Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
gabrimen

cinquantenario e prora

conservazione delle vostre monete  

19 voti

  1. 1. cinquantenario e prora

    • da mb a spl
      4
    • da spl a dfc
      13


Risposte migliori

gabrimen

Ciao a tutti,

questa volta non posto nuovi acquisti, ma un bel sondaggio sulla conservazione dei 5 centesimi prora e 10 centesimi cinquantenario.

Diversi cataloghi consigliano per queste monete, acqisti in conservazione (MB) , essendo tutte e 2 in stile liberty molto fine.

Su internet ho visto che numersose persone ne fanno incetta a partire da MB a SPL, metre la minoranza in FDC.

Arrivando al sodo chiedo, come Vi siete orientati sui vostri acquisti, in modo che anche io mi metta in linea per i miei su questo tipo di monetazione.

Il sondaggio per semplicità esclude i gradi di conservazione intermedi.

Grazie a tutti,

gabriele

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

SABINO

:) Ho la serie dei 5 centesimi prora dal BB allo SPL,il 10 centesimo bb.

Assolutamente cambierò il 10 centesimi in conservazione FDC.Potendo cambierei anche i 5

centesimi in fdc,ricordo che stiamo parlando di monete classificate NC e R,pertanto abbastanza costose in FDC

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

darman1983

assolutamente in fdc e con rame rosso

Modificato da darman1983

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

marcantonio

direi in conservazione alta.marcantonio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Saturno

Se riesco a trovarle, in conservazione almeno spl.

Adesso vorrei sostituire i 5 centesimi prora 1908 e 1909 (possiedo dei qBB), ma i prezzi sono alti, come la conservazione...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cembruno5500
Supporter

Se sono monete accessibili, consiglio sempre l'acquisto in FDC.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gabrimen

Allora perchè il mercato su queste monete è incettato sui mb e bb? Secondo me meglio avere una moneta in alta conservazione che in bassa! Questo fenomeno da me descritto si sta ampliando vertiginosamente.

Ho scritto dfc invece che fdc

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

elmetto2007
Allora perchè il mercato su queste monete è incettato sui mb e bb?

perchè per chi fa i mercatini è comodo comprare monete scarse a prezzo basso e rivenderle guadagnandoci qualcosa (qualche volta il guadagno è del 100%) mentre comprare un fdc richiede un capitale maggiore e guadagni più bassi (20-30%)

E' scontato che il collezionista cerca il FDC, io sul rame non cerco il FDC ma cerco il FDC rosso (anche se "quasi" fdc va bene lo stesso l'importante è che ci sia il rosso!)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67
Allora perchè il mercato su queste monete è incettato sui mb e bb?

:blink: Ma quando mai.... non dare retta al catalogo Alfa, sul quale ho letto concetti similari (anche se mi sembra riferiti ai 5 lire aquilino).... chi ti racconta che le basse conservazioni sono incettate e pochi cercano le alte ti racconta una sonora frottola. Su queste tipologie, come su qualsiasi altra di quelle così comuni, tira solo il FDC, le basse conservazioni non le fila quasi nessuno.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

legioprimigenia

:) io il FDC non lo amo.. soprattutto perchè non ne faccio un problema di realizzo economico futuro ed è questo il motivo principale per cui acquisto anche monete in conservazioni più basse. L'imporatnte è che la moneta sia tutta leggibile e con i rilievi non piatti.. a secondo della rarità ovviamente. :) a ognuno i propri gusti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

carledo49

Il 5 C è qSPL, mentre il 10 C è in FDC.

Carlo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mikigenius92

Anch'io cerco sempre di comperare monete in ottima conservazione, tranne nel caso di monete rare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caius Giulius Caesar

se è possibile sempre meglio le conservazioni più alte

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko8710

Anche io quando posso preferisco acquistare conservazioni medio-alte. Capiterà sicuramente poi di acquistare monete rare e di conseguenza più costose con conservazioni perlomeno decenti, ma più basse. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mmon
Su queste tipologie, come su qualsiasi altra di quelle così comuni, tira solo il FDC, le basse conservazioni non le fila quasi nessuno.

E' davvero sempre stato così. Ma ora c'è un'eccezione: un noto commerciante sta incettando i 10 cent dell'11, in previsione del centocinquantenario. Li prende in qualsiasi conservazione, ma nei fatti in bassa conservazione, perchè li paga poco.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67
E' davvero sempre stato così. Ma ora c'è un'eccezione: un noto commerciante sta incettando i 10 cent dell'11, in previsione del centocinquantenario. Li prende in qualsiasi conservazione, ma nei fatti in bassa conservazione, perchè li paga poco.

E' il solito che inizia per B e finisce per olaffi? Adesso si spiega per quale motivo tutta sta propaganda nei siparietti televisivi nei riguardi di una ricorrenza (il 150° del regno d'Italia) di cui francamente si sono accorti praticamente solo loro :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mmon
E' il solito che inizia per B e finisce per olaffi? Adesso si spiega per quale motivo tutta sta propaganda nei siparietti televisivi nei riguardi di una ricorrenza (il 150° del regno d'Italia) di cui francamente si sono accorti praticamente solo loro :D

no, è un altro, che comincia per bol e finisce per affi :lol: :lol:

Sono peraltro operazioni commercialmente valide (per loro), ad esempio quella dei due marenghi BB Vittorio II regno Sardegna e Italia, venduti in un bel cofanetto mi pare a 540 euro o giù di lì, adeguatamente supportata da pubblicità continua sui giornali, ha dato un ottimo esito. Anche l'oncia americana venduta a 37.50 trova continuamente compratori.

Per un po' sono stati rastrellati ducati e zecchini di Venezia, poi venduti a 600 euro, e adesso, a quanto mi risulta, è il turno dei 10 cent dell'11. Mi pare di avere capito che la raccolta sia un po' scarsa, perchè il prezzo proposto è veramente basso.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×