Jump to content
IGNORED

Varianti di conio


Desert_Twister
 Share

Recommended Posts

Ragazzi (scusate la domanda stupida) ma oltre a queste varianti di conio: AUSTRIA 2 euro 2002, BELGIO 1 cent 1999, GERMANIA 10 cent 2002 A, ITALIA 10 cent 2002, LUSSEMBURGO 2 euro 2002, PORTOGALLO 1 euro 2002; ad oggi ne conoscete altre? Grazie in anticipo a tutti per le risposte :).

Link to comment
Share on other sites


non so se la mia è una variante od errore di conio,

ma possiedo un 2 euro Italia 2002 trovato nello starter kit (quindi FDC)

con la testa di dante girata di 90 gradi a sinistra.

se qualcuno sa qualcosa che parli !

saluti repam

Link to comment
Share on other sites


scusa la mia ignoranza ma cosa intendi x varianti di conio?

Guarda il link che ci ha lasciato Anto1989 e vedrai che capisci subito con questi esempi pratici :P.

Link to comment
Share on other sites


non so se la mia è una variante od errore di conio,

ma possiedo un 2 euro Italia 2002 trovato nello starter kit (quindi FDC)

con la testa di dante girata di 90 gradi a sinistra.

se qualcuno sa qualcosa che parli !

saluti repam

Penso che quello sia un errore di conio... Dovresti chiedere a utenti più esperti...

Link to comment
Share on other sites


Potrei sapere qual è la variante di conio che riguarda i 10cent Germania 2002 A? Sul link postato non sono riuscito a trovare nulla.

Grazie

Link to comment
Share on other sites


non so se la mia è una variante od errore di conio,

ma possiedo un 2 euro Italia 2002 trovato nello starter kit (quindi FDC)

con la testa di dante girata di 90 gradi a sinistra.

se qualcuno sa qualcosa che parli !

saluti repam

L'asse ruotato generalmente è da ritenersi un errore di conio!

Comunque ritengo la tua moneta NC: personalmente non ne ho ancora vista una così...

Link to comment
Share on other sites


Il primo tipo ha il fondo liscio. Il secondo tipo ha il fondo opaco.

Grazie per la foto. Ma che voi sappiate è una moneta rara?

Link to comment
Share on other sites


Il primo tipo ha il fondo liscio. Il secondo tipo ha il fondo opaco.

Grazie per la foto. Ma che voi sappiate è una moneta rara?

Prego! no, non sono monete rare; queste varianti di conio le trovi facilmente in circolazione... Sinceramente non conosco le tirature ma credo siano molto elevate.

Link to comment
Share on other sites


La 2 euro austria 2002 è una bufala. non si sono mai trovati dei 2 euro con questa scritta e quindi è assodato sia una urban legend

Per il 2 euro lussemburgo non è proprio una variante, ma un decentramento di conio

le altre possono considerarsi varianti a tutti gli effetti

aggiungo inoltre:

Belgio 20 cent 2002 stelle grandi e piccole

1 euro monaco 2007 con e senza i marchi di zecca

e in più, aggiungo una varietà di conio, che riguarda indistintamente tutti i 2 euro:

il contorno si può trovare impresso con leggibilità normale (tipo A), oppure le lettere (o i 2**) che compongono la scritta possono trovarsi ruotati di 180° rispetto al tipo normale (detto tipo B). Ciò è casualmente dovuto al tipo di coniazione sul contorno: a seconda del verso di caduta, si otterà il tipo: se cade con la faccia nazionale verso il basso, sarà il tipo A. se cade con la faccia nazionale verso l'alto, allora sarà il tipo B

l'unica moneta che esente da questo discorso è malta, perchè la croce di malta è perfettamente simmetrica e quindi anche ruotandola di 180° non si avverte nessuna differenza

Link to comment
Share on other sites


l'unica moneta che esente da questo discorso è malta, perchè la croce di malta è perfettamente simmetrica e quindi anche ruotandola di 180° non si avverte nessuna differenza

Ho potuto notare che la moneta maltese commemorativa EMU 2009 ha le stelle nel contorno, quindi questo tipo di moneta avrà anch'essa il Tipo A e il Tipo B.

