Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
rob

Money and its Use in Medieval Europe, di Peter Spufford

Quseto testo di Peter Spufford, "Money and its Use in Medieval Europe", mi stuzzica parecchio, ho letto il sommario e mi pare uno studio straordinario sulla circolazione monetaria medievale in Europa. Qualcuno ce l'ha, o lo ha consultato? Mi piacerebbero le vostre opinioni.

Grazie! :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io ce l'ho ed è ottimo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E' in lista d'attesa da un po'... insieme a quello di Stahl su Venezia :rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Come pensavo, ne vale la pena. Bene, ora sta anche nella mia, di lista! ;)

A proposito, "Zecca" di Alan Stahl è un testo veramente esemplare sulla zecca di Venezia, utilissimo anche a chi non colleziona le sue emissioni per le informazioni di carattere storico, tecnico e metodologico che riporta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

L'ho ordinato anch'io, grazie per la segnalazione.

Saluti, :) Dex.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sto leggendo il libro, che alla fine ho ordinato via eBay non riuscendo a trovarlo a buon prezzo da alcuna libreria online!

Si tratta di un testo assolutamente fondamentale per capire i meccanismi monetari macroeconomici del medioevo: lo ritengo un affiancamento indispensabile al MEC 1 e lettura necessaria per approfondire davvero la numismatica medievale. Sono arrivato più o meno ad un quarto del tomo - peraltro scritto in maniera davvero scorrevole - e ho già trovato alcuni spunti illuminanti per capire il perché di certe monete. La cosa più importante è che sto trovando il filo logico che collega l'antichità al medioevo numismatico in Europa, e la visione d'insieme che sto ricavando dal volume è assolutamente straordinaria.

Un consiglio a chiunque si interessi di numismatica medioevale o semplicemente di storia monetaria.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E' in lista d'attesa da un po'... insieme a quello di Stahl su Venezia :rolleyes:

Ora voglio vedere se non corri a ordinarlo domani mattina! ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E' in lista d'attesa da un po'... insieme a quello di Stahl su Venezia :rolleyes:

Ora voglio vedere se non corri a ordinarlo domani mattina! ;)

Porc... aspetta almeno che mi paghino qualche fattura! :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sto leggendo il libro, che alla fine ho ordinato via eBay non riuscendo a trovarlo a buon prezzo da alcuna libreria online!

Si tratta di un testo assolutamente fondamentale per capire i meccanismi monetari macroeconomici del medioevo: lo ritengo un affiancamento indispensabile al MEC 1 e lettura necessaria per approfondire davvero la numismatica medievale. Sono arrivato più o meno ad un quarto del tomo - peraltro scritto in maniera davvero scorrevole - e ho già trovato alcuni spunti illuminanti per capire il perché di certe monete. La cosa più importante è che sto trovando il filo logico che collega l'antichità al medioevo numismatico in Europa, e la visione d'insieme che sto ricavando dal volume è assolutamente straordinaria.

Un consiglio a chiunque si interessi di numismatica medioevale o semplicemente di storia monetaria.

Bravo Rob,

e' un testo ottimo per comprendere soprattutto l'evoluzione della circolazione monetaria (ovvero l'introduzione dei vari nominali) e come la moneta ha riflesso l'evoluzione delle condizioni economiche nel passaggio tra antichita' e medio-evo.

E' con questi testi che si cresce culturalmente, si comorendono certi meccanismi, ci si comincia a porsi certi quesiti (prima occorre sapersi porre le giuste domande per poi cercare le risposte, chi pensa di sapere gia' ;le risposte solo perche' legge qualche libro e' un illuso), e soprattutto allargare i propri orizzonti nella materoia che viene ad assumere un diverso livello di profondita' e di prospettiva.

Chi avesse in mente di scrivere un articolo dovrebbe avere delle letture di base di questo genere

(Thomsen/Breglia per le Romane; Kraay per le greche; Grierson/Hendy per le Bizantine e le medioevali;

Spufford/Cipolla per la storia monetaria medioevale), altrimenti non si acquisisce quella profondita' necessaria che riesce a trasparire da un articolo che poggia su solide basi e si rischia di restare sempre a galleggiare in superficie..

numa numa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?