Jump to content
IGNORED

ID MEDAGLIA VOTIVA


uranio238
 Share

Recommended Posts

Supporter

La croce trifogliata che sorregge un Cristo (se del Cristo si tratta) completamente vestito da un saio non mi sembra affatto comune nella nostra iconografia sacra.

Anche la cornice al di sopra della Madonna, con le due pesanti lampade (o quello che sono) mi sembra insolita.

Non so se possa avere una provenienza mediorientale, spero che qualche esperto in materia possa aiutarti nell'identificare questa interessante e non comune medaglia.

Link to comment
Share on other sites


Ciao,

La medaglietta riporta un'iconografia abbastanza comune e conosciuta: spero non me ne voglia il buon Sandokan :)

Infatti riporta:

D/ La Madonna di Loreto con la dalmatica, stante in posizione frontale su di una nuvola, con Gesù Bambino alla sua sinistra; ai lati due lampadari pendenti da un supporto semicircolare.

R/ Il crocifisso di Sirolo trilobato e raggiato (raggi di luce) all'incrocio degli assi.

Con "crocifisso di Sirolo" si intende un crocifisso ligneo molto adorato nei secoli e custodito se non sbaglio proprio a Loreto.

Per la datazione direi XVIII sec (ma forse anche più antico).

Saluti.

Link to comment
Share on other sites


salve ecco qui di seguito un link dove potrai leggere una breve storia del cricefisso di sirolo o numana

http://www.daaldo.it/escursioni/

sotto la voce numana è citato anche il detto che riguarda le due inmagini rappresentate sulla medaglia

al piu presto postero una medaglietta che riporta le inmagini del crocefisso e della madonna di loreto sullo stesso verso

buon proseguimento

Edited by scacchi
Link to comment
Share on other sites


Supporter
Ciao,

La medaglietta riporta un'iconografia abbastanza comune e conosciuta: spero non me ne voglia il buon Sandokan :)

Infatti riporta:

D/ La Madonna di Loreto con la dalmatica, stante in posizione frontale su di una nuvola, con Gesù Bambino alla sua sinistra; ai lati due lampadari pendenti da un supporto semicircolare.

R/ Il crocifisso di Sirolo trilobato e raggiato (raggi di luce) all'incrocio degli assi.

Con "crocifisso di Sirolo" si intende un crocifisso ligneo molto adorato nei secoli e custodito se non sbaglio proprio a Loreto.

Per la datazione direi XVIII sec (ma forse anche più antico).

Saluti.

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

:D Ciao Sesino : al contrario, non è mai troppo tardi !

Mi aveva colpito la figura del Cristo vestito, anche se l'iconografia sacra non è il mio forte.

Ma è comune, da noi ? ?

Link to comment
Share on other sites


Ciao Sandokan,

Per stabilire se sia comune o meno come medaglietta è difficile da dire con crettezza assoluta: soprattutto per la scarsità di studi approfonditi in merito.

Posso solo dconstatare che sui cataloghi sono riportati diversi esemplari con il Crocifisso di Sirolo, in diverse varianti: quindi non credo sia così rara.

Una cosa è certa, cioè l'iconografia sacra è del tutto italiana visto che riporta da un lato la Madonna di Loreto con dalmatica e sul retro il crocifisso di Sirolo, sempre nei pressi di Loreto.

Sono due elementi di forte devozione popolare italiana, quindi posso dedurre che sia stata una medaglietta molto diffusa e per nulla incosueta per soggetti rappresentati.

Inoltre non è la prima medglietta che vedo su internet di questo tipo, anche l'utente Scacchi ne ha appena postata una.

Io sinceramente non ricordo se ne possiedo con questo crocifisso, dovrei controllare.

Saluti ed a presto.

Link to comment
Share on other sites


Supporter

Ciao Sesino,

grazie per ler gradite informazioni.

Quello che mi chiedevo non era tanto se la medaglia fosse rara o no, quanto se fosse comune in Italia la raffigurazione del Cristo crocifisso con la lunga tunica addosso.

Non c'è chiesa infatti che non abbia statue o quadri con la crocifissione, ma in genere la figura del Cristo appare nuda, con uno straccio attorno alla cintola.

Del resto, la veste denominata dalmatica penso abbia derivato il nome dalla regione della Dalmazia, e sempre dall' est secondo la leggenda è arrivata la Madonna di Loreto : per via di questi abiti avevo azzardato l'ipotesi che la medaglia fosse di origine mediorientale.

La medaglia evidentemente no , come appunto hai spiegato : grazie ancora.

Link to comment
Share on other sites


Ciao,

Hai ragione Sandokan, in effetti la maggioranza delle rappresentazioni religiose della crocifissione riportano il Cristo a petto nudo.

A dire la verità non so da dove derivi questa rappresentazione, con una presunta tunica di Gesù in croce, così come sul crocifisso di Sirolo.

Potrei ipotizzare come hai fatto tu, l'origine bizantina/orientale (della tradiziione iconografica): tenendo anche conto che nella Palestina dell'epoca era probabilmente il capo maggiormente utilizzato.

Anzi ho trovato adesso un documento su internet che fa riferimento alla liturgia ortodossa: in esso è scritto che nella tradizione viene rappresentato Gesù proprio con la dalmatica.

Questa è quindi la conferma definitiva.

La dalmatica era la veste degli imperatori romani d'Oriente, oltre che uno dei paramenti sacri più antichi, risalenti al IV sec d.C.

Saluti.

Link to comment
Share on other sites


Aggiungerei un contributo, ringraziando chi mi ha preceduto ed ha detto

quasi tutto su questa medaglietta.

Trattasi di medaglia in bronzo, rotonda (20 mm), con appiccagnolo, Sec. XVI.

D/ Madonna stante di fronte, rivestita della rituale dalmatica; il Bambino a d.;

coronati, nimbati, tra due lampade pendenti dall'alto.

R/ Crocefisso di Sirolo, vestito di tunica, le braccia della croce sono lambate.

Tale medaglia fa parte delle medaglie lauretane (n. 157), dall'archivio storico della Santa Casa di Loreto.

P.S.: nella medaglietta dell'archivio storico, manca l'appiccagnolo.

Link to comment
Share on other sites


Volevo ringraziare tutti per le spiegazioni date,ho molte medagliette a cui non davo nessun valore storico ma grazie a tutti voi si è accesa una nuova passione per questi piccoli oggettini.Grazie Massimo.

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.