Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
gpittini

Alessandria d'Egitto.

Risposte migliori

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

A botta calda mi era parsa Faustina Madre, per quei "fronzoli" sopra la testa che fan pensare alla capigliatura tipica della suddetta. Ma le legende non ci stanno, mi pare; e poi sul Dattari mi sembra che Faustina Madre quasi non esista. Pesa 5,5 g. e misura 22-23 mm. Al D. intorno al busto mi pare di leggere MARK (o MAYR o MAYK) e poi O(omicron).. O(omega)NOEKE, o qualcosa di simile; ovviamente, il tutto in lettere greche. C'è poi un LA, che dovrebbe significare un primo anno di regno. Al R. un caduceo con due spighe da ogni lato, forse in esergo delle lettere.

Scusate, non trovo le foto, le aggiungo appena possibile.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini
Supporter

Ecco il D.

post-4948-1240169354_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini
Supporter

Rovescio.

post-4948-1240169394_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tacrolimus2000

Se le foto sono corrette è una moneta molto strana:

dritto di Otho = AYTOK MAPK OΘΩNOΣ KAIΣ ΣEB

rovescio di Claudio I = Caduceo alato con 4 spighe di grano, ai lati AYTO - KPA

Luigi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

Molto interessante...ma, che tu sappia, sono descritti degli ibridi anche per la zecca di Alessandria? Altrimenti posso fantasticare di possedere un "Not in Dattari"!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tacrolimus2000

Not in Dattari e not in RPC (neanche l'RPC I riporta questo rovescio per Otho).

Ibrido?

Penso di no.

Troppi anni (e due imperatori) separano l'emissione di Claudio (data anno 10 o 11, 49/50 o 50/51 d.C.) dall'anno di regno 1 di Otho (69 d.C.).

Moneta strana.

Luigi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tacrolimus2000

Aggiungo qualche altra considerazione.

Il motivo per cui AYTKPA è al rovescio sulla moneta di Claudio è perchè manca al dritto. La legenda delle monete di Otho invece lo riporta; non avrebbe senso ripeterlo anche al rovescio.

Le monete di bronzo di Otho hanno inoltre la data al rovescio, non al dritto.

La moneta quindi non è mai stata emessa ufficialmente.

Nella migliore delle ipotesi è un Claudio I con legenda artefatta; la legenda di Otho sarebbe in realtà troppo lunga (infatti appare troppo sbilanciata tra parte sinistra e parte destra).

Luigi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mazzarello silvio
Supporter

ciao Dattari Savio 2007 - Claudio I n° 140

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mazzarello silvio
Supporter

ho il Dattari aperto sulla scrivania ti allego la scansione anche se non è delle migliori ciao

post-4344-1240763467_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tacrolimus2000

Dovresti controllare meglio.

La legenda di dritto è diversa, così come l'anno.

Claudio I Dattari 140 = TIKΛAYKAI CεBACΓεPMA, mentre la moneta di gpittini ha AYTOK MAPK OΘΩNOΣ KAIΣ ΣEB (Otho)

L'anno di Claudio I Dattari 140 è I = 10, mentre la moneta di gpittini ha A = anno 1

La moneta di gpittini NON è quella che indichi (così come non può essere la 141, anno IA, perchè ancora una volta la legenda di dritto dell'esemplare postato NON è di Claudio I).

A mio avviso è stata alterata la legenda del dritto per creare un tipo non noto per Otho.

Luigi

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

Tu pensi dunque ad un moderno falso numismatico? Ma come si fa a realizzarlo con una moneta già così lisa? Tecnicamente non riesco a immaginarlo, ma forse per mia inesperienza "tecnologica". Però di fatto è poi finita in un lotto di monete vendute per quattro soldi, o poco più.

Può esserci qualche motivo per pensare ad un falso antico? Si tratterebbe però di motivi politici, più che commerciali: collegare il principato di Otho a quello di Claudio?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tacrolimus2000

L'unica cosa che so è che la moneta non è una emissione ufficiale di Otho, ne tantomeno una emissione ufficiale di Claudio I.

Escludo anche che si possa trattare di un ibrido dovuto allo scambio di conii, per il gap temporale troppo ampio.

Modalità, origine e epoca di produzione della falsificazione, sono domande a cui non sono in grado di rispondere.

Luigi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mazzarello silvio
Supporter

ciao appena ho un po' di tempo ricontrollo , visto anche che il ritratto non assomiglia molto all'Otho Alessandrino

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×