Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
incuso

imitazione bolognino d'Arezzo

Risposte migliori

incuso
Supporter

Non so neanche se sia la categoria giusta ma questo me lo direte voi :lol:

Vi posto quella che dovrebbe essere l'imitazione di un bolognino che mi hanno spedito via mail:

Je voulais vous signaler que j'ai en ma possession une monnaie qui est une imitation d'un bolognino papal : Bolognino d'Arezzo pendant la régence florentine qui doit être contemporain du pape Urbain V. Un seul exemplaire est connu (semble-t'il) au musée Correr à Venise. Il figure dans le livre "Imitazioni e le contrafazioni monetarie nel mundo" sous le n° 967.

post-45-1240047519_thumb.jpgpost-45-1240047527_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bavastro

ciao, non mi risultano emissioni papali battute ad Arezzo.

Risulta un bolognino come quello della foto, una grande A nel campo tra 4 gigliotti. Però siamo nel periodo della repubblica o Comune (sec. XIII-XIV). Durante le due dominazioni fiorentine vi era nel campo un giglio fiorentino e non risultano emessi bolognini.

A me non sembra una contraffazione, direi che è la moneta descritta sul CNI, volume Toscana, pag. 3, n. 16.

Però non sappiamo peso e diametro.

Attendiamo conferme :rolleyes:

p.s. la categoria più adatta mi pare: Monete medievali/zecche italiane.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

incuso
Supporter

spostato :up:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paleologo

Non credo che sia così rara come pensa il tuo amico francese.

Arezzo, Repubblica sec.XIII-XIV, bolognino in argento

D/ (fiordaliso)DEARITIO - nel campo grande A accostata da 4 gigli.

R/ (fiordaliso)SDONATVS(fiordaliso) - nel campo busto del santo.

Biaggi 198, dichiarata NC ma secondo è ben più rara (non R5 comunque)

Non mi pare si possa considerare una contraffazione del bolognino papale che ha su una faccia la legenda URBI in circolo attorno a globetto. Anche lo stile del busto è chiaramente differente. Strana moneta comunque: ben coniata, conservazione decisamente sopra la media per questo genere di monete, ma tondello frammentario. Le S di SDONATVS sono ribaltate. Mah...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

foglionco

SALVE,il bolognino di arezzo e' una moneta molto rara , il MIR ( molto piu attendibile del biaggi) la riporta R4 , all'ultima asta negrini N.28 era presente al numero 1525 un esemplare in bella conservazione che a realizato 3000 euro. peccato per la rottura,forse mi sbaglio ma mi sembra che sia anche stata anche bucata.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pistacoppi

Più che bucata sembrerebbe un tentativo di foro finito male.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×