Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
villa66

Isole di Galapagos

Risposte migliori

villa66

Per gli scopi informativi soltanto, pubblico senza commento le immagini di alcuni nuovi arrivi, datate 2008 e cuscinetto il nome delle Isole di Galapagos. I obverses:

post-12167-1244353627_thumb.jpg

E gli inversi….

-------------------------------

For informational purposes only, I publish without comment the images of some new arrivals, dated 2008 and bearing the name of the Galapagos Islands. The obverses:

post-12167-1244353627_thumb.jpg

And the reverses....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

villa66

Gli inversi delle 2008 Isole di Galapagos si sono regolati:

post-12167-1244354052_thumb.jpg

Immagino che le osservazioni su questo insieme potrebbero osservare qualcosa come la conversazione circa l'insieme dell'Isola di Pasqua, ma devo ammettere a godere il loro arrivo.

:) v.

---------------------------------

The reverses of the 2008 Galapagos Islands set:

post-12167-1244354052_thumb.jpg

I imagine the comments on this set might look something like the conversation about the Easter Island set, but I have to admit to enjoying their arrival.

:) v.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gufetto

Di essere belle sono belle, mi hanno fatto ricordare i bei tempi delle scuole medie, precisamente della terza media: la mia fantasia mi portava a navigare tra i suddetti posti e non solo.

Però numismaticamente parlando, Vi chiedo se sono monete, gettoni o monete per i turisti, come quelle di Cuba ?

Saluti,

Giuseppe.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

alessandro81
Di essere belle sono belle, mi hanno fatto ricordare i bei tempi delle scuole medie, precisamente della terza media: la mia fantasia mi portava a navigare tra i suddetti posti e non solo.

Però numismaticamente parlando, Vi chiedo se sono monete, gettoni o monete per i turisti, come quelle di Cuba ?

Saluti,

Giuseppe.

Ho paura che siano monete simili a quelle che ho recentemente postato sull'isola di Pasqua: nulla a che vedere con le monete cubane valide per i turisti, ma semplicemente una specie emissioni commemorative senza alcun valore legale.

Un amico argentino che fa parte della nostra comunity è stato molto chiaro in questo... purtroppo!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

villa66

I ringraziamenti per il collegamento, markcen :) . Roba interessante, anche se come già abbiamo notato circa questi Galapagos “articoli,„ la loro condizione monetaria è….problematico!

Le parti del Galapagos denominate 1-centavo to 5-dollari che non potrei trovare al collegamento, ma ci era i 8-dollari(!) di forma rettangolare parte datata 2008. (Così l'insieme ha almeno un membro supplementare.)

Al collegamento ch'avete fornito, io inoltre veda il ½-buck dell' “Buck Isola„ da 1958. Parli di un interessare parte--queste parti dall'una delle Isole Vergini Britanniche erano molto nella domanda di un tempo corto e selvaggio nel `60s. Ho letto (in un libro da circa 1969) le barche e gli aeroplani istituiti quella gente per trovare ed acquistare queste non-monete. Così era con un certo interesse che ho notato la menzione “di una pista di atterraggio rovinata„ nella descrizione fornita al collegamento.

I ringraziamenti ancora, markcen.

E lascilo fanno la domanda: dell'idea che monete realmente stanno usande sulle isole di Galapagos? Penso gli usi dell'Ecuador gli Stati Uniti dollaro, ma inoltre ha relative proprie monete. O…? Mi confondo per dire che non ho idea.

:) v.

----------------------------------

Thanks for the link, markcen :) . Interesting stuff, although as we have already noted about these Galapagos “items,” their monetary status is....problematic!

The Galapagos pieces denominated from 1-centavo to 5-dollar I could not find at the link, but there was a rectangular-shaped 8-dollar(!) piece dated 2008. (So the set has at least one additional member.)

At the link you provided, I did also see the “Buck Island” ½-buck from 1958. Talk about an interesting piece—these pieces from one of the British Virgin Islands were much in demand for a short, wild time in the ‘60s. I have read (in a book from about 1969) that people chartered boats and airplanes to find and acquire these non-coins. So it was with some interest that I noted the mention of a “ruined airstrip” in the description provided at the link.

Thanks again, markcen.

And let me ask the question: any idea what coins are actually being used on the Galapagos Islands? I think Ecuador uses the U.S. dollar, but also has its own coins. Or...? I’m embarrassed to say I have no idea.

:) v.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

I think Ecuador has not its own currency (sucre) anymore.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

villa66
I think Ecuador has not its own currency (sucre) anymore.

Sì, credo che il sucre sia andato e che il Ecuadoreans ha adottato gli Stati Uniti dollaro per consumo interno.

