Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
Mirko

Sassonia, 1 tallero 1791

Al solito, che classificazione dareste?  

9 members have voted

You do not have permission to vote in this poll, or see the poll results. Please sign in or register to vote in this poll.

Recommended Posts

Mirko
Altro acquisto viennese.

Il contorno è in ordine, tutto lavorato tipo foglie d'acanto dei capitelli corinzi, molto particolare.

L'ho pagato 70 euro.

Siccome è un po' sporchino (di grasso) volevo ripulirlo un po' senza minimamente intaccare la patina... qualche consiglio? Acqua e sapone?

Dimenticavo... l'ho acquistato da quel famoso negoziante che ad ottobre va in pensione, e fra le sue offerte c'era la seguente: a chi spende almeno 70 euro, in regalo una moneta a scelta fra alcune. Io ho scelto... lo vedete da voi, basta aprire il secondo allegato. Naturalmente l'omino in questione faceva lo gnorri, ma io avevo letto l'avviso :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

In Ricreazione
rcamil
[quote name='Mirko' date='10 settembre 2005, 09:27']Siccome è un po' sporchino (di grasso) volevo ripulirlo un po' senza minimamente intaccare la patina... qualche consiglio? Acqua e sapone?[right][post="50594"]<{POST_SNAPBACK}>[/post][/right][/quote]

Ciao, prova con alcool su un batuffolo di cotone ;)

Ciao, RCAMIL B)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mirko
Sinceramente volevo evitare l'alcool denaturato, perché per un bel po' le monete puzzano... non è che funziona anche l'alcool "alimentare"?

Share this post


Link to post
Share on other sites

In Ricreazione
rcamil
Ciao, se poi dai una sciacquata alla moneta sotto il rubinetto non puzza più, comunque l'alcool etilico da liquori va ugualmente bene ;)

Ciao, RCAMIL.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mirko
Ora provo ed eventualmente posto la moneta "ripulita", se la differenza si vede.

Share this post


Link to post
Share on other sites

In Ricreazione
rcamil
Posta una foto compreso il batuffolo di cotone (usato), la differenza se non si vede sulla moneta si vedrà sul cotone :P

Ciao, RCAMIL B)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mirko
Ecco fatto, dopo averla accarezzata con un batuffolo di ovatta imbevuto di alcool denaturato. Al tatto non è più unta :)
Si vede la differenza?

In particolar modo vorrei aver ragione di quella macchia che si vede nel campo vicino alla fronte dell'Elettore, macchia che mi sembra deturpante e che è molto simile a macchiette verdognole vicino alle scritte (dovute alla maggior presenza di rame?). Che ne pensate, si può fare senza ledere la patina?

Share this post


Link to post
Share on other sites

In Ricreazione
rcamil
Ciao, la differenza c'è :)

Per la macchia grande se si tratta di ossido non va certo via con l'alcool :( , invece le macchioline all'interno delle lettere possono anche essere "sporco raggrumato", la punta di uno stuzzicadenti ed il solito alcool possono aiutarti a verificarlo ;)

Altro non farei, la moneta sta abbastanza bene già così.

Ciao, RCAMIL B)

Share this post


Link to post
Share on other sites

picchio
Se le monete non sono SPL o meglio, preferisco solo una pulizia poco invasiva per togliere la sporcizia e basta e tenere lo scuro della patina in secondo piano. Credo che abbia già raggiunto un ottimo risultato e fossi in Lei non andrei oltre. BB

Share this post


Link to post
Share on other sites

picchio
Mi rimanda le coordinate della moneta che stava cercando, con il black out del sito ho perso i suoi riferimenti. Credo che il libro sulle monete di Wurtzburg ci sia presso la NAC e posso chiedere a loro, altrimenti provo con Rauch.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mirko
Mi mancava il rovescio... eccolo qui.
Naturalmente mi fermo qui, perché tolto lo sporco grasso (il venditore stava mangiando dello yoghurt...), la moneta mi piace proprio così :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mirko
Il riferimento era
Wuerzburg, Adam Friederich von Sainsheim, Groschen 1779 (auf seinen Tod), Helmschrott 827.

Grazie :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.