Jump to content
IGNORED

Tito - sesterzio con il Colosseo


romanus
 Share

Recommended Posts

Bella ed interessante moneta che permette di ricostruire la statuaria presente negli archi del Colosseo in epoca Romana.

Come oggi lo Stadio, ieri il colosseo era pieno di" Tifosi".

Link to comment
Share on other sites


Nell'ultima asta di CNG triton ne avevano una, alla prossima della NAC ne uscirà un'altra. Per essere una moneta estremamente rara, compare abbastanza spesso nelle aste.

questo commento è tratto dalla spiegazione in calce all'esemplare di CNG: .

"Very rare, only 22 examples listed by Elkins, and one of the only 6 not in a museum collection."

A me sembra di averne visti più di sei negli ultimi anni. Ricordo che a Verona dai bulgari vendevano delle riproduzioni abbastanza ben fatte, verdastre e quasi pericolose... se uno vi propone un sesterzio di Tito col colosseo a 800 euro, diffidate <_<

Questo che allego andrà all'incanto alla NAC il 5 marzo per la modica base di 125000 chf (ma si può provare a offrire anche meno della base). L'esempalre superbo mostrato da Romanus è quello del british museum, sbaglio??

post-705-1231836568_thumb.jpg

Link to comment
Share on other sites


Supporter

bellima e interessantissima moneta oltre al fascino in se stessa racconta di un pezzo di Roma ormai scomparso, quella postata da caius presenta un errore di prospettiva commesso da chi ha eseguito il conio: infatti compare la Meta Sudans a destra del Colosseo mentre è a sinistra come nella moneta potata da Romanus ciao

Silvio

Link to comment
Share on other sites


Pensandoci bene mi viene spontanea una domanda:

questa moneta celebra la costruzione dell'anfiteatro, senz'altro

simbolo della munificenza di Vespasiano e Tito.Un vanto per i

suddetti imperatori.Dato che allora le monete erano il mezzo di

propaganda più diffuso,ci si aspetterebbe di vederne molte di più

in circolazione,invece è una moneta molto rara,qual'è il vostro

pensiero in proposito? grazie.

romanus

Link to comment
Share on other sites


Lessi che probabilmente l'emissione fu distribuita agli spettatori il giorno dell'inaugurazione, tipo gadget d'ingresso, per cui la tiratura fu necessariamente limitata. In tal senso stupisce ne siano sopravvissuti una trentina di esemplari. Mi piacerebbe sapere dove sono stati prevalentemente ritrovati, se in Roma e vicinanze potrebbe essere proprio così. Grazie a questa moneta siamo praticamente certi dell'aspetto che ebbe il colosseo nel periodo del suo spendore, ogni arco ospitava una statua. In pratica la ricostruzione che segue, molto veritiera, se non fosse che secondo me doveva apparire molto più bianco, essendo ricoperto di marmi.

post-705-1231856900_thumb.jpg

Link to comment
Share on other sites


Sesterzio di grande fascino...sogno di tutti i collezionisti "romani"..anche se pure il medaglione coniato da Gordiano III con i combattenti all'interno.... :unsure:

Link to comment
Share on other sites


hai per caso foto del gordiano III di cui parli?

Penso che non sarà facile trovare la foto del medaglione di Gordiano,

in attesa posto il disegno che c'è sul Cohen.

Interssante la descrizione; L'anfiteatro-sugli spalti in mezzo agli spettatori

Gordiano assiste ad un combattimento tra un toro ed un elefante montato

dal cornac,a sinistra La Fortuna stante appoggiata ad un timone e la

Meta-sudans,a destra un edificio con una figura all'interno.

post-3514-1231976346_thumb.jpg

Link to comment
Share on other sites


A complemento aggiungo il Colosseo di Alessandro Severo,

due sesterzi??...ed una riproduzione di Giovanni Cavino detto anche...

Padovanino? sec. XVI

romanus

uno

post-3514-1231976755_thumb.jpg

Edited by romanus
Link to comment
Share on other sites


Mi complimento per la discussione e gli ttimi interventi degli amici.

La moneta di Tito con il colosseo era quella per cui cllezionisti di qualche decennio passato erano disposti a fare follie, anche in conservazione non eccezionale, ma sempre sullo splendidotto denza lisciature.

