Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
avgvstvs

GLORIA IN EXCELSIS

Risposte migliori

avgvstvs

Vi volevo mostrare questo oggetto in piombo:

post-3051-1240664699_thumb.jpg post-3051-1240664714_thumb.jpg

Diametro 38mm, peso 22.3g. L'altro lato e' completamente liscio.

E' un sigillo, o meglio una parte di questo, che veniva applicato ai tessuti per commercializzarli. Gli inglesi li chiamano cloth seals o bag seals, ed e' interessante leggere quanto viene detto a proposito di questo oggetto in particolare a pag 406 di Excavations in Southwark 1973-76, Lambeth 1973-79 di Di Peter Hinton, 1988 (mia liberissima traduzione):

Sigilli come questi erano attaccati su tessuti individuali come parte di un sistema di regolazione industriale e controllo della qualita' (Endrei and Egan 1982).

Questo esempio e' un sigillo di Londra a quattro dischi incompleto: uno dei dischi interni, avente la parte centrale integralmente fusa. E' rappresentato un angelo di fronte, con un lungo vestito pieghettato, con una palma nella destra e un oggetto non identificato (probabilmente uno scettro) nella sinistra, [...] Attorno una legenda Latina, GLORIA (I)N EXCELSIS, con rosette che dividono le parole.

Sono noti numerosi sigilli simili. Gli esemplari completi mostrano che il disco interno mancante avrebbe portato le insegne di Londra, con la legenda DE LONDINO ('da Londra'). Il parallelo piu' prossimo, che potrebbe provenire dagli stessi stampi, e' stato trovato in un relitto recuperato a largo delle coste del Brasile, identificato cone una nave affondata nel 1668 (Pernambuco de Mello 1982). Questi sigilli erano probabilmente attaccati a tessuti come parte di un sistema di regolazione del monopolio del mercato tessile di Londra, per indicare che la stoffa era di qualita' abbastanza buona da essere messa in commercio (Larkin and Hughes 1973; Cooper 1970).

Gli abiti e gli attributi distintivi dell'angelo potrebbero far riferimento ad un originale specifico, sebbene non sia stato identificato. Gli abiti sono simili per molti aspetti ad alcuni costumi di corte dei primi del XVI secolo (Valerie Cumming, pers. comm). La presenza dell'angelo e della legenda 'gloria nell'alto' puo' non avere un significato, oltre che essere una espressione generalizzata di pieta' ottimistica, visto nel contesto dell'impresa commerciale della Citta'.

Per cuoriosita', si notino le fattezze decisamente femminili dell'angelo. Altra cosa, sembrerebbe che ci sia qualcosa dopo le rosetta dopo EXCELSIS, potrebbero essere le prime due cifre dell'anno (16..), difficile dirlo con sicurezza.

Cosi' e' come doveva apparire, piu' o meno, il sigillo completo:

http://ourpasthistory.com/Gallery/bagseals/gbd1

Guardando questa foto sembrerebbe che in mano ci sia, oltre la palma, un mazzo di spighe ma non e' chiarissimo.

Qui un esempio molto piu' simile al nostro caso:

http://www.identificacion-numismatica.com/...lomo-t12668.htm

Era veramente molto diffuso (un altro testo riporta il ritrovamento di diverse centinaia di esemplari simili sul relitto di una nave affondata attorno al 1630 vicino ad Oslo) e non mi risulta difficile pensare ad un utilizzo in forma devozionale, vista la presenza dell'angelo, una volta terminato quello commerciale.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

avgvstvs

Per coloro che sono interessati all'argomento, alcuni link.

Qui alcuni esempi utili a capire la differenza tra un sigillo a 2 e uno a 4 dischi:

http://www.weymouthdiving.co.uk/research.htm#Section6

e qui qualche esemplare di sigillo trovato nel Regno Unito:

http://www.colchestertreasurehunting.co.uk/baleseals.htm

Curiosita' su quest'ultimo sito: l'oggetto che viene definito -in dubitativo- come Huge lead Medieval document seal with shield design e' in realta' l'altro lato del sigillo in questione.

Per rimanere "a casa nostra" ricordiamo di avere visto qualcosa di piuttosto simile in una recente discussione, questa:

http://www.lamoneta.it/index.php?showtopic...30&start=30

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×