Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
odjob

RIVISTE Panorama Numismatico luglio/agosto 2009

Risposte migliori

odjob

Salute 18/07/2009 23.53

su Panorama Numismatico di luglio ed agosto 2009 si potrannoleggere i seguenti articoli:


nelle prime pagine vi sono le notizie dal mondo numismatico:"mostra sulla donazione Monassi ";"Torino :il monumento in tasca" ;"Due tonnellate di monete cinesi";"Conferenza sull'oro e sull'argento"


a pag.7 Francesco di Rauso ci parla delle splendide medaglie di Gioacchino Murat e ci aiuta ad individuare quelle originali da quelle postume


a seguire Roberto Diegi continua con la storia degli imperatori romani e in questo numero ci parla della storia di Gordiano III e delle sue monete.


a pag.23 Wilder Pellegrini ci parla della Mezza Lira di Cosimo III coniata dalla Zecca di Firenze e ci spiega ,in base alle ricerche effettuate,perchè essa è rara.


Gionata Babieri(nostra conoscenza del forum)ci mostra due Gigliati napoletani falsi e ci aiuta a riconoscerli dagli originali.


Lorenzo Bellesia a pag.39 scrive,in un sio articolo molto esaustivo(ben 19 pagine con illustrazioni e descrizioni), sulle varianti e sulle rarità delle Lire di Ferdinando di Borbone,coniate per Parma.


Per finire vi è l'anteprima sulle aste e si parla della prima di Sintoni(Forlì)che si terrà in occasione del convegno numismatico di Riccione,proprio in quell'ambito,il 27 agosto prossimo.Poi i prossimi appuntamenti numismatici

--Vi auguro una buona lettura sotto l'ombrellone

-odjob

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

incuso
Supporter

Ho appena ricevuto il numero in questione. L'articolo sulle lirette di Parma è in effetti decisamente esaustivo; la cosa che mi fa piacere è che è ampiamente utilizzato e citato il nostro catalogo online come fonte di immagini di alcune varianti.

Mi fa piacere inoltre che siano state confermate alcune considerazioni da me fatte in questa discussione:

http://www.lamoneta.it/index.php?showtopic=37927

anche se c'è poco da dire il Bellesia dimostra di conoscere molto bene (e quindi molto meglio di me) la materia :lol:

L'articolo riporta anche una tabella di rarità (attenzione però che c'è un errore visto che viene segnalato 1788 al posto di 1789) che rispecchia molto bene le analisi fatte in quella discussione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Liutprand
Supporter

L'articolo è la conferma, se ce ne fosse ancora bisogno, che Bellesia oramai è uno dei massimi conoscitori delle zecche emiliane, come dimostrano i suoi studi: Guastalla, Reggio Emilia, Ferrara, Novellara, Compiano, ecc.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×