Oggi le cose sono in parte cambiate e, peraltro, la moneta in argomento non è più particolarmente rara, viene offerta con qualche frequenza anche in trattativa privata a prezzi non spaziali.

Di grande importanza storica ed unica nel suo genere, troverà comunque sempre giusta e congrua collocazione.

Ciao a tutti.

Piakos

Link to comment
Share on other sites


Oggi le cose sono in parte cambiate e, peraltro, la moneta in argomento non è più particolarmente rara, viene offerta con qualche frequenza anche in trattativa privata a prezzi non spaziali.

Di grande importanza storica ed unica nel suo genere, troverà comunque sempre giusta e congrua collocazione.

Piakos

Ecco, queste sono le cose che mi preoccupano, come fa a non essere più rara una moneta simile??? prodotta in numero limitato per celebrare un singolo evento, deve per forza rimanere rara. secondo te se ne trovano ancora nel terreno??? mi apre strano, non vorrei che gran parte di queste nuove offerte siano frutto della speciale abilità di contraffattori.

Non vedo il padovanino, pertanto provvedo in allegato. confesso che piuttosto che una moneta dubbia, magari venduta per poche centinaia di euro sottobanco, preferisco un bel cavino come questo, nobile e ben fatta riproduzione ormai antica, ha quasi 500 anni!

post-705-1232009550_thumb.jpg

Link to comment
Share on other sites


hai per caso foto del gordiano III di cui parli?

Ecco i link di tre medaglioni di Gordiano con il Colosseo (da Coin Archives).

Il primo da Tkalec: http://www.coinarchives.com/a/lotviewer.ph...326&Lot=374

Il secondo da CNG: http://www.coinarchives.com/a/lotviewer.ph...73&Lot=1016

Il terzo da Lanz: http://www.coinarchives.com/a/lotviewer.ph...73&Lot=1016

Link to comment
Share on other sites


hai per caso foto del gordiano III di cui parli?

Ecco i link di tre medaglioni di Gordiano con il Colosseo (da Coin Archives).

Il primo da Tkalec: http://www.coinarchives.com/a/lotviewer.ph...326&Lot=374

Il secondo da CNG: http://www.coinarchives.com/a/lotviewer.ph...73&Lot=1016

Il terzo da Lanz: http://www.coinarchives.com/a/lotviewer.ph...73&Lot=1016

QUESTO E' IL LINK GIUSTO PER IL TERZO MEDAGLIONE DI GORDIANO DA LANZ: http://www.coinarchives.com/a/lotviewer.ph...179&Lot=654

Link to comment
Share on other sites


Il Colosseo di Tito, così come il neroniano Porto di Ostia

( http://www.wildwinds.com/coins/ric/nero/RI...v-Cohen33-r.jpg )

sono il sogno di quasi tutti i collezionisti. Non mi stupirebbe il fatto che il mercato dei falsari si sia adeguato ancor più di quanto non appaia. Abbiamo visto Colossei o Porti di Ostia sicuramente e pacchianamente falsificati e anche ridotti in condizioni diciamo MB per diminuire i sospetti

P.S. Anche a me piacerebbe avere un Cavino in collezione. Prima o poi provvederò. Ma temo che anche qui i falsi si sprechino. Falso del falso, bello, no?..

Edited by cancun175
Link to comment
Share on other sites


Ecco, queste sono le cose che mi preoccupano, come fa a non essere più rara una moneta simile??? prodotta in numero limitato per celebrare un singolo evento, deve per forza rimanere rara. secondo te se ne trovano ancora nel terreno??? mi apre strano, non vorrei che gran parte di queste nuove offerte siano frutto della speciale abilità di contraffattori.

Ciao Caius,

hai ragione, mi sono espresso con troppa fretta e non ho chiarito bene il concetto.

La moneta in argomento è rara e tale resta.

Ultimamente ne sono passate alcune nelle aste internazionali. non di ottimo livello, ma comunque dei buoni BB.

Per di più mi riferiscono che è stata offerta anche privatamente, non in ottimo stato, ma collezionabile.

Ergo: o sono delle coincidenti offerte del tutto casuali...e può succedere; o il momento socio-economico favorisce la dismissone del materiale.

Personalmente, come qui già sostenuto in altre discussioni, propendo senza alcun dubbio per la seconda ipotesi.

Saluti a todos.

Piakos.

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.