivoci e delusioni." pp. 167-68.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Zeus78

Ciao a tutti,

Vedo con piacere che la discussione ha avuto seguito e il mio quesito sta trovando una soluzione.

Premetto che io non sono mai stato interessato alle monete di alcun genere, personalmente non mi trasmettono nulla ma da quando mi sono appassionato di metal detector e sapendo che c'è una probabilità di trovare monete "vecchie"ho pensato di cercare qualcuno che mi potesse aiutare a capire meglio.

Non tutte le persone agiscono in malafede, non tutti sono imbroglioni o poco onesti anche se a volte non conoscendo una persona viene piu' facile etichettarla come tale, dico questo perchè ci sono rimasto un pò male leggendo qualche vostro post.

Io non ho alcun interesse a questa moneta, sto solamente aiutando un mio caro amico a dare un nome a quest'oggetto che trovò suo padre alcuni anni fa, fino a ieri è stata dentro ad un cassetto e ci riandrà domani quindi non c'è e non c'era un interesse o il pensiero di avere un tesoro.

Questo signore fa il muratore, specializzato nel ristrutturare case vecchie, buttando giu' le pareti ha trovato spesso degli oggettini e delle monete sopra la porta principale di ogni casa, si è informato sul possibile motivo di questo e degli anziani gli hanno detto che in passato era di buon auspicio mettere simili oggetti nella porta d'entrata, l'unica moneta "particolare"era quella che ho postato, questo signore comunque mi aveva detto che secondo lui poteva essere un oggetto costruito nella seconda guerra mondiale perchè sempre in quella casa furono trovate delle armi tedesche come nuove...

Questa moneta è IDENTICA a quella postata da Micio 68, allora di cosa si tratta?

Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

atkon

Si tratta di una riüproduzione moderna (ti ha risposto teodato), veniva date con le merndine agli inizi anni 80

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Anto1989

fai attenzione,ti rammento che la ricerca col metal detector (ricerca di reperti di interesse archeologico)e vietata sul territorio nazionale,nel caso ti imbatti in monete antiche e bene denunciarle...immagina se ti beccano i carabinieri col metal in macchina e queste monete,oppure se te le trovano in casa durante una perquisizione...oltre al sequestro dello strumento rischi ben altro

Con amicizia,

Antonio :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Zeus78
fai attenzione,ti rammento che la ricerca col metal detector (ricerca di reperti di interesse archeologico)e vietata sul territorio nazionale,nel caso ti imbatti in monete antiche e bene denunciarle...immagina se ti beccano i carabinieri col metal in macchina e queste monete,oppure se te le trovano in casa durante una perquisizione...oltre al sequestro dello strumento rischi ben altro

Con amicizia,

Antonio :)

Non è proibito fare ricerche con il metal detector, forse sarà proibito fare ricerche in zone archeologiche!

Io ricerco militaria comunque, mi interessano reperti ww2 e non monete.

Saludos :lol:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paleologo
Questa moneta è IDENTICA a quella postata da Micio 68, allora di cosa si tratta?

Ti ha risposto in modo esauriente teodato sopra, al post #8.

Quanto alla ricerca col MD hai perfettamente ragione, è assolutamente lecita con l'esclusione delle zone archeologiche (sempre con il permesso del proprietario del fondo) ma esistono precisi obblighi nel caso di ritrovamento di oggetti che possono avere interesse archeologico (obblighi che valgono se il ritrovamento è effettuato col MD o con qualsiasi altro mezzo). Il post segnalato da briciola73 dice tutto quanto è necessario sapere al riguardo. Se qualche utente ti è sembrato un po' "sospettoso" credo dipenda semplicemente dal fatto che ultimamente il forum è frequentato da qualche buontempone, diciamo... In ogni caso, benvenuto :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Anto1989
fai attenzione,ti rammento che la ricerca col metal detector (ricerca di reperti di interesse archeologico)e vietata sul territorio nazionale,nel caso ti imbatti in monete antiche e bene denunciarle...immagina se ti beccano i carabinieri col metal in macchina e queste monete,oppure se te le trovano in casa durante una perquisizione...oltre al sequestro dello strumento rischi ben altro

Con amicizia,

Antonio :)

Non è proibito fare ricerche con il metal detector, forse sarà proibito fare ricerche in zone archeologiche!

Io ricerco militaria comunque, mi interessano reperti ww2 e non monete.

Saludos :lol:

io infatti tra le parentesi ho scritto ricerche di reperti di interessi archeologici ;),lo so che la militaria non e proibita...ti confesso che la cerco anch io :P...ma con scarsi risultati

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×