Jump to content
IGNORED

Vespasiano e la iudae capta


Recommended Posts

Sono di nuovo a sottoporvi monete dei Flavi che come avrete capito rappresentano un po’ il mio focus di studi, come diceva Piakos sulla discussione sul sesterzio di domiziano che potrà non essere autentica, ma vi garantisco non è fusa , ma terribilmente corrosa , la mia collezione non è composta solo da monete in condizioni eccezionali, ma di monete che soprattutto mi devono piacere e che per l’epoca in cui sono state coniate hanno da dire qualcosa aldilà delle condizioni eccezionali o meno della moneta.

Poi penso sia normale che uno pensi al valore venale soprattutto in merito al dilemma: il costo ne vale la pena? Poi la moneta ti piace e sei disposto magari a pagarla anche un po’ di più di quello

che pensi possa essere considerato un prezzo “onesto”.

Vi sottopongo per un parere di autenticità un Sesterzio Iudae Capta di Vespasiano (non bellissimo) acquistato in rete per 10 dollari, Peso Gr. 23,8 , diam. 34 mm, asse a ore 7.00.

Scusate se l’immagini risultano molto appiattite dallo scanner.

D/IMP CAES VESPASIAN AVG PM TRP PP COS III

R/ IUDAE CAPTA

Chiedo un parere ai più esperti di me, ovviamente sulla sua autenticità

grazie

post-7909-1238867497_thumb.jpg

Link to comment
Share on other sites


Credo sia difficile valutare una moneta così piena di vacuoli ma credo anchio che siano stati prodotti dalla alterazione della moneta e forse da un ecccessiva acidificazione per liberarla dalle incrostazioni.

Se buona, come credo, il prezzo è veramente basso malgrado il cattivo stato della moneta perchè tale tipologia è notevolmente ricercata.

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.