Jump to content
IGNORED

Trovata in soffitta scatola di monete greche, romane e altre..


Recommended Posts

Ciao a tutti allego le foto delle monete che ho trovato... ne ho tante altre ma credo siano queste quelle che, se valgono, valgono di più...

in attesa di delucidazioni..

Diametro delle 2 monete greche: 2,9 centimetri circa

peso di una: 8/9 grammi circa l'una

Diametro delle 2 monetine piccole: 1 cm circa

Peso di una: senza il vetro non dispongo di uno strumento cosi preciso, credo pesi meno di 1 grammo

peso di una: con il vetro pesa quasi 2 grammi

diametro moneta romana impero vespasiano: 2,8 centimetri circa

peso: 2 grammi

grazie a tutti quelli che risponderanno ;)

post-12928-1237206629_thumb.jpg

post-12928-1237206924_thumb.jpg

Link to comment
Share on other sites


la moneta romana è una copia e quelle piccole sono souvenir di nessun valore numismatico, l'altra moneta non la conosco, ma dovrebbe trattarsi di una moneta greca di quelle che circolavano prima dell'euro.

Edited by ariminvm
Link to comment
Share on other sites


potresti gentilmente spiegarmi perchè secondo te è una copia quella romana? comunque io sono di milano magari siccome ho trovato numerose monete potresti consigliarmi un posto dove farle valutare?

Link to comment
Share on other sites


E' una moneta già vista spesso su questo forum, è stata prodotta in molte copie come gadget allegato a qualche raccolta di fascicoli in edicola oppure a prodotti dolciari, o forse è un souvenir venduto in qualche negozio della capitale.

C'è chi l'ha trovata in un cassetto, chi in una scatola, chi l'ha avuta in regalo. Non vale la pena di portala a far vedere ad un esperto... lascia stare.

Se ne hai altre metti delle foto sul forum, magari c'è anche qualcosa di buono.

Link to comment
Share on other sites


Supporter
E' una moneta già vista spesso su questo forum, è stata prodotta in molte copie come gadget allegato a qualche raccolta di fascicoli in edicola oppure a prodotti dolciari, o forse è un souvenir venduto in qualche negozio della capitale.

C'è chi l'ha trovata in un cassetto, chi in una scatola, chi l'ha avuta in regalo. Non vale la pena di portala a far vedere ad un esperto... lascia stare.

Se ne hai altre metti delle foto sul forum, magari c'è anche qualcosa di buono.

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Mi associo in pieno : l'ultima cosa da fare è portarle ad un esperto ! ;)

Link to comment
Share on other sites


Quella greca riporta l'immagine di Alessandro Magno, nella tipologia usata da Lisimaco...

Ma ulteriori informazioni su questa moneta di Alessandro Magno le fornirà certamente il perito!

:-)

Link to comment
Share on other sites


Quella greca raffigura, cme detto da Okt, Alessandro Magno come rappresentato dalla monetazione di Lisimaco. Sono 100 dracme che erano in vigore prima dell'entrata dell'euro , valore commerciale pochi euro.

un consiglio se posso, lascia stare il perito, non vale la pena

lele

Link to comment
Share on other sites


Quella greca raffigura, cme detto da Okt, Alessandro Magno come rappresentato dalla monetazione di Lisimaco. Sono 100 dracme che erano in vigore prima dell'entrata dell'euro , valore commerciale pochi euro.

un consiglio se posso, lascia stare il perito, non vale la pena

lele

Mi sa pochi centesimi, più che pochi euro...

Link to comment
Share on other sites


Quella greca raffigura, cme detto da Okt, Alessandro Magno come rappresentato dalla monetazione di Lisimaco. Sono 100 dracme che erano in vigore prima dell'entrata dell'euro , valore commerciale pochi euro.

un consiglio se posso, lascia stare il perito, non vale la pena

lele

Mi sa pochi centesimi, più che pochi euro...

Si, ma non volevo demoralizzare troppo il nostro amico :rolleyes:

lele

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.