Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
cercete

Tessera....

Posto una tessera in piombo...secondo voi di che periodo si tratta? D/ C P entro corona R/ EVT YCHI

post-1820-1228527654_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

DE GREGE EPICURI

Che domande difficili! Credo che non siano state datate con precisione neppure dai pochi esperti che le hanno studiate. Direi I-II secolo d.C. Ora mi viene in mente che, per il martire Eutichio (Eutychius) esiste una serie di versi latini nelle Catacombe di S.Sebastiano; ma mnaturalmente, nulla prova che la tessera abbia a che fare con lui...

Modificato da gpittini

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fantastico!!!...ma quante ne sai?...Chissà il C P entro corona a cosa si riferisce?...per la datazione di massima sono d'accordissimo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il Rostovcev (1903) elenca questa tessera al n 1305 e la mette tra le "Tesserae nominibus virorum et mulierum signates".

Dice di averla trovata nel medagliere del Museo Kircheriano ora passato al Museo Nazionale Romano

La tessera, poichè non è esposta a Palazzo Massimo, sarà finita in uno dei quattro magazzini del Museo Nazionale Romano.....e nessuno della nostra generazione la potrà mai vedere...

C = praenomen (Gaius?)

P....... = nomen

EVTHYCHI = cognomen

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

DE GREGE EPICURI

Caro Agrippa, mi fa molto piacere rileggerti; solo tu potevi trovarla nel Rostovzev! Certo, sarebbe stato molto meglio che il Museo Kircheriano rimanesse Kircheriano, e non confluisse. E' uno dei casi in cui la centralizzazione ammazza. Peccato d'altronde che, dai musei delle cittadine e dei paesotti, non facciano che rubare monete, quadri e tutto quel che si può...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?