Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
favaldar

5 Bolognini 1778 ?

Ciao ragazzi e meno! :P

Credo che questa sia materia per il Papasmatico RCMAIL,giusto?! ;)

Cosa sapete dirmi di questa moneta che credo sia un 5 Bolognini d'argento 1778 di Pio VI?

Se possibile mi farebbe comodo una sua valutazione in questo stato(BB?). cool.gif

Il peso è di g.1,3 e il diametro mm. 18,8/9

Se serve una foto più grande sono a disposizione! :)

Grazie

F.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao ragazzo !! ;)

Di questa moneta bolognese di Pio VI, ti so dire che è classificata dal Muntoni al N°230, e che si tratta di una moneta abbastanza comune. E' in argento, peso e diametro sono quelli da te indicati.

Sullo stato di conservazione sei stato generoso (la devi vendere ? :lol: ) per ciò che si vede dalle foto può anche essere MB+ o MB/BB (sempre se la devi vendere), sembra che il tondello sia un pò ondulato a causa di qualche colpo.

Per un confronto rapido ti allego la foto di un 5 bolognini del 1780, identico il diritto cambia lo stemma al rovescio (Muntoni 232 b ), valutazione attorno a 50 Euro.

Per il tuo non andrei oltre i 10 Euro (spese di spedizione comprese... ;) ) ma, come ben sai, occorre un professionista per dare giudizi... cool.gif

A disposizione per qualsiasi ulteriore chiarimento (pre e post-acquisto :D)

Ciao, RCAMIL ;)

post-35-1092230686_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Ciao ragazzo !!  ;)

Sullo stato di conservazione sei stato generoso (la devi vendere ?  :lol: ) per ciò che si vede dalle foto può anche essere MB+ o MB/BB (sempre se la devi vendere), sembra che il tondello sia un pò ondulato a causa di qualche colpo.

Per un confronto rapido ti allego la foto di un 5 bolognini del 1780, identico il diritto cambia lo stemma al rovescio (Muntoni 232 b ), valutazione attorno a 50 Euro.

Grazie RCMAIL

La foto che ho messo non dà giustizia alla moneta anche se è vero che ci sono dei colpi nel campo ma del vero è molto meglio,giuro. :rolleyes:

Certo più di BB non và ma a trattarla male direi qBB anche perchè l'ho pagata 20 euro!!!!!! :lol:

Queste sono le monete dove rimetto,perchè mi piacciono non ho cataloghi e le prende al buio! :blink:

Queste monete papaline mi sembrano un pò sottovalutate o sbaglio?

Se prendi una Sabauda dello stesso anno in argento stiamo più alti di valutazione o no?

Comunque grazie e provo a mettere questa foto più grande!

Ciao

F.

Ho notato una differenza che non sò quanto può essere importante.Nella tua nel campo del valore ci sono 3 pallini , nella mia ci sono 3 fiori come nella leggenda!

Modificato da favaldar

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Certo più di BB non và ma a trattarla male direi qBB anche perchè l'ho pagata 20 euro!!!!!! :lol:

Queste monete papaline mi sembrano un pò sottovalutate o sbaglio?

Ho notato una differenza che non sò quanto può essere importante.Nella tua nel campo del valore ci sono 3 pallini , nella mia ci sono 3 fiori come nella leggenda!

Ciao, in effetti il Muntoni indica 3 stelle, come nella tua moneta, per tutti gli anni eccetto il 1796, la mia è una variante non catalogata all'epoca, ma capita spesso.

Dal mio punto di vista posso dirti che le monete papali vanno a periodi, c'è stato il periodo dell'argento (giuli, testoni etc...) ed adesso è il periodo del rame, baiocchi e soprattutto Sampietrini e Madonnine, i cui prezzi sono più che raddoppiati, a capire il perchè (e prevedre il futuro...) si farebbero grossi affari... :rolleyes:

In ogni caso non mi sembrano sottovalutate in termini di prezzi (magari lo fossero cool.gif ), sono spesso poco conosciute, soprattutto quelle delle zecche provinciali (da Ferrara a Gubbio, Ravenna e Avignone che molti collezionisti in Italia non trattano nemmeno) .

Comunque, anche se l'hai pagata un pò troppo, hai fatto bene a comprarla, può essere la tua prima della serie d'argento di Pio VI per Bologna da 5-10-20-30-50 e 100 bolognini :)

Ciao, RCAMIL ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?