Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
paiter

Help Me

Salve a tutti sono nuovo del forum.. cercando dentro la libreria/museo privato di mio padre ho trovato alucune monete su cui ho effettuato una ricerca grazie a questo sito, nello specifico quelle a mio giudizio più interessanti sono tre e appunto volevo sapere da voi se abbiano un ombra di valore:

1 scudo o 5 lire di Umberto I REGNO D'ITALIA del 1879

10 tornesi del regno delle 2 sicilie raffigurante ferdinando secondo del 1838

4 soldi o 20 centesimi dello stato pontificio del 1866 raffigurante PIO IX

oltre a questo prendendo nello specifico le 5 lire di umberto primo ho notato una piccola anomalia, le due facce sono capovolte l'una rispetto all'altra, non so se è una cosa normale, ma mi sembra al quanto strano, ma la conclusione più semplice è forse che sia un falso e non una rarità.

aspetto una vostra illuminante risposta...grazie dell'attenzione

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao e benvenuto su Lamoneta :)

Il valore di una moneta è fondamentalmente influenzato dalla sua conservazione, pertanto per poterti dare almeno un'idea in merito, è fondamentale che tu posti le foto dei tuoi esemplari.

Per il discorso falso-originale, relativo al 5 lire, oltre alla foto possono essere utili anche peso e diametro.

Ciao, RCAMIL.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, potresti aggiungere qualche foto?

Il 5 lire di Umberto I e' datato 1878 o 1879?

Nel caso fosse del 1878 , le probabilita' che sia un falso sono molto elevate.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter
nello specifico le 5 lire di umberto primo ho notato una piccola anomalia, le due facce sono capovolte l'una rispetto all'altra, non so se è una cosa normale, ma mi sembra al quanto strano, ma la conclusione più semplice è forse che sia un falso e non una rarità.

Se intendi dire che lo stemma dei Savoia appare a "testa in giù", rispetto l'effige del sovrano; questo è normale. Si tratta di una moneta con i cosiddetti "assi alla francese" o "a moneta". Erano così anche le lire, ricordi?

Con gli Euro, invece, abbiamo assunto gli "assi alla tedesca" o "a medaglia", per cui entrambe le facce sono "rivolte nello stesso senso".

Per il resto, aspettimo chi è più comptente di me.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vi ringrazio moltissimo per i vostri interventi, per quanto riguarda il discorso degli assi ora ho capito è sicuramente come dice luke la moneta è stata incisa con gli assi alla francese, per il discorso dell'anno la moneta riporta l'anno 1879 e sia il pesoche il diametro che il materiale di cui sono composte le monete corrisponde alla descrizione del sito ho trovato anke altre monete nel frattempo, ecco la lista sicuramente presto proporrò anche delle foto:

10 tornesi del Regno delle due Sicilie, Ferdinando II, 1838, Rame

Zecca di Napoli

Scudo ovvero 5 lire del Regno di Sardegna, Carlo Felice, 1827, Argento 900

Zecca di Genova

Scudo o 5 lire del Regno D’Italia, Umberto I, 1879, Argento 900

Zecca di Roma

10 centesimi Cerere, Repubblica Francese, 1880, Rame

2 franchi Camera di Commercio, Terza Repubblica Francese,1922, Bronzo/Alluminio

Zecca Di Parigi

2 soldi o 10 centesimi Stato Pontificio, Pio IX, 1866, Rame 960

Zecca di Roma

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se non vado errato, le monete da te descritte dovrebbero avere tutte la stessa caratteristica "per quanto riguarda l'asse"

E' a questo punto importante capire la loro conservazione..

Se ti interessa sapere la loro quotazione dovresti immettere qualche fotografia in questo forum; soltanto dopo aver stabilito

la conservazione di una moneta le si puo' attribuire un valore di mercato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciao paiter,a parte quelle straniere di cui non sono competente,i 10 tornesi e i due scudi sono monete comuni ed hanno un valore solo se sono in alta conservazione ma'per verificarlo e'neccessario che posti delle foto di entrambi i lati delle monete e ci dici i pesi e i diametri ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

I 2 franchi Camera di Commercio sono un emissione comune e non hanno un gran valore (però sono belli :) )

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

post-12006-1233860774_thumb.jpg ecco Mr.Carlo Felice...che ne dite?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

post-12006-1233860961_thumb.jpg ed ecco Umberto I .... p.s. l'immagine del lato croce di carlo felice risulta un pò deformata per colpa mia non è certamente così in realtà...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tra poco posterò anche le altre

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

salve, le foto del contorno, per gli scudi, possono aiutare ulteriormente :rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?