Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
groat

monetina medievale in mistura

Risposte migliori

groat

salve, questa è stata trovata in un campo arato del veneto, credo sia in mistura, il rame ha provocato forti macchie di ossidazione. è molto piccola ed abbastanza consunta, ma vediamo di identificarla.

peso: 1 gr

diametro: 1,3 cm circa

scritte: da un lato si nota bene la croce con 4 simboletti ai lati, poi una T ed un VA ( mi pare)

altro lato un volto stilizzato.

voi che dite?

appena posso e se riesco, magari riesco a decifrare qualche altra lettera.

saluti e buone feste a tutti

groat

post-7799-1230205603_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

groat

altro lato...

non riesco ad unire le immagini tali che assieme risultino di 65k....

post-7799-1230205667_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rob

E' sicuramente di Mantova, direi questa: http://catalogo-mantova.lamoneta.it/moneta/W-ASSV/2

oppure questa: http://catalogo-mantova.lamoneta.it/moneta/W-ASSV/3

Non so quale delle due, dal peso direi la seconda: bel ritrovamento, non c'è che dire, nel primo caso un R2, nel secondo un R5!!

Sentiamo cosa dice Paolino, in ogni caso la foto merita di andare dritta nel catalogo online.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

MARCO B

Na botta di C .... per me è la seconda .... però tu che l'hai tra le mani confronta meglio le foto con il tuo esemplare....

ciao

Marco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

groat

ma come faccio a sapere se parliamo della prima o della seconda moneta?

p.s. chiedo anche come inserirla nel catalogo online, dato che non l'jo mai fatto prima

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

groat

allora ho cercato di guardarla da più vicino, sul peso non posso pronunciarmi, ho detto sul grammo ma l'ho pesata con una bilancia da cucina che non mi dà i decimi, quindi potrebbe essere sballato. visto che poi la differenza la fa il dritto poichè il verso è identico in entrambe allora mi sono messo a vedere colla lente. per l'una (R2) si parla di Croce a tutto campo, che va ad interrompere la legenda in quattro punti, accantonata da quattro trifogli, per l'altra (R5) di Croce patente, entro cerchio perlinato...a me parrebbe, a vederla, la prima, che sarebbe anche la più leggera, però c'è da a capire cosa vuol dire esattamente "Croce patente, entro cerchio perlinato" e poi sarebbe necessario stabilire il peso esatto tenendo conto che se è rimasta 800 anni sotto terra qualcosa avrà perso rispetto a quello originario...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rob

Visto che il peso è approssimativo, che il diametro è di 13 mm circa e che la croce oltrepassa il cerchio, mi viene da dire che si tratti del mezzo soldo, vale a dire "solo" una R2. Sarebbe interessante che la facessi pesare da un orefice, un farmacista o un orologiaio, così il peso esatto sarà determinato. Riguardo all'inserimento nel catalogo non è un problema, basta caricare le immagini e ci penserà l'amministratore a inserirle nella pagina corretta.

P.S.: sapresti dirci più o meno da che zona arriva? Siamo in pieno periodo comunale, e la moneta di più comune circolazione in area veneta era il denaro veronese: per questo motivo non mi aspetterei che fosse molto lontana da Mantova, al massimo nella Bassa veronese. Se provenisse da altrove sarebbe interessante.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67

E' sicuramente il mezzo denaro, visto che il denaro non presenta i quattro trifogli accantonati alla croce e la croce non va ad interrompere la legenda. Si tratta cmq di una moneta interessante, anche se non particolarmente rara (è classificata R2 da tutti i cataloghi, ma a mio avviso la sua effettiva rarità sta spostandosi verso l'R, visto che ne sono apparsi diversi esemplari di recente, pure su ebay). Peraltro è una moneta davvero difficile da reperire in buona conservazione. Ne è apparsa una sul noto sito proprio una decina di giorni fa, in conservazione direi simile a questa, e ha spuntato 16,60 Euro.

Il denaro invece è assai più raro, e conosciuto solo in pochi esemplari, ma non esiste possibilità di confonderlo col mezzo denaro, sia per le differenze che ho descritto sopra, sia per ulteriori differenze di tipo stilistico (nel ritratto di Virgilio e nella croce). Inoltre nel denaro le legende sono invertite (VIRGILIVS dalla parte della croce e DE MANTVA dalla parte del ritratto).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

groat

Volevo chiedere una solo cosa in più: se viene classifcata come moneta appartenente al gruppo delle Anonime senza simboli vescovili (1256-1328), immagino sia da far riferire al suddetto periodo senza tuttavia poterne stabilire la data certa; inoltre si fa il nome di tale Virgilio: chi è?

Nota: non sono un numismatico e/o grandissimo esperto ma qui ho la possibilità di crescere in questo senso :) grazie a tutti, groat

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rob

La data credo non sia possibile stabilirla con maggiore certezza, nel senso che le date 1256-1328 sono la più antica e la più recente compatibili con l'emissione.

Virgilio è proprio il poeta romano Publio Virgilio Marone. che nacque vicino a Mantova. Caso unico nel medioevo di identità profondamente cristiana, la città ne era talmente orgogliosa da adottarlo a suo simbolo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

groat

grazie rob, sempre pronto e preparato.

p.s. te ciamo a breve che femo 4 ciacole...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

groat

ciao, perdonate il ritardo....siccome mi era stato chiesto e penso che la cosa possa essere utile per chi sta conduceno magari degli studi a riguardo, volevo specificare che questa moneta è stata ritrovata casualmente in un campo arato da un contadino nel comune di Ronco all'Adige (VR). saluti a tutti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

groat

ciao, perdonate il ritardo....siccome mi era stato chiesto e penso che la cosa possa essere utile per chi sta conduceno magari degli studi a riguardo, volevo specificare che questa moneta è stata ritrovata casualmente in un campo arato da un contadino nel comune di Ronco all'Adige (VR). saluti a tutti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×