Jump to content
IGNORED

un tremisse particolare?


Recommended Posts

Ciao a tutti, oggi sono stra contento :-), visto il periodo pre natalizio ho ricevuto in regalo(fantastico!) una piccola monetina d'oro non identificata :D , ho fatto qualche ricerca e credo sia un tremisse di zeno(almeno da quello che dice coinarchives), c'è solo un piccolo problema! al D della mia invece della legenda DNZENOP - ERPETAVC, si presenta la leggenda DNZENOP - ERPETENC! che non trovo da nessuna parte, mentre al rovescio si presenta si la croce tra foglie di palma in campo perlinato, ma anziche avere abbondante spazio tra bordo e inizio foglie come in quella che metto come esempio, le foglie di palma sono grandi fino al bordo della moneta.

perchè? ho sbagliato identificazione?

http://www.coinarchives.com/a/results.php?...ENOP+-+ERPETAVC

questa è quella di coinarchives, la mia è conservata molto meglio, leggibilissima e in fondo ha appunto ENC anziche AVC

grazie a tutti ^_^

Andre

Link to comment
Share on other sites


il peso non mi è possibile, per l'immagine mi sto attrezzando, nessuna idea su questa strana variante che non trovo da nessuna parte nemmeno digitandola su google? ^^

Link to comment
Share on other sites


post-7831-1228420085_thumb.jpg post-7831-1228420093_thumb.jpg

ecco qui, fronte e retro, sono foto improvvisate, spero rendano abbastanza, non posso disporre del peso, sn talmente neofita che non ho nemmeno il bilancino ^^ , però il diametro è 13mm quindi tornerebbe col tremisse di zeno..mah

Andre

Link to comment
Share on other sites


Le zecche orientali erano solite rendere la lettera latina G con un grafema del tutto simile alla nostra C: a precederla, probabilmente, A ed V legate in monogramma, quasi a sembrare una N.

Link to comment
Share on other sites


ringrazio tutti per gli aiuti ma ne siete certi? sembra proprio ERPE(MANCA LA T)NC(G), sono varianti comuni?

X maffeo, nella leggenda di quella postata da te fai notare le lettere molto stgringate o una variante? xchè sulla mia è ERPE, sulla tua EPR, oltre ai capelli, nella tua striati e nella mia lisci(non consunti), mah..

Andre

Link to comment
Share on other sites


Darkshrine,

la moneta ha una strana ondulazione, non vi e' neanche un piccolissimo graffio (almeno dalla foto) e le lettere non sono incise in maniera netta e precisa come nell'esemplare di dirty old coins (gurada la piccola sbavatura alla radice di ciscuna lettera.

Questi particolari potrebbero essere semplicemente distorsioni dovute alla qualita' e/o ingrandimento della foto oppure indice di qualcosa di diverso che meriterebbe un esame piu' approfondito, magari da un numismatico tuo referente e di tua fiducia.

numa numa

Link to comment
Share on other sites


ciao numa e frate :-), osservazioni esatte, la moneta se posso dare un parere è conservata in maniera impeccabile(non ne ho trovati su internet conservati tanto bene, la leggera odulazione è dovuta ad un fatto(aimè molto triste), è leggermente piegata e non mi fido di certo a tentare di raddrizzarla ma non so se farlo fare(conviene?) a qualche orefice. le lettere sono incise bene, la foto del dritto è leggermente sfocata e l'ombra crea quello strano effetto.

Sull'autenticità della moneta non ho il minimo dubbio, posso stare tranquillo, ne conosco perfettamente la provenienza(o chi per me). mi lascia spiazzato il non trovarne di identiche da nessuna parte in quanto la consideravo dopo la prima ricerca su coinarchives e il valore di battitura d'asta, una moneta se non comune, diciamo mediamente comune, per questo vi chiedo, è normale questo fatto? °_°

a che zecca appartiene? ravenna?

Al limite potreste indicarmi qualche buon numismatico..o uno di voi :-) , che sia vicino alle mie zone? (prov di mantova o brescia, oppure padova città) ?

Andre

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.