Jump to content
IGNORED

ASTA NOMISMA....


Nippo
 Share

Recommended Posts

Nessuno di voi ha notizie del prossimo catalogo d'asta nomisma?? se e quando verrà pubblicato?? Per adesso da inizio anno c'è stata solo 1 uscita e il sito www.nomismaweb.com è stato addirittura soppresso...mah! Andiamo bene....

Quasi quasi mi pento di aver fatto l'abbonamento....
Link to comment
Share on other sites


Ha provato a telefonare ?
Ho notato anch'io che è stato scollegato il sito, penso che comunque a dicembre una asta la faranno di sicuro.
Va considerato che fanno aste di un certo livello di materiale, e quindi il materiale va anche messo assieme, raccolto, selezionato. Tutte cose che richiedono tempo oltre alla materia prima e cioè le monete.
Penso che Varesi e Negrini faranno aste a fine novembre e/o dicembre.
Siamo a luglio, il catalogo richiede un paio di mesi, c'è di mezzo agosto. Un mese per spedirlo in modo che i collezionisti lo ricevano per tempo quindi siamo a fine novembre.
Artemide fa un'asta il 1 settembre.
Link to comment
Share on other sites


[color="blue"][quote]Artemide fa un'asta il 1 settembre[/quote]
Esatto e sabato ho ricevuto il loro catalogo.Finalmente ho un pò di tempo per esaminarlo,di solito mi arrivano una 15ina di giorni prima dell'inizio dell'asta.
Qualche catalogo mi è arrivato anche ad aste chiuse.
Parlo in generale no di quella citata!
Ciao
fav.[/color]
Link to comment
Share on other sites


A me il catalogo non è arrivato ancora <_< , comunque si può già spulciare il catalogo online, diviso già per le sezioni in sala (1° settembre) e per corrispondenza (chiusura 12 settembre):

[url="http://community.artemideaste.com/cataloghi/catalogo0509B/index.php"]IN SALA[/url]

[url="http://community.artemideaste.com/cataloghi/catalogo0509C/index.php"]PER CORRISPONDENZA[/url]

Ciao, RCAMIL ;)
Link to comment
Share on other sites


Ho parlato con i titolari di Nomisma e mi hanno detto che la prossima asta è prevista per il mese di Ottobre probabilmente la prima metà.Comunque la data precisa è ancora da definire.
Il catalogo di solito mi arriva 1 mese prima dell’asta quindi presumo che il prossimo arriverà a metà Settembre.
Il loro sito a me risulta sempre funzionante anche se non lo aggiornano molto frequentemente. Peccato che il loro catalogo non viene esposto anche on-line.

Ma c’è qualcuno di voi che partecipa alle aste Nomisma di persona cioè recandosi in sala?Io personalmente ci vado spesso (quasi sempre ;) ) e questo mi sembra una ottima occasione per incontrare e conoscere qualcuno di questo forum. Fatemi sapere ok?
Link to comment
Share on other sites


Ciao DIMITRIOS, io all' ultima asta Nomisma ci sono stato, anche se per un paio d' ore soltanto.........

Per il futuro prossimo..... spero di essere presente a quella di Artemide dell' 1 settembre........ ho visto "qualcosa" tra gli ultimi lotti della mattina, anche se i prezzi.......

Ciao.
Link to comment
Share on other sites


Ciao Giango60,
quindi all’ultima asta di Nomisma c’eravamo entrambi in sala ma purtroppo non ci conosciamo di vista. Vediamo di organizzarci per la prossima asta anche se bisogna prima vedere se ci saranno pezzi che ci interessano fra le monete in vendita
All’asta di Artemide non ci sarò.
Dimitrios
Link to comment
Share on other sites


Opinione del tutto personale: credo che nomisma sia una delle migliori aste europee in assoluto, con pezzi interessantissimi, di primo piano, un catalogo che è talmente bello che quasi dispiace sfogliarlo per non rovinarlo e delle monete proposte a prezzi veramente ma veramente buoni se paragonati alle altre aste di pari pregio..voi che ne dite? Artemide mi pare un po' cara....interessante (soprattutto per i prezzi) trovo anche Ghiglione...

Dite la vostra....
Link to comment
Share on other sites


Per Michele:
Nomisma tratta un pò di tutto:
- Antiche greche e romane (poche rispetto ad altre case specializzate)
- Medievali (poche)
- Regionali Italiane (il loro punto forte!Monete rare e/o di elevatissima qualità)
- Contemporanee (come sopra)
- Papali (offre spesso monete di grande prestigio)
- Estere (offerta relativamente povera e limitata)


Per Nippo:
Senza alcun dubbio Nomisma è una casa d’aste tra le più importanti come qualità delle monete offerte ma io mi sento doveroso di menzionare anche Varesi come punto di riferimento tra le case d’aste Italiane. Forse le vendite generali non sono sempre di livello eccezionale ma molto spesso Varesi ha messo in vendita delle collezioni specializzate che hanno fatto storia.Vedi per esempio la vendita di una collezione della monetazione di Vittorio Emanuele III o "Civitas Neapolis".
Naturalmente ci sono anche altre case d'aste dove spuntano ogni tanto delle monete eccezionali (Negrini è sicuramente uno di queste) ma non è una mia intenzione fare qui una specie di classifica anche perché sarebbe ingiusto visto che non le conosco tutte.
E poi tutto quanto scritto in questo messaggio è puramente una OPINIONE PERSONALE.

P.S L’unico mio rammarico riguardo le case d’aste Italiane è la povera offerta di monete estere. Detto questo sono però convinto che questa scelta è stata dettata più dal mercato ,cioè dai collezionisti, che dalle case stesse. La mia impressione è che i collezionisti Italiani hanno poco interesse per le monete estere, il che poi non è cosi inaspettato vista la varietà e la qualità della monetazione Italiana.

Dimitrios
Link to comment
Share on other sites


Mi sono guardato un po' il catalogo di Artemide. Non mi è sembrato un gran che. io seguo le monete classiche, ma mi sembra che molto materiale sia in conservazione bruttina ed in proporzione proposto a prezzi elevati. Mi ha un po' deluso.
Caius
Link to comment
Share on other sites


Per fare le belle aste ci vanno le collezioni, senza collezioni si recupera un po di materiale in giro, ogni tanto qualche bella moneta, ma ogni tanto. La parte greca è veramente modesta, sia per qualità sia per rarità, i prezzi però non sono folli. Per le Romane è molto piacevole il Sesterzio di Sabina n. 171, anche se va visto come tutti i sesterzi dal vivo. Altra moneta importante con una stima ridicola è il sesterzio di Elio che è di notevole conservazione, il ritratto però .... poi c'è un sesterzio di Didio Giuliano, brutto ma c'è. Nelle zecche Italiane qualche moneta di gusto si trova soprattutto tra le papali. La parte più interessante resta la serie di medaglie pontificie, un bell'insieme.
Link to comment
Share on other sites


[color="blue"]Confermo Picchio,credo che sia tutto dedicato alle medaglie.
Il resto mi sembra messo lì per far....asta.Anche se qualcosa nel mucchio si trova sempre. ;)
Ciao
fav.[/color]
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.