Per le prossime uscite non sò.

Link to comment
Share on other sites


A mio parere la moneta da 1€ Monaco 2007 "Prince Albert II" senza i marchi della zecca di Pessac, è un errore di conio ( e non una variante )!

Concordo. Sempre che l'errore non sia voluto... :rolleyes:

Link to comment
Share on other sites


A mio parere la moneta da 1€ Monaco 2007 "Prince Albert II" senza i marchi della zecca di Pessac, è un errore di conio ( e non una variante )!

E' sbagliato considerarla un'errore, si tratta di una variante a tutti gli effetti. Il conio è stato cambiato intenzionalmente.

Tralasciamo la legerezza di non aver messo i marchi (l'errore lì, è umano), ma è successo anche a noi, con la 1000 lire bimetallica dalla cartina sbagliata. Non entriamo nel merito della questione e non divaghiamo neanche, piuttosto...

scindiamo le due cose. Quindi, considerando variante di conio "una variazione intenzionale del conio ad opera dell'incisore", la moneta è da considerarsi una variante a tutti gli effetti. Come lo sono tutte le papali con differenze di leggenda, più corte, meno corte, etc.

Diverso sarebbe stato se i segni fossero stati inseriti da subito, e a causa di un difetto di conio, sarebbero risultati evanescenti su un tot di monete (conio stanco). Allora lì sì che si sarebbe parlato di errore di conio ;)

Edited by elmetto2007
Link to comment
Share on other sites


La 2 euro austria 2002 è una bufala. non si sono mai trovati dei 2 euro con questa scritta e quindi è assodato sia una urban legend

Guarda:

post-9551-1232588588_thumb.gif

Link to comment
Share on other sites


Sinceramente io però non l ho mai vista questa moneta dal vivo, ho pensato potesse essere un artefatto... (es. il tondello potrebbe essere di una moneta da 2 euro italiana...)

Link to comment
Share on other sites


Beh in quel caso però le dimensioni delle 12 stelline sarebbero diverse, in quanto quella austriaca le ha più piccole, e in più il contorno sarebbe invaso da qualche foglia di alloro che Dante sulla testa e dalle immagini non sembra, sebbene neanche io ne abbia mai trovata una..

Ciccio 86

Link to comment
Share on other sites


A mio parere la moneta da 1€ Monaco 2007 "Prince Albert II" senza i marchi della zecca di Pessac, è un errore di conio ( e non una variante )!

E' sbagliato considerarla un'errore, si tratta di una variante a tutti gli effetti. Il conio è stato cambiato intenzionalmente.

Tralasciamo la legerezza di non aver messo i marchi (l'errore lì, è umano), ma è successo anche a noi, con la 1000 lire bimetallica dalla cartina sbagliata. Non entriamo nel merito della questione e non divaghiamo neanche, piuttosto...

scindiamo le due cose. Quindi, considerando variante di conio "una variazione intenzionale del conio ad opera dell'incisore", la moneta è da considerarsi una variante a tutti gli effetti. Come lo sono tutte le papali con differenze di leggenda, più corte, meno corte, etc.

Diverso sarebbe stato se i segni fossero stati inseriti da subito, e a causa di un difetto di conio, sarebbero risultati evanescenti su un tot di monete (conio stanco). Allora lì sì che si sarebbe parlato di errore di conio ;)

Io la sapevo differentemente...

Le varianti di conio sono le monete qui esposte... il conio è stato modificato ma le due (o più) tipologie sono entrambe valide.

Gli errori di conio sono monete in cui il tondello è stato cambiato per un errore nello stesso (vedi 1€ Monaco 2007, 2€ commemorativo Germania 2008, 2€ Finlandia 2006, il nostro 1000 Lire)

I difetti di conio sono monete in cui il conio, sebbene sia rimasto lo stesso, ha ricevuto modifiche a cuasa dell'usura (e qui rientrato evanescenze, firme assente, sbavature ecc...)

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.