Ma l'Ecuador ha introdotto la serie (frazionaria) della moneta di a datata 2000 che ha rintracciato gli Stati Uniti le denominazioni (1, 5, 10, 25-, 50 centavos) ed erano del formato simile nei loro Stati Uniti controparti.

Non so se queste monete frazionarie si ritirassero e gli Stati Uniti le monete importate per sostituirli, o forse le monete 2000 dell'Ecuador ancora circolano e sono completate dagli Stati Uniti le importazioni, o hanno il campo a se stesso, o…?

Ed andrò faccio una poca ricerca io stesso in un minuto, ma mi domando che cosa moneta--se qualsiasi--reale circoli sul Galapagos (Io pensano che forse ci sia una popolazione di 40K?) Vado studiare!

:) v.

--------------------------------------------

Yes, I believe the sucre is gone, and that the Ecuadoreans adopted the U.S. dollar for domestic use.

But Ecuador introduced a (fractional) coin series dated 2000 that tracked U.S. denominations (1-, 5-, 10-, 25-, 50-centavos) and were of similar size to their U.S. counterparts.

I don’t know if these fractional coins were retired, and U.S. coins imported to replace them, or perhaps the 2000 Ecuador coins still circulate, and are supplemented by U.S. imports, or have the field to themselves, or...?

And I’ll go do a little research myself in a minute, but I wonder what coins—if any—actually circulate on the Galapagos (I think maybe there is a population of 40K?) I go to investigate!

:) v.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter
But Ecuador introduced a (fractional) coin series dated 2000 that tracked U.S. denominations (1-, 5-, 10-, 25-, 50-centavos) and were of similar size to their U.S. counterparts.

Sucre coins were probably coined between the end of 1999 and the beginning of 2000 and ceased being legal tender some months later.

Galapagos currently use UD dollars, being part of Ecuador like other provinces. They're not an ovresea territory.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

villa66
But Ecuador introduced a (fractional) coin series dated 2000 that tracked U.S. denominations (1-, 5-, 10-, 25-, 50-centavos) and were of similar size to their U.S. counterparts.

Sucre coins were probably coined between the end of 1999 and the beginning of 2000 and ceased being legal tender some months later.

Galapagos currently use UD dollars, being part of Ecuador like other provinces. They're not an ovresea territory.

Come dite, luke idk, le Isole di Galapagos è una provincia dell'Ecuador. La popolazione sta aumentando velocemente, apparentemente, e ci è una valutazione (2006) che dispongono il numero di abitanti a 40.000 (anche se quella è la valutazione che di gran lunga più alta veda).

L'Ecuador ha adottato gli Stati Uniti dollaro come relativa valuta in 2000, sostituendo il venerable “sucre.„ Quando, unico circolare delle monete è stato denominato nei sucres, “centavo„ dell'Ecuador che si è ritirato circa 1990.

I Galapagos, come zona dell'Ecuador, usano gli Stati Uniti dollaro. Ma la domanda reale era circa che monete sono state usate nel Galapagos.

Monete do circulate in the Galapagos, and consist of the Ecuadorean fractional coin series of 2000 mentioned above (1-, 5-, 10-, 25-, 50-centavos), which was introduced as part of the changeover to U.S. currency, and also their U.S. controparti (1-, 5-, 10-, 25-, 50-cents, e 1-dollaro). Gli Stati Uniti una parte dai 50-cents è incontrata raramente, secondo gli articoli in linea ho letto, ma inoltre indicano il determinato uso dell'americano lle monete del 1-dollaro.

Ho pensato che mi ricordassi di leggere (gli anni fa) che l'Ecuador aveva comprato 2-milioni di allora-nuovi dollari di Sacagawea per i loro bisogni commerciali. Molti di loro sono stati spediti apparentemente alle Isole di Galapagos! E realmente circolano, apparentemente, là ed in continente Ecuador, ad un grado molto più grande che fanno nel loro sede-paese, in cui non sono visti quasi mai.

From the online articles I’ve read during the last hour, I see one peculiarity about the paper money in circulation in the Galapagos: la nota must be in good condition to be accepted; apparentemente tutta la nota con un rip o una rottura sarà rifiutata.

:) v.

-------------------------------------

As you say, luke idk, the Galapagos Islands are a province of Ecuador. The population is rapidly increasing, apparently, and there is an estimate (2006) which places the number of inhabitants at 40,000 (although that is by far the highest estimate I see).

Ecuador adopted the U.S. dollar as its currency in 2000, replacing its venerable “sucre.” At the time, the only coins circulating were denominated in sucres, Ecuador’s “centavo” having been retired about 1990.

The Galapagos, as a part of Ecuador, use the U.S. dollar. But the real question was about what coins were used in the Galapagos.

Coins do circulate in the Galapagos, and consist of the Ecuadorean fractional coin series of 2000 mentioned above (1-, 5-, 10-, 25-, 50-centavos), which was introduced as part of the changeover to U.S. currency, and also their U.S. counterparts (1-, 5-, 10-, 25-, 50-cents, and 1-dollar). The U.S. 50-cent piece is rarely encountered, according to the online articles I’ve read, but they also indicate the certain use of American 1-dollar coins.

I thought I remembered reading (years ago) that Ecuador had bought 2-million of the then-new Sacagawea dollars for their commercial needs. Apparently many of them have been shipped to the Galapagos Islands! And apparently they do actually circulate there, and in mainland Ecuador, to a much greater degree than they do in their home-country, where they are almost never seen.

From the online articles I’ve read during the last hour, I note one peculiarity about the paper money in circulation in the Galapagos: the notes must be in good condition to be accepted; apparently any note with a rip or a tear will be refused.

:) v.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

markcen

You've mixed languages in one paragraph :lol: !!!

Buona informazione!

Grazie!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

villa66
You've mixed languages in one paragraph :lol: !!!

Buona informazione!

Grazie!!!

Sì, ho visto quello :rolleyes: . Per qualche motivo il traduttore meccanico non ha tentato di tradurre alcune delle frasi. Penso che sia stato spaventato! :D

Ho provato a riparargli un piccolo ma non potrei ottenere lontano. Una cosa che provo a accertarmi di è che non scrivo intenzionalmente nulla differente da qualsiasi lato della traduzione--Io ricordi di che dicendosi da alcuni amici svedesi determinati anni fa quella esso era una cosa estremamente rude da fare.

Il traduttore meccanico inoltre “ostacola spesso„ quando gli chiedo per tradurre Italiano all'inglese. Ed ai tempi più critici, anche, a destra quando qualcuno sta circa per fare il loro punto primario.

Ma nonlo ottenga iniziato sul traduttore--qualche meccanico del roba che fornisce è realmente divertente. E realmente facile comprendere male se una persona non fa attenzione! :D

Felice avete trovato un certo valore nelle informazioni Ecuador/del Galapagos, markcen, e hey--se ci è qualche cosa potete aggiungere alla storia delle teste di libertà dell'Argentina (il alberino dai 1897 20- centavo), io desiderate che :rolleyes: . Ma sono fuori-soggetto capo. Mi arresterò.

:) v.

---------------------------------------

Yes, I saw that :rolleyes: . For some reason the mechanical translator didn’t attempt to translate some of the sentences. I think it was scared! :D

I tried to fix a little of it but couldn’t get far. One thing I try to make certain of is that I don’t intentionally write anything different on either side of the translation—I remember being told by some Swedish friends some years ago that it was an extremely rude thing to do.

The mechanical translator also often “balks” when I ask it to translate Italiano to English. And at the most critical times, too, right when someone is about to make their primary point.

But don’t get me started on the mechanical translator—some of the stuff it comes up with is really funny. And really easy to misunderstand if a person isn’t careful! :D

Glad you found some value in the Galapagos/Ecuador information, markcen, and hey—if there is anything you can add to the story of the Argentine Liberty heads (the 1897 20-centavo post), I wish you would :rolleyes: . But I’m headed off-topic. I’ll stop.

:) v.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

villa66
Di essere belle sono belle, mi hanno fatto ricordare i bei tempi delle scuole medie, precisamente della terza media: la mia fantasia mi portava a navigare tra i suddetti posti e non solo.

Però numismaticamente parlando, Vi chiedo se sono monete, gettoni o monete per i turisti, come quelle di Cuba ?

Saluti,

Giuseppe.

Ho goduto leggere che siete stati ricordati a di essere a scuola dal Galapagos regolato. Per aggiungere all'immagine, potrebbe voi prego dirmi che età corrisponde ai “terzi media?„

:) v.

-----------------------------------------

I enjoyed reading that you were reminded of being in school by the Galapagos set. To add to the image, could you please tell me what age corresponds to the “third media?”

:) v.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gufetto

I dont speak english. Terza media = 13 - 14 years old. Sorry for my english.

Saluti,

Giuseppe.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

In seconda o terza media (non ricordo bene) si inizia a studiare le teorie di Darwin, a partire dai suoi favolosi viaggi nelle Galapagos, a bordo della Beagle. In onore del grande scienziato inglese una delle suddette isole fu chiamata come lui.

PS. Ma si studia ancora Darwin, nelle scuole medie o è stato vietato? So che volevano posticipare tale studio alle scuole superiori, ma dopo che il pontefice aveva ammesso la validità della teoria darwiniana, cosa è successo?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×