Jump to content
IGNORED

monetina antica da identificare.


Recommended Posts

ciao a tutti,

vorrei avere nontizie in merito a questa moneta in argento.

di cosa si tratta?

E' originale?

Qual è il suo valore di mercato?

spero di non aver chiesto troppo :)

allego di seguito le foto:

14wptu9.jpg

2ptdnj8.jpg

13z9z04.jpg

GRAZIE

Link to comment
Share on other sites


Dovrebbe essere una imitazione di un Hemidracma di Siracusa, potresti specificare il peso?

Sul fatto che sia originale ho qualche dubbio, potresti fare una foto del bordo?

Link to comment
Share on other sites


Ciao,

purtroppo non ho il peso della moneta.

la grandezza è orientetivamete di un 5 centesimi di euro.

Dalla grandezza, considerando che un 5 centesimi pesa 4 gr., dovrebbe pesare circa 8 o 9 rammi.

saluti

Link to comment
Share on other sites


per me e' autentica e pure bella!

ma forse suberata ( sopra la testa del cavaliere)

Edited by dott. Gordon Freeman
Link to comment
Share on other sites


Non è il mio campo ed infatti io la comprerei come autentica: magari sbagliando di grosso!

Che si tratti di: Siracusa, Didracma?

Siracusa (485-425 a.C.) Didracma

D/Cavaliere nudo a cavallo verso d.

R/ Testa di Aretusa a d. attorniata da quattro delfini

(AG g. 8,1)

Rarità: R

Mont. 4962; S.Ans. 26

Saluti.

P.S.

Aggiungo una foto per confronto:

post-2205-1240227497_thumb.jpg

Link to comment
Share on other sites


Ho controllato sul Boehringer e una didracma come quella postata corrisponde al nr 497 con un conio di dritto e uno di rovescio. Quindi è una moneta molto rara. Per l'autenticità bisognerebbe controllare la moneta dal vivo. Sinceramente con la sola foto non riesco a capire se è autentica o no.

Link to comment
Share on other sites


Premetto che questo non è il mio campo. :huh:

Osservando le foto con attenzione, sembrano essere presenti puntini di fusione <_< , molto più evidenti vicino le zampe del cavallo.

A mio avviso è quindi falsa e non senderei più di 10 euro :) .

Saluti

Link to comment
Share on other sites


Che si tratti di: Siracusa, Didracma?

Siracusa (485-425 a.C.) Didracma

D/Cavaliere nudo a cavallo verso d.

R/ Testa di Aretusa a d. attorniata da quattro delfini

Come hanno fatto molti altri, preciso anch'io di non essere un esperto del genere.

In ogni caso, la foto di comparazione postata da Sesino (che, se non mi sbaglio, è stata tratta da un catalogo d'aste presente su internet) mi suscita più di una perplessità.

Anzitutto perché (correggetemi pure se sbaglio, cosa possibilissima in quanto la foto non è di elevatissima risoluzione) mi pare che l'esemplare postato da Sesino rechi non quattro, ma tre delfini attorno la testa di Arethusa, anche se debbo dare atto al riguardo che il suddetto catalogo effettivamente fornisce la stessa descrizione fornita da Sesino (cioè quattro delfini).

Inoltre, salvo che non sia vittima di una sorta di "deja vu", mi pare che in passato ci fosse già stata una discussione su un oggetto identico a quello postato da web27it e, sempre se non ricordo male (effettivamente non sono stato in grado di ritrovare tale discussione!) mi pare che la moneta fosse stata giudicata una riproduzione (d'altronde, comparando il cavaliere sulla moneta postata da Sesino e quello sulla moneta postata da web27it...).

Chiedo pertanto "aiuto" a chiunque abbia il mio medesimo ricordo a ritrovare il link della discussione.

Altrimenti fatemi pure passare a prelevare dalla Neuro! :lol:

Un saluto a tutti.

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.