Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
flepre

Acquisto archeologico

Risposte migliori

flepre

Visto che in questo sotto-forum si parla di archeologia volevo mettere online un mio acquisto.

Si tratta di un lotto di una recente asta, che mi sono aggiudicato.

In particolare è un Krateriskos daunio, la cui produzione è databile tra il IV e il III secolo a.C.

dscn3102k.th.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

simonesrt

Complimenti per l'acquisto. Potresti dirci da che asta proviene e che documenti, oltre la fattura, ti hanno dato? Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alabardato

So che probabilmente attirerò decine di commenti contrari, ma io sono personalmente contrario alla mercificazione dei beni archeologici.

Scusate è la mia deviazione professionale.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

flepre

mi hanno dato la fattura ed un certificato in cui si certifica che il bene era commerciabile.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alabardato

Lo so, conosco bene il codice dei beni culturali ma, ti ripeto, è soltanto la mia etica personale.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

flepre
Lo so, conosco bene il codice dei beni culturali ma, ti ripeto, è soltanto la mia etica personale.

e la rispetto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

DarkShrine

proprio bello, personalmente invece approvo la vendita a privati di reperti , purchè di natura comune e con obbligo di restauro e conservazione ottimali, trovo molto + negativo lo stato attuale di migliaia di reperti ammassati e continuamente rubati da soffitte e cantine di musei e magazzini della sopr.

Andre

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gennydbmoney

concordo pienamente con il pensiero di darkshrine.complimenti a flepre per l'acquisto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

flepre

io nutro profondo rispetto per la storia e per la divulgazione della cultura. I musei, con le esposizioni di reperti, rappresentano sicuramente entrambi gli aspetti: rispetto e divulgazione.

Ritengo che spetti al senso civico di chi compra un oggetto archeologico portare profondo rispetto per lo stesso, per quello che rappresenta e per la storia contenuta.

Io cerco di farlo, con umiltà, e credo che custodire un oggetto simile sia sicuramente meglio che lasciarlo "deperire" in qualche oscuro deposito di museo, con i rischi connessi.

Aggiugno che odio i tombaroli e compro solo da "circuiti autorizzati".

Poi ognuno è libero di pensarla come crede.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mirkoct

forse Alabardato preferirebbe vedere questo oggetto marcire ,come tonnellate di altri reperti, nei magazzini dei musei italiani, meglio marcire che in mano di privati. Sono sicuro che il signore che ha acquistato l'oggetto sopracitato ne avrà cura,piu di quella che potrebbero dargli alcuni musei,visto lo stato in cui versano in generale i nostri beni archeologici. Fortunatamente si può acquistare lecitamente roba del genere.........anche in presenza di "integralisti culturali" (mi piace chiamarli così)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

brischetto

E' certamente preferibile che un oggetto venga acquistato da un appassionato, che lo tratterà con amore, anzichè restare dimenticato in un fondo di magazzino. Questa è comunque l'occasione per constatare quanto sia drammatica la mancanza di risorse che affligge i musei e le istituzioni culturali italiane: al punto che si tira un sospiro di sollievo quando un oggetto è acquistato da un privato. E' davvero una politica miope (il mio non è un discorso di parte: i tagli sulle risorse economiche da destinare ai beni culturali li hanno fatti sia i governi di destra che quelli di sinistra). Possibile che nessuno si scandalizzi?

Comunque, complimenti a flepre per l'acquisto e per l'amore per le cose belle.

Rosario

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fullons

Il reperto è bellissimo, complimenti.

Hai qualche foto che lo ritragga visto da sopra?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

flepre

farò qualche foto da sopra... presto!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

providentiaoptimiprincipis

bellissimo pezzo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mirkoct

sarebbe bello e utile allo stesso tempo se lo stato mettesse all'asta gli oggetti e le monete che risultano comuni e ripetitive.........chissà,magari in futuro potrebbe accadere.........rendere più flessibile il commercio e nello stesso tempo rendere più dure le pene per i tombaroli,magari farli pagare realmente con anni di carcere e non con la solita"tiratina d'orecchie all'italiana"

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

star
sarebbe bello e utile allo stesso tempo se lo stato mettesse all'asta gli oggetti e le monete che risultano comuni e ripetitive.........chissà,magari in futuro potrebbe accadere.........rendere più flessibile il commercio e nello stesso tempo rendere più dure le pene per i tombaroli,magari farli pagare realmente con anni di carcere e non con la solita"tiratina d'orecchie all'italiana"

Non e'na brutta idea, con tutti gli oggetti e reperti antichi dimenticati nei magazzini, lo Stato farebbe cassa..........

Star

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Liutprand

All'estero, molti musei, pubblici e privati, procedono alla vendita di alcuni pezzi, soprattutto di "doppioni". Così finanziano l'acquisto di nuove opere.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

roth37
Supporter

Vorrei aggiungere una cosa a quanto già detto. Il privato prova un grande piacere anche a mostrare l'oggetto acquisito: vedi il ns amico flepre. Questo comporta anche una divulgazione certamente maggiore di quella di uno scantinato.

roth37

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

star
Vorrei aggiungere una cosa a quanto già detto. Il privato prova un grande piacere anche a mostrare l'oggetto acquisito: vedi il ns amico flepre. Questo comporta anche una divulgazione certamente maggiore di quella di uno scantinato.

roth37

Sono d'accordo, tra l'altro il privato, l'amatore, il collezionista, ne avrebbe sicuramente piu' cura.

Star

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gennydbmoney

purtroppo la "sindrome del tondello" non è infettiva,infatti non riesco ad attaccarla a mia moglie,anzi ogni volta che ci provo sembra odiare sempre più le monete,mentre mio figlio di 3 anni e mezzo ha già il suo raccoglitore di monetine che ogni tanto scruta,sembra,con molta attenzione,non potete immaginare la mia soddisfazione,mà tengo saldamente i piedi per terra,sono consapevole che potrebbe essere semplice curiosità verso cose nuove...staremo a vedere...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gennydbmoney

non so come ho fatto mà questo post era indirizzato ne LA PIAZZETTA DEL NUMISMATICO,nella discussione LA NUMISMATICA CHE PASSIONE,qualche moderatore sarebbe così gentile da spostarlo?ringrazio e chiedo scusa per l'errore